La natura rivisitata da Davide Coltro, in mostra alla Kromya Art di Verona

Ultimi giorni della mostra personale di Davide Maria Coltro, curata da Alberto Fiz presso la sede di Kromya Art Gallery a Verona (via Oberdan, 11c). L’artista sarà a disposizione dei visitatori per illustrare il progetto che lo ha riportato ad esporre nella sua città natale dopo molti anni. Il tema scelto da Coltro appare particolarmente attuale nella fase di profonda incertezza che stiamo vivendo. Con Pax Naturae, il Quadro Mediale inventato dall’artista nel 2001 si fa, infatti, interprete della natura come elemento teso verso una progressiva pacificazione. Paesaggi, cieli, arborescenze assumono in questa prospettiva un nuovo significato dove l’intervento digitale […]

  

Il mare nell’arte italiana dal 1860 al 1940, in mostra a Palazzo Cucchiari a Carrara.

Ottanta anni cruciali per la cultura del Belpaese. E un solo fil rouge che riguarda una cinquantina di artisti. Questo, e molto altro, è Il Mare: Mito Storia Natura. Arte italiana 1860 – 1940, la grande mostra dell’estate che venerdì 8 luglio alle ore 18 si  è inaugurata  a Palazzo Cucchiari della Fondazione Giorgio Conti, a Carrara, e proseguire fino al 30 ottobre  2022. Curata da Massimo Bertozzi e articolata in sei diverse sezioni, la mostra proporrà un viaggio attraverso varie scuole artistiche italiane in anni decisivi, compresi tra la nascita del Regno d’Italia e lo scoppio della seconda guerra mondiale. Si […]

  

Dall’Ottocento della Val Vigezzo all’Arte Contemporanea. Una mostra racconta gli artisti a Casa De Rodis a Domodossola.

“Tra Ottocento vigezzino e arte contemporanea” è il nuovo percorso espositivo di Casa De Rodis, a Domodossola, visitabile fino al 4 settembre  2022 . Paesaggio, ritratto, natura morta sono tre dei generi più frequentati dagli artisti di ogni tempo. Punti fermi che accompagnano da secoli la storia dell’arte, al di là di movimenti e correnti. Punto di partenza, il nucleo di artisti vigezzini: Alfredo Belcastro, Camillo Besana, Stefano Biotti, Enrico Cavalli, Giovanni Battista Ciolina, Carlo Fornara, Lorenzo Peretti Junior, Gian Maria Rastellini, Giacomo Rossetti. Punto di arrivo e di ripartenza, il lavoro di importanti artisti contemporanei: Stefano Anchisi, Cornelia Badelita, […]

  

Ghiacciai addio. In mostra foto e scienza al Forte di Bard ad Aosta

GRAN PARADISO – La tragedia della Marmolada –le montagne non solo di mio padre che fu lassù  per servire lo Stato (Guardia di Finanza)  ma anche mie e dei miei anni giovanili-  ha dimostrato un volta di più come la situazione climatica attuale debba destare una preoccupazione senza precedenti sulla salute dei nostri ghiacciai. Per questo il viaggio iconografico e scientifico tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta raccontato da L’Adieu des glaciers, ricerca fotografica e scientifica acquista un significato più che mai attuale e prezioso. Dopo aver esplorato il gruppo del Monte Rosa e il Monte Cervino […]

  

Salvatore Garau certifica i primi 37 alberi del Lungomare di Torregrande (Oristano). Nasce il MACCAB ( Museo d’Arte Contemporanea a cielo aperto).

Oristano, giugno 2022. Un museo d’arte contemporanea a cielo aperto dedicato ai bambini nato da un’idea dell’artista Salvatore Garau, voluto per sensibilizzare l’opinione pubblica verso l’ingiustificato abbattimento di 50 enormi pini che l’amministrazione comunale di Oristano ha deciso di effettuare sulla marina di Torregrande. ALBERI SCULTURA. L’idea di Salvatore Garau di fondare il MACCAB sul lungomare di Torregrande, che ha da subito trovato il consenso da parte dell’opinione pubblica e della popolazione, stabilisce che i pini presenti sul lungomare da oltre sessant’anni e che dovrebbero essere abbattuti, non sono più solo opere d’arte della natura ma vere e proprie Sculture Viventi di Arte […]

  

