Omaggio a Mendini. Il Madre di Napoli celebra il designer milanese, una delle più importanti figure nel panorama internazionale del design e dell’architettura del secondo novecento.

Il Museo Madre  a Napoli “presidio culturale, museo comunità, solidale e sostenibile” come lo definisce Laura Valente presidente della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee, presenta la stagione 2020/2021 realizzata con fondi POC.  “Più che un magazzino per oggetti, oggi un museo ha la potenzialità per essere un centro di sperimentazione aperto, da cui attingere idee, strumenti e strategie” spiega la neo direttrice artistica, la francese Kathryn Weir. “Alessandro Mendini: piccole fantasie quotidiane”, visitabile fino al  1 febbraio 2021, è la prima mostra in un museo pubblico italiano dopo la sua scomparsa, avvenuta il 18 febbraio 2019, e la prima, […]

  

A Firenze il Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale recupera 134 opere sottratte nel 2019 dall’abitazione di Silvano Campeggi.

Il 7 settembre 2020, alle ore 11.00, all’interno della Biblioteca Magliabechiana delle Gallerie degli Uffizi, il Maggiore Lanfranco Disibio, Comandante del Nucleo Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale di Firenze, a conclusione di un’indagine condotta dai militari del reparto specializzato, coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Firenze, ha restituito alla Signora Elena RENZONI, vedova dell’artista fiorentino Silvano CAMPEGGI, detto “Nano”, 134 opere pittoriche autentiche del defunto marito sottratte con l’inganno dall’interno dell’abitazione di famiglia nel 2019. E’ stato grazie ad un’operazione di inventario promossa dalla donna sulla importante collezione di bozzetti e opere pittoriche del bravissimo […]

  

Gli Uffizi vincono il Premio Compasso d’Oro per il Design di Comunicazione.

L’efficacia del logo del museo, realizzato da Carmi e Ubertis e lanciato nel 2017, è valsa alle Gallerie il prestigioso riconoscimento. Il direttore Schmidt:“la semplicità dello stile vasariano per promuovere e tutelare la nostra identità unica nel mondo”. Alle Gallerie degli Uffizi il Premio Compasso d’Oro, il più antico e importante premio di design al mondo, per l’efficacia del loro logo: l’importante riconoscimento internazionale conferito dall’Adi, l’Associazione per il Design Industriale, è stato consegnato al direttore del museo Eike Schmidt e all’agenzia che lo ha realizzato, Carmi e Ubertis, nell’ambito della cerimonia di premiazione tenuta oggi nell’Adi Design Museum di […]

  

Il Museo Italiano della Ghisa. A Longiano in Emilia Romagna la storia e il design della prima illuminazione italiana ed europea, con oggetti firmati dagli artisti Duilio Cambellotti e Ernesto Basile.

Longiano è un comune italiano di 7.189 abitanti della provincia di Forlì-Cesena in Emilia-Romagna. Si trova a circa 12 km da Cesena. Il centro storico è situato sulle prime colline romagnole, a ridosso della riviera. Si fregia del titolo di Bandiera arancione del Touring Club Italiano. E’ qui a Longiano che esiste il Museo della Ghisa.  Per capirne qualcosa occorrerebbe farsi delle passeggiate e soprattutto osservare.Perché la storia dell’illuminazione italiana passa attraverso la  ghisa, ovvero quei bellissimi lampioni che con la luce hanno fatto  compagnia a tante nostre serate, in riva al mare, in città italiane ed estere, ecc. D’altronde […]

  

Fornasetti e il Theatrum Mundi al Complesso Monumentale della Pilotta a Parma. Uno dei maestri indiscussi del design contemporaneo.

Centinaia di creazioni dell’atelier fondato da Piero Fornasetti in dialogo con le collezioni della Pilotta per raccontare la classicità attraverso la lente del design contemporanea. “Fornasetti Theatrum Mundi”, visitabile  fino  al 14 febbraio 2021, al Complesso Monumentale della Pilotta, in Piazza della Pilotta 15 a Parma  L’esposizione si colloca all’interno di “Rivitalizzazioni del Contemporaneo”, ideato in occasione di Parma 2020+21, Capitale Italiana della Cultura. La mostra, inaugurata in concomitanza con la riapertura del Complesso della Pilotta dopo il lungo periodo di sospensione dovuto all’emergenza COVID-19, ha generato in questi mesi una particolare aspettativa da parte del pubblico, della stampa e […]

  

Il libro di Emanuele Quinz uscito per Quodlibet: “Contro l’oggetto. Conversazioni sul design”. Il punto sulla Storia del Design, sulle estetiche e sulle figure più rappresentative del settore.

