L’Italia dei trasatlantici. I Giganti del mare.Viaggio nel Novecento. Il volume pubblicato dalle Edizioni Nomos.

“L’Italia dei transatlantici” -a cura di Gaia Pasquale- è il secondo volume della collana che il Museo delle storie di Bergamo dedica alla fotografia storica. “ I Giganti del Mare/ Viaggio nel Novecento: l’Italia dei trasatlantici”,  è pubblicato dalle  Edizioni Nomos, pp.64, italiano/inglese, Busto Arsizio, 2020. Volume prezioso e affascinante questa  seconda uscita. Volume storico e documentato, perché scava  la storia delle grandi navi passeggeri che hanno solcato gli  oceani nel secolo scorso. Trasatlantici o città galleggianti. Ogni numero della collana offre una chiave di accesso diversa al prezioso patrimonio di immagini dell’Archivio fotografico Sestini: più di un milione di […]

  

Franco Ferrarotti e il suo “L’uomo di carta. Archeologia di un padre” edito da Marietti. Un diario-racconto che snocciola la vita di uno dei maggiori sociologi del mondo.

Mi ritrovo a recensire il libro di uno dei maggiori sociologi del mondo, se  non  il padre  della Sociologia italiana, essendo oggi  Franco Ferrarotti  professore emerito  di Sociologia all’ Università Statale “La Sapienza” di Roma, dove l’ebbi docente -e con il quale mi laureai- nella mia seconda laurea  che è per l’appunto in Sociologia.  Ora ho tra le mani il suo libro “L’uomo di carta. Archeologia di un padre”(Marietti, 2019,pp.165), che non è beninteso un libro scientifico di sociologia, ma un testo-diario,  che è avvolto certo  nel “sociale”, giacchè sonda  la storia dell’uomo e del professor Franco Ferrarotti (classe 1926), […]

  

A Napoli la stazione Duomo della Metro Linea 1 apre al pubblico. E’ una delle più belle al mondo ed unisce la Neapolis antica alla Napoli di oggi.

A Napoli una nuova straordinaria stazione  metropolitana,   la fermata Duomo della metropolitana di Napoli aprirà a luglio 2021. Il progetto, firmato dall’archistar Massimiliano Fuksas assieme alla moglie Doriana Mandrelli, preserva il basamento di un tempio dei giochi Isolimpici risalente al I sec. d.C. La nuova stazione Duomo della Linea 1 della metropolitana di Napoli è una delle più belle al mondo grazie al progetto dell’archistar Massimiliano Fuksas e della moglie Doriana Mandrelli. Una nuova stazione dell’arte per Napoli e una passeggiata, quasi da astronauti, come l’ha definita lo stesso Fuksas. L’elemento caratterizzante della stazione, e che la renderà unica al […]

  

Renato Barilli e “Una mappa delle arti nell’epoca digitale”. Il libro edito da Marietti, è un affondo singolare sui linguaggi multimediali.

Media, multimedia, epoca digitale, un passaggio che caratterizza  gli ultimi decenni del Novecento, tanto che nelle  Università e Accademie di Belle Arti nascono i Dipartimenti e i Corsi di laurea in Nuove Tecnologie. E’ stata la nascita del cinema e, alla fine degli anni Sessanta del Novecento, del videoregistratore, che  hanno segnato una svolta decisiva nel nostro modo di considerare le espressioni artistiche. Sicchè la tradizionale divisione tra arti dello spazio (pittura, scultura, architettura) e arti del tempo (musica, letteratura, spettacolo), elaborata da Lessing nel Laocoonte, viene oggi messa in discussione perché tutto tende a confluire nel video; basti vedere  le […]

  

Piegare i santi. Inchini rituali e pratiche mafiose (Edizioni Marietti) in un libro del Professor Berardino Palumbo, Ordinario dell’Università di Messina.

Inchini mafiosi, anzi, inchini e vassallaggio ai capi mafiosi. Sottomissione delle persone e della religiosità al servizio delle famiglie mafiose. Una sorta di “rispetto”  ai clan mafiosi. Esempi eclatanti li abbiamo avuti nel recentissimo passato con commistioni improprie di religiosità e criminalità, in taluni paesi del sud, dalla Sicilia alla Calabria. Come se i santi patroni dei paesi del Sud  guardassero benevolmente questi criminali che hanno sulla coscienza decine e decine di morti e  vessazioni di ogni tipo.  Rendere omaggio ai boss della mafia o ai loro familiari facendo inchinare le statue dei santi durante le processioni è un aspetto […]

  

La ridicola lezione di Conte agli artisti. “Gli artisti ci fanno divertire”, ecco la lezione universitaria del Prof. Conte.

