Una storia nell’arte. I Marchini, tra impegno e passione. La mostra al CIAC di Foligno.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno presenta fino al 21 agosto 2022 la mostra “Una storia nell’arte. I Marchini, tra impegno e passione”. Dopo l’esposizione di successo all’Accademia Nazionale di San Luca a Roma, da cui promana l’operazione culturale conclusasi lo scorso aprile, la mostra è ospitata al Centro Italiano Arte Contemporanea (CIAC). Un progetto unico e ambizioso, realizzato con la curatela di Fabio Benzi, Arnaldo Colasanti, Flavia Matitti, Italo Tomassoni e con il coordinamento di Gianni Dessì.  Grazie alla generosità di numerosi prestatori, sono esposte a Foligno più di settanta opere selezionate fra quelle della collezione di Alvaro Marchini e della sua […]

  

La Nouvelle Vague del fotografo Raymond Cauchetier all’Isola del Cinema – Isola Tiberina a Roma

La punta dell’Isola Tiberina, vestita con le immagini della Nouvelle Vague del fotografo Raymond Cauchetier, mette in scena e aggiorna la relazione sentimentale, ironica, e feconda che da sempre unisce parigini e romani. Non poteva essere che il linguaggio universale del cinema a far parlare la Ville Lumière nel cuore di Roma. Dal 9 luglio al 3 settembre 2022 le sponde del Tevere diventano una Mostra a cielo aperto dove le immagini di film entrati nel nostro immaginario come Fino all’ultimo respiro o Jules et Jim rivivranno nel lavoro di uno dei più grandi fotografi di scena della fine degli anni ’50. Una […]

  

Omar Galliani tra Oriente e Occidente. La mostra alla Phidias Antiques di Reggio Emilia

La galleria Phidias Antiques (Via Roma 22/A, Reggio Emilia) presenta, dal 24 giugno al 30 settembre 2022, un approfondimento dedicato ad Omar Galliani e alle opere della serie “Mantra“, esposte nei più importanti musei d’arte contemporanea italiani ed internazionali. Nella ritualità del segno e dell’oro, le preghiere d’Occidente si fondono con quelle d’Oriente, dando vita ad opere in cui convivono spirito del tempo e contaminazioni del presente. Il percorso espositivo comprende una trentina di lavori su tavola, realizzati prevalentemente a matita nera e foglia d’oro, che caratterizzano la produzione dell’artista dalla fine degli anni Novanta ad oggi. Numerosi gli inediti, datati 2022 e pubblicati per la prima […]

  

Dall’Ottocento della Val Vigezzo all’Arte Contemporanea. Una mostra racconta gli artisti a Casa De Rodis a Domodossola.

“Tra Ottocento vigezzino e arte contemporanea” è il nuovo percorso espositivo di Casa De Rodis, a Domodossola, visitabile fino al 4 settembre  2022 . Paesaggio, ritratto, natura morta sono tre dei generi più frequentati dagli artisti di ogni tempo. Punti fermi che accompagnano da secoli la storia dell’arte, al di là di movimenti e correnti. Punto di partenza, il nucleo di artisti vigezzini: Alfredo Belcastro, Camillo Besana, Stefano Biotti, Enrico Cavalli, Giovanni Battista Ciolina, Carlo Fornara, Lorenzo Peretti Junior, Gian Maria Rastellini, Giacomo Rossetti. Punto di arrivo e di ripartenza, il lavoro di importanti artisti contemporanei: Stefano Anchisi, Cornelia Badelita, […]

  

Velázquez. Il capolavoro del Prado esposto nell’Accademia Carrara di Bergamo

Il nuovo appuntamento di Accademia Carrara dedicato ai grandi protagonisti della pittura europea, dal 17 giugno fino al 28 agosto, presenta Diego Rodriguez de Silva y Velázquez (Siviglia 1599 – Madrid 1660). Grazie allo straordinario prestito dal Museo del Prado di Madrid arriva a Bergamo uno dei capolavori dell’artista spagnolo, un’opera tanto affascinante quanto monumentale a cui viene dedicato uno spazio appositamente progettato e, insieme, un accostamento virtuoso con un’opera della collezione oltre a un approfondimento sulla moda e le usanze del tempo grazie alla collaborazione con Fondazione Arte della Seta Lisio. La prodigiosa ascesa di Velázquez lo porta a […]

  

