Il ritratto di Gonfaloniere di Artemisia Gentileschi prestato dalle Collezioni Comunali d’Arte di Bologna per la grande mostra monografica organizzata alla National Gallery di Londra.

Le Collezioni Comunali d’Arte di Bologna sono tra i selezionati prestatori della prima grande mostra monografica dedicata ad Artemisia Gentileschi in Gran Bretagna, che sarà visibile alla National Gallery di Londra dal 3 ottobre 2020 al 24 gennaio 2021. Tra le circa 30 opere prescelte figura il Ritratto di Gonfaloniere, uno dei pochi dipinti datati dell’artista e fra i massimi esempi della ritrattistica italiana nel Seicento. È stata tra le vittime eccellenti delle grandi mostre internazionali sospese nella scorsa primavera a causa dell’epidemia Covid-19, ma ora la definizione di un nuovo periodo di apertura è confermata da un annuncio ufficiale. […]

  

L’Universo naturale di Giovanna Garzoni resuscita Palazzo Pitti a Firenze. 100 opere della pittrice barocca amica di Artemisia Gentileschi.

100 opere per la prima grande mostra dedicata alla pittrice barocca amica di Artemisia Gentileschi, è  così che torna alla vita la reggia granducale fiorentina dopo il lockdownche ha imprigionato l’Italia. Il direttore Eike Schmidt: “l’arte della Garzoni sancisce la rinascita della Reggia dei Granduchi dopo un lungo momento di buio e silenzio”.  Fiori, piante e conchiglie esotiche, strani insetti, animali dall’espressività quasi umana: le forme e la poesia della natura sono protagoniste della mostra “La grandezza dell’universo nell’arte di Giovanna Garzoni” accolta negli spazi dell’Andito degli Angiolini dal 28 maggio al 28 giugno 2020. Con questa grande rassegna – […]

  

L’Adorazione dei Magi di Artemisia Gentileschi in mostra a Milano al Museo Diocesano Carlo Maria Martini. Un capolavoro che vive di lezione caravaggesca.

Per la prima volta dalla sua nascita nel 2001, il Capolavoro per Milano del Museo Diocesano sarà un’opera realizzata da un’artista donna, vale a dire Artemisia Gentileschi. E anche la sua Adorazione dei Magi, uno dei dipinti più significativi della carriera di Artemisia, è alla sua prima milanese. Concesso eccezionalmente in prestito dalla Diocesi di Pozzuoli (NA), la tela di imponenti dimensioni (310×206 cm), fa parte di un ciclo decorativo realizzato per la cattedrale di Pozzuoli fra il 1636 e il 1637, ed è esposta fino al 26 gennaio 2020 al Museo Diocesano Carlo Maria Martini. Il dipinto, realizzato nel periodo napoletano di Artemisia […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>