La pittura italiana della Belle Époque e della vita moderna in mostra a Palazzo Cucchiari di Carrara

Sempre alla ricerca degli aspetti più intriganti della cultura e quasi si trattasse di un libro da sfogliare, la Fondazione Giorgio Conti di Carrara propone un nuovo, splendido capitolo dedicato all’arte del nostro paese. Curata da Massimo Bertozzi, aperta a Palazzo Cucchiari di Carrara la mostra “Belle Époque. I pittori italiani della vita moderna. Da Lega e Fattori a Boldini e De Nittis a Nomellini e Balla”, che proseguirà fino al 27 ottobre 2024 . Saranno quattro mesi di full immersion in uno degli aspetti più interessanti e ricchi di fascino della storia dell’arte italiana. Nell’intendimento del Curatore, infatti, c’è […]

  

I luoghi e le parole di Enrico Berlinguer. Una mostra-ricordo al Museo Civico Archeologico di Bologna

Bologna, giugno 2024 – I luoghi e le parole di Enrico Berlinguer è il titolo della mostra ospitata fino  al 25 agosto 2024 al Museo Civico Archeologico, ideata, organizzata e realizzata dall’Associazione Enrico Berlinguer – Per la conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale della sinistra italiana, Fondazione Duemila – Centro studi e ricerca sulla cultura, la formazione, l’innovazione politica e amministrativa e Centro studi e ricerche Renato Zangheri, in collaborazione con il Museo Civico Archeologico del Settore Musei Civici Bologna e con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna e del Comune di Bologna. Enrico Berlinguer (Sassari, 25 maggio 1922 – Padova, […]

  

Gian Maria Rastellini nella Milano di Grubicy e Tosi in mostra nella Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini di Santa Maria Maggiore (Verbania) in Val Vigezzo

Dopo il successo dell’antologica di Enrico Cavalli allestita nei rinnovati spazi della Scuola di Belle Arti di Santa Maria Maggiore nell’estate e autunno dello scorso anno, la Fondazione Rossetti Valentini presenta dal 30 giugno al 3 novembre 2024 una nuova iniziativa dedicata a due allievi del maestro vigezzino. La mostra “Gian Maria Rastellini nella Milano di Grubicy e Tosi”, nella Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini di Santa Maria Maggiore (Verbania) in Val Vigezzo,  intende ripercorrere la formazione e l’attività artistica di Gian Maria Rastellini (Buttogno 1869 –Milano 1927) e del fratello Gian Battista Rastellini (1860–1926), anch’egli pittore e decoratore, originari di Buttogno. Tra i due, a distinguersi particolarmente nel mondo dell’arte è […]

  

L’ultimo ritratto di Giuseppe Mazzini. Il capolavoro di Silvestro Lega in mostra al Vittoriano a Roma

Roma, giugno 2024 – Il VIVE – Vittoriano e Palazzo Venezia, diretto da Edith Gabrielli, ha acceso le luci sulla mostra “L’ultimo ritratto: Mazzini e Lega, storie parallele del Risorgimento”, in corso fino al prossimo 8 settembre a Roma, presso la Sala Zanardelli del Vittoriano. Al centro del progetto espositivo Gli ultimi momenti di Giuseppe Mazzini di Silvestro Lega, un dipinto di straordinaria intensità, oltre che di assoluto rilievo artistico, in cui il Padre della Patria viene ritratto qualche ora prima della morte in tutta la sua fragile e composta umanità, ribadendo il ruolo centrale della pittura nel processo di […]

  

Giovanni Gentile tra i più celebri filosofi europei del Novecento vive con una mostra all’Istituto Centrale per la Grafica a Roma

“Giovanni Gentile è stato riconosciuto da autorevoli studiosi uno tra i più importanti filosofi europei del Novecento, insieme a Benedetto Croce. La sua è un’elaborazione teorica che offre ancora oggi spunti, dal richiamo al Risorgimento oppure come quando nel saggio postumo ‘Genesi e struttura della società italiana’ individuò il valore della comunità. La stessa scelta del titolo indica una visione: ‘Scendere per strada’ è un motto che lo stesso Gentile adoperò per esortare gli intellettuali a proporre la cultura tra la gente”. Lo ha detto il Ministro della Cultura, visitando la mostra “SCENDERE PER STRADA. Giovanni Gentile tra cultura, istituzioni […]