Il Realismo magico di Renato Ballerini in mostra alla Pinacoteca cantonale Züst, di Rancate (Mendrisio), Cantone Ticino (CH)

A quasi settant’anni dalla scomparsa, il nome di Renato Ballerini è noto principalmente agli addetti ai lavori. La figura di questo artista, ravennate di nascita e luganese di adozione, è praticamente scomparsa, nonostante egli abbia partecipato attivamente alla vita politica e culturale ticinese della prima metà del Novecento. Diremo di più, Ballerini è stato per Lugano un’autentica personalità. Pittore della borghesia locale, scultore di poche ma interessanti opere, giornalista per la carta stampata, illustratore di vignette satiriche e grande polemista in un’epoca in cui le battaglie si facevano sulle pagine dei giornali, ha combattuto fino all’ultimo la lotta del quotidiano, […]

  

Le Marche in cento foto di Emanuele Scorcelletti a Palazzo Pianetti a Jesi.

Elegia Fantastica. Le Marche tra ricordo e visione: cento fotografie raccontano, attraverso una mostra a Palazzo Pianetti di Jesi aperta fino al 4 settembre  2022 e un libro, il profondo legame che Emanuele Scorcelletti ha sempre mantenuto con l’Italia e in modo particolare con le Marche. Un progetto, a cura di Cyril Drouhet, direttore della fotografia di “Le Figaro Magazine”, che segna il passaggio a un nuovo linguaggio artistico per Scorcelletti, autore fino a oggi conosciuto per le sue immagini dedicate ai più importanti personaggi del cinema mondiale e premiato nel 2003 dal World Press Photo Contest. Marchigiano di origine ma vissuto sin da bambino tra Lussemburgo e Francia, Emanuele Scorcelletti ritorna alle emozioni […]

  

Fausto Zonaro (1854-1929) da Venezia a Istanbul. Un pittore italiano alla corte del Sultano. La mostra alla Galleria Berardi di Roma.

Fausto Zonaro (Masi, 1854 – Sanremo, 1929) è soprattutto noto per le vedute e le tranche de vie eseguite nel corso del suo lungo soggiorno a Istanbul. Opere scelte di un artista le cui opere sono di un grande fascino. Nato in un piccolo centro della provincia padovana, si trasformerà uno dei più importanti pittori orientalisti a cavallo tra Ottocento e Novecento, vivido rappresentate di un esotismo cronachistico e documentaristico, niente affatto improntato al favolistico racconto di un Oriente immaginato. Raggiunta Verona, durante la formazione presso l’Accademia, ha come compagni di studi Giacomo Favretto, Alessandro Milesi e Angelo Dall’Oca Bianca. […]

  

La stagione del Divisionismo in trenta capolavori si raccontano nel confronto tra due straordinarie collezioni, alla Villa Reale di Milano.

Milano – La Galleria d’Arte moderna (GAM) di Milano e Fondazione Cassa di risparmio di Tortona presentano una mostra dedicata alla straordinaria stagione divisionista, di cui le due rispettive collezioni conservano le opere di alcuni tra i più significativi esponenti. Allestita nelle sale espositive al piano terra della Villa Reale, la rassegna si basa su una selezione puntuale di confronti tra le opere della Pinacoteca tortonese, da vent’anni sede della ricca collezione della Fondazione della Cassa di risparmio di Tortona, e quelle della Galleria d’Arte moderna di Milano, custode di alcuni tra i capolavori del Divisionismo e sede, nel corso degli anni, […]

  

Tullio Pericoli a Palazzo Reale a Milano. Frammenti, paesaggi, ritratti, un mondo di infiniti e di memorie.

Nelle sale dell’Appartamento dei Principi a Palazzo Reale  a Milano si è appena conclusa  la mostra monografica dedicata all’opera di Tullio Pericoli, artista marchigiano, milanese dal 1961. Promossa e prodotta dal Comune di Milano Cultura, Palazzo Reale, Skira Editore e Design Terrae, l’esposizione è stata curata dal critico d’arte Michele Bonuomo, in collaborazione con l’artista, e realizzata nell’allestimento da Pierluigi Cerri. La mostra ha voluto essere un punto di riflessione e un omaggio alla grande carriera di Tullio Pericoli, artista   prezioso, disegnatore come pochi, con una attività feconda e multiforme, le cui opere hanno trovato accoglienza in esposizioni, pagine di giornali, volumi, committenze. Un’attività che […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>