Fotografe! Dagli Archivi Alinari a oggi. La mostra a Villa Bardini e Forte Belvedere a Firenze

Villa Bardini e Forte di Belvedere, a Firenze, ospitano  fino al 2 ottobre 2022 la mostra FOTOGRAFE! Dagli Archivi Alinari a oggi. La mostra è presentata e promossa dalla Fondazione Alinari per la Fotografia e dalla Fondazione CR Firenze in collaborazione con il Comune di Firenze. L’esposizione si inserisce organicamente nell’offerta culturale estiva di Forte di Belvedere curata da Museo Novecento. La cura è di Emanuela Sesti e Walter Guadagnini che hanno ideato un nuovo e ambizioso progetto espositivo con protagoniste assolute le fotografe di ieri e di oggi. Un percorso che va dalla fotografia delle origini, attraversa il Novecento e arriva ai nostri giorni, affiancando i primi procedimenti fotografici come i dagherrotipi alle […]

  

Il Realismo magico di Renato Ballerini in mostra alla Pinacoteca cantonale Züst, di Rancate (Mendrisio), Cantone Ticino (CH)

A quasi settant’anni dalla scomparsa, il nome di Renato Ballerini è noto principalmente agli addetti ai lavori. La figura di questo artista, ravennate di nascita e luganese di adozione, è praticamente scomparsa, nonostante egli abbia partecipato attivamente alla vita politica e culturale ticinese della prima metà del Novecento. Diremo di più, Ballerini è stato per Lugano un’autentica personalità. Pittore della borghesia locale, scultore di poche ma interessanti opere, giornalista per la carta stampata, illustratore di vignette satiriche e grande polemista in un’epoca in cui le battaglie si facevano sulle pagine dei giornali, ha combattuto fino all’ultimo la lotta del quotidiano, […]

  

Santa Maria Maddalena fra mistero e immagine in mostra ai Musei San Domenico di Forlì.

Maria Maddalena, Santa Maria Maddalena è una figura che accompagna da sempre la storia di Cristo. Il suo nome è tenuto in grande considerazione in Israele, Myriam in ebraico, Maryam in aramaico, Maria in greco: il nome della sorella di Mosè. Distinta dalle altre e nota grazie al nome del luogo dove è nata. Questa è Maria Maddalena, ovvero Maria di Màgdala.  In epoca ellenistica Màgdala di Galilea era un piccolo centro romano-giudaico sulle sponde del lago di Tiberiade, tanto che una torre romana identificava la cittadina: in ebraico Màgdala, da migdol sta a   significare torre. Questa figura avvolta nel mistero […]

  

L’occhio come mestiere di Gianni Berengo Gardin. Al MAXXI di Roma 200 fotografie dell’Italia dal dopoguerra a oggi.

Roma, maggio 2022. Maestro del bianco e nero, della fotografia di reportage e di indagine sociale, in quasi settant’anni di carriera Gianni Berengo Gardin (Santa Margherita Ligure, 1930) ha raccontato con le sue immagini l’Italia dal dopoguerra a oggi, costruendo un patrimonio visivo unico caratterizzato da una grande coerenza nelle scelte linguistiche e da un approccio “artigianale” alla pratica fotografica. La sua personale “Gianni Berengo Gardin. L’occhio come mestiere”, al MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo fino  al 18 settembre 2022, raccoglie oltre 200 fotografie tra immagini celebri, altre poco note o completamente inedite. Un racconto straordinario dedicato […]

  

Un Divus monumentale di Marisa Settembrini nella Collezione del Palazzo del Consiglio d’Europa nelle Procuratie di Piazza San Marco a Venezia.

E’ grazie al Progetto “Monumentalmente” ovvero Disseminazione monumentale a Venezia  di opere d’arte  e di artisti di chiara fama, progetto da me curato  in occasione della Biennale Internazionale d’Arte di Venezia 2022, che un capolavoro della contemporaneità  di Marisa Settembrini artista di fama internazionale  è stato  collocato negli Uffici del Consiglio d’Europa  a Venezia nel Palazzo delle Procuratie in Piazza San Marco   grazie  all’accoglienza  e alla propulsione culturale dell’Ambasciatrice Luisella Pavan-Woolfe, direttrice del Consiglio d’Europa Ufficio di Venezia, con la collaborazione del Dottor Mattia Carlin Vicepresidente Unione dei Consoli in Italia.  Il Consiglio d’Europa a Venezia supporta la sede centrale […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>