E’avvocato il Signor Giuseppe Conte, Presidente del Consiglio  italiano in quota Movimento Cinque Stelle. Da notizie uscite su più quotidiani e settimanali (vedi Il Fatto quotidiano, Panorama, Il Tempo, ecc.)   si dice  abbia superato la prova per diventare docente universitario in presenza di  conflitti d’interessi.  Il giornale Linkiesta in data 25 maggio 2018 lo titola come “il prof più disorganizzato d’Italia”. Perché di questi tempi, a detta di Sabino Cassesse, ha mostrato  non poca impreparazione nella stesura dei suoi decreti che hanno messo in ginocchio l’Italia e gli italiani togliendo loro ogni libertà. Durante la presentazione dell’ultimo decreto detto anche […]

  

Renato Mambor esponente tra i più importanti del ‘900 avanguardista italiano e della Scuola Romana di Piazza del Popolo , in mostra da Tornabuoni Arte a Firenze.

Tornabuoni Arte, nella sua sede di Firenze, ospita  un’ampia selezione dedicata a Renato Mambor,  in collaborazione con l’archivio Mambor. La mostra, corredata da un approfondito catalogo, ripercorre il lavoro poliedrico dell’artista, tra i più originali della scena europea dell’arte durante la seconda metà del XX secolo. Mambor è stato uno dei primi a sconfinare dalla pittura verso altri linguaggi: fotografia, cinema, performance, installazioni e teatro, per tornare comunque sempre alla pittura. Continuando a lavorare sul linguaggio e sugli elementi costitutivi dell’arte, ha avviato una sperimentazione sul rapporto tra organismo e ambiente, tra arte e vita, sul cambiamento dello sguardo e […]

  

Carosello. Pubblicità e Televisione 1957 –1977. Una spettacolare mostra che racconta la fiabesca rivoluzione dell’Italia e dei suoi consumi.

Alla Fondazione Magnani-Rocca si apre un nuovo capitolo nell’indagine della storia della Pubblicità in Italia. La mostra “Carosello. Pubblicità e Televisione 1957-1977” – allestita alla Villa dei Capolavori, sede della Fondazione a Mamiano di Traversetolo presso Parma fino all’8 dicembre 2019 – segue infatti dopo due anni la prima esposizione dedicata alla storia della pubblicità dal 1890 al 1957, che fu l’occasione per ripercorrere la nascita e l’evoluzione della comunicazione pubblicitaria e in particolare del manifesto, permettendo al visitatore di comprenderne la genesi, dai primi schizzi ai bozzetti, fino al manifesto stampato. Se in quella prima tappa della storia della […]

  

Liu Bolin. La performance fotografica dell’artista cinese che contesta il potere e il vivere contemporaneo, in mostra al MUDEC di Milano.

    L’artista cinese di fama internazionale Liu Bolin (Shandong, 1973) è conosciuto dal grande pubblico per le sue performance mimetiche, in cui, grazie a un accurato body painting, il suo corpo risulta pienamente integrato con lo sfondo. Luoghi emblematici, problematiche sociali, identità culturali note e segrete: Liu Bolin fa sua la poetica del nascondersi per diventare cosa tra le cose, per denunciare che tutti i luoghi, tutti gli oggetti, anche i più piccoli, hanno un’anima che li caratterizza e in cui mimetizzarsi, svanire, identificarsi nel Tutto: una filosofia figlia dell’Oriente, ma che ha conquistato il mondo intero, soprattutto quello […]

  

Il modello nero da Géricault à Matisse. Al Musée d’Orsay di Parigi in mostra l’affascinante iconografia che identifica la “negritudine”.

Con  un approccio veramente multidisciplinare, tra storia dell’arte e storia delle idee, questa mostra si concentra sulle problematiche estetiche, politiche, sociali e razziali, oltre che sull’immaginario sotteso alla rappresentazione delle figure nere nelle arti visive, dall’abolizione della schiavitù in Francia (1794) fino ai nostri giorni. Pur offrendo una prospettiva d’insieme, essa si sofferma in particolare su tre periodi cruciali: l’era dell’abolizione (1794-1848), il periodo della Nuova pittura fino alla scoperta, da parte di Matisse, del Rinascimento di Harlem e, infine, i primordi delle avanguardie novecentesche e le successive generazioni di artisti post-bellici e contemporanei. Organizzata in collaborazione con la Wallach […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>