  

I Disegni di Giuliano Vangi allo Spazio Officina di Chiasso Centro Seminariale Villa Pontiggia – Breganzona

Lo Spazio Officina di Chiasso ospita la mostra “GIULIANO VANGI: IL DISEGNO”, fino al 21 luglio 2024  a cura di Marco Fagioli e Nicoletta Ossanna Cavadini con progetto di allestimento di Mario Botta. L’esposizione, che si inserisce nel filone dei maestri del XXI secolo, costituisce la prima antologica sulla carriera artistica che abbraccia otto decenni del maestro fiorentino Giuliano Vangi (Barberino di Mugello 1931- Pesaro 2024). L’artista è recentemente scomparso, dopo aver a lungo e con entusiasmo lavorato alla realizzazione di questa mostra che tratta per la prima volta in senso antologico il tema del disegno dal 1944 al 2024. […]

  

Federico Barocci in mostra nella sua Urbino a Palazzo Ducale. Capolavori tra Cinquecento e Seicento

Si intitola semplicemente “Federico Barocci Urbino. L’emozione della pittura moderna” la mostra monografica che per oltre quattro mesi – dal 20 giugno fino al 6 ottobre 2024 – si potrà ammirare nei sontuosi spazi di Palazzo Ducale. Curata da Luigi Gallo (Direttore della Galleria delle Marche) e Anna Maria Ambrosini Massari (Docente di Storia dell’Arte moderna all’Università di Urbino), con Luca Baroni e Giovanni Russo, la mostra porta per la prima volta a Urbino le opere di uno dei suoi figli più illustri: Federico Barocci (1533-1612). Pittore, straordinario disegnatore e innovativo incisore, per quasi un secolo Barocci segna la scena […]

  

Cent’anni di Saverio Barbaro (1924-2024) celebrati con quattro mostre a Venezia e Treviso

La Fondazione Saverio Barbaro si appresta a celebrare i 100 anni del maestro, l’artista poliedrico Saverio Barbaro (Venezia, 1924 – Verona, 2020), con l’obiettivo di valorizzare e rendere visibile al grande pubblico un patrimonio di oltre 2.000 opere d’arte, tra dipinti, disegni, sculture, incisioni, ceramiche che costituiscono gran parte dell’intera produzione artistica del maestro Barbaro dagli anni giovanili fino alle ultime creazioni realizzate pochi giorni prima della morte nella sua casa di Montorio Veronese. “1924-2024 Cento anni di Saverio Barbaro” è il programma delle celebrazioni che prenderà il via da maggio 2024 fino alla fine dell’anno con quattro mostre monografiche, curate dal direttore artistico della Fondazione Marco Dolfin. […]

  

Le spettacolari foto di Juergen Teller tra vita e sensazioni in mostra alla Triennale di Milano

La Triennale Milano presenta fino al 1 aprile 2024  la mostra “Juergen Teller i need to live”, a cura di Thomas Weski in collaborazione con Juergen Teller e Dovile Drizyte. L’esposizione, che è stata presentata al Grand Palais Éphémère di Parigi dal 16 dicembre 2023 al 9 gennaio 2024, è la più ampia retrospettiva mai realizzata del lavoro del fotografo tedesco e attraversa la sua produzione creativa, dalla prima metà degli anni Novanta ad oggi. Juergen Teller è considerato uno dei nomi di riferimento di un gruppo di fotografi di fama internazionale, molto apprezzati sia nell’ambito della fotografia commerciale che in quello dell’arte contemporanea. […]

  

Presenze femminili nella Collezione d’Arte della Banca d’Italia sede di Firenze. Capolavori della modernità

Fino a domenica 10 marzo 2024, la Banca d’Italia ospita negli ambienti di rappresentanza della Sede di Firenze la mostra “Verso la modernità. Presenze femminili nella collezione d’arte della Banca d’Italia”. L’iniziativa si propone di far conoscere al pubblico un importante nucleo di opere della Banca, aprendo alla collettività le porte dello storico palazzo di Via dell’Oriuolo. La mostra consolida ulteriormente il percorso di valorizzazione del patrimonio artistico intrapreso dalla Banca, in una prospettiva di responsabilità sociale, nella consapevolezza del valore identitario delle testimonianze d’arte, che rappresentano un volano straordinario per la crescita non solo culturale del Paese. L’arte è […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2024
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>