Nell’ultimo secolo del Novecento il Design è stato messo in trono ed ha trovato  illustri creativi che ci hanno consegnato oggetti di diverso genere, attraverso una serie di bellezze,  che ci hanno accompagnato nella storia quotidiana più recente. Finalmente un superbo, ricco  e composito libro di Emanuele Quinz dal titolo “Contro l’oggetto. Conversazioni sul design.” uscito per i tipi delle Edizioni Quodlibet (pp. 320+ XVI,170 illustrazioni a colori e bn, 167×240 mm, brossura con bandelle). Leggo: “È impossibile definire il design”. E’ vero, non è facile, diversi hanno sostenuto questa affermazione, così buona  parte di  colleghi critici e storici del design. […]

  

Tefaf Maastricht 2020 apre la sua edizione più internazionale e diversificata. L’arte mondiale a convegno nei Paesi Bassi.

TEFAF accoglierà 280 espositori e i 5 partecipanti di TEFAF Showcase alla sua fiera “portabandiera” TEFAF Maastricht del 2020. Grazie ad una lieve ottimizzazione della pianta dello spazio espositivo, TEFAF sarà in grado di accogliere un maggior numero di espositori alla Fiera, rendendo l’evento ancora più internazionale e diversificato. Ben 25 dei 280 espositori della prossima edizione faranno la loro apparizione alla Fiera per la prima volta, offrendo a tutti i partecipanti, sia collezionisti istituzionali che privati, l’impareggiabile occasione di ammirare e acquistare oltre 7000 anni di storia dell’arte. TEFAF Maastricht 2020 si terrà dal 7 al 15 marzo 2020 […]

  

Milano Anni Sessanta, storia di un decennio irripetibile. A Milano a Palazzo Morando la mostra di una delle capitali mondiali della creatività.

Palazzo Morando | Costume Moda Immagine di Milano (via Sant’Andrea 6) ospita fino al 9 febbraio 2020 la mostra “Milano Anni 60” che ripercorre la storia di un decennio irripetibile che ha consacrato il capoluogo lombardo come una delle capitali mondiali della creatività in grado di assumere il ruolo di guida morale ed economica del Paese. Spinta dal boom economico, Milano si trovò improvvisamente a vivere un irrefrenabile fermento culturale, caratterizzato da una forza progettuale senza precedenti e dalla voglia di lasciarsi alle spalle in maniera definitiva gli orrori della guerra. La grande stagione della musica a Milano si inaugura […]

  

Pop Therapy. Lo spirito rivoluzionario delle figurine Fiorucci in mostra a Modena al Museo della Figurina. Fiorucci un pioniere della pubblicità contemporanea.

Aperta al Museo della Figurina di Modena, una delle realtà istituzionali che fa parte di FONDAZIONE MODENA ARTI VISIVE, una mostra che rende omaggio al genio eclettico di Elio Fiorucci (1935-2015), creativo, pioniere dei moderni influencer e molto altro ancora. L’esposizione, dal titolo POP THERAPY. Lo spirito rivoluzionario delle figurine Fiorucci, curata da Diana Baldon, direttrice di FONDAZIONE MODENA ARTI VISIVE, e Francesca Fontana, curatrice del Museo della Figurina, indaga il ‘fenomeno Fiorucci’ attraverso 200 figurine che compongono l’album Fiorucci Stickers, pubblicato nel 1984 dalle Edizioni Panini e riassume l’immagine grafica della casa di moda milanese conosciuta in tutto il […]

  

“1968. Un Anno”. Al CSAC dell’Università di Parma(Abbazia Valserena) una mostra racconta un anno chiave della storia del Novecento.

Aperta allo CSAC – Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma la mostra “1968. Un Anno”, un grande racconto che si concentra, attraverso un taglio rigorosamente sincronico, su un anno chiave della storia del Novecento, restituito attraverso un’indagine all’interno dell’archivio dello CSAC, il cui primo nucleo nasce proprio nel 1968 e che oggi, a cinquant’anni di distanza, vanta una raccolta di oltre 12 milioni di materiali originali nell’ambito della comunicazione visiva e della ricerca artistica e progettuale italiana a partire dai primi decenni del XX secolo. Attraverso idee, utopie, opere, progetti e oggetti datati o correlati all’anno 1968, […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2020
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>