Domenico Gnoli l’esploratore della realtà e del dettaglio in mostra alla Fondazione Prada di Milano.

“Mi servo sempre di elementi dati e semplici, non voglio aggiungere o sottrarre nulla. Non ho neppure avuto mai voglia di deformare: io isolo e rappresento.” (Domenico Gnoli). Milano, 6 ottobre 2021 – Fondazione Prada presenta a Milano la mostra “Domenico Gnoli” dal 28 ottobre 2021 al 27 febbraio 2022. Questa retrospettiva si inserisce in una sequenza di mostre di ricerca che Fondazione Prada ha dedicato a figure di outsider come Edward Kienholz, Leon Golub e William Copley, difficilmente assimilabili alle principali correnti artistiche della seconda metà del Novecento. L’obiettivo è esplorare la pratica di Gnoli e leggere la sua […]

  

Le Radici del Nuovo. Un viaggio nella cultura digitale. Gli snodi fondamentali della cultura digitale dagli anni ‘60 a oggi al MEET Digital Culture Center di Milano.

Milano, ottobre 2021. Non una mostra tradizionale ma un percorso a tappe pensato per individuare i momenti salienti dello sviluppo dell’arte e cultura digitale dagli anni Sessanta a oggi. Così si configura Le Radici del Nuovo. Un viaggio nella cultura digitale, il progetto espositivo a cura di Maria Grazia Mattei che per più di un anno si articolerà negli spazi del MEET Digital Culture Center (MEET Digital Culture Center Viale Vittorio Veneto 2 – 20124 Milano) il centro internazionale per l’Arte e la Cultura Digitale nato a Milano con il supporto di Fondazione Cariplo. Tre i momenti di questo racconto: il primo, curato da […]

  

Foliage d’autunno ad Arte Sella. Magie di stagione: il parco di LandArt più bello che mai.

La scelta vincente di Arte Sella  a Valdisella Borgo Valsugana(Trento)è essere rimasta fedele a se stessa, rispettosa di Madre Natura, anche quando era matrigna, nei giorni di Vaia che hanno portato allo schianto di piante e opere d’arte. Ma questa era la sfida: accettare che fosse lei, la Natura, a determinare il tutto. E questo vale anche quando le opere cedono per l’azione del tempo. Gli artisti internazionali interpellati hanno sempre saputo che la loro opera doveva vivere in natura. La tempesta del 2018 fa ha colpito ma non fermato Arte Sella che grazie a Legambiente Onlus nazionale e Grancereale è […]

  

Il mondo fiabesco di Piero Piangerelli in mostra nelle Cantine del Bramante del Palazzo Apostolico di Loreto.

La mostra di Piero Piangerelli, artista lauretano, aperta nelle Cantine del Bramante del Palazzo Apostolico di Loreto,  e visitabile fino al  31 ottobre 2021,  accoglie un programma  poetico di ricerca  che vive una traiettoria, lungo l’intero secondo novecento,  che appartiene a un clima culturale intimistico, per via di uno svolgimento  di compiutezza  espressiva dovuta a un’invenzione di ritmi, di verdezza giovanile, di filtri magici accompagnati dall’intelligenza squisita,  di una letterarietà formale  e stilistica che lo apparenta  in uno specchio che guarda   specie  a Klee e a  Licini,  e talvolta anche  a Picasso e  Kandinsky, e altri grandi del Novecento. Forme, […]

  

Alberto Burri e la poesia della materia in mostra alla Fondazione Ferrero di Alba.

La Fondazione Ferrero di Alba (Cuneo) presenta un nuovo progetto espositivo intitolato Burri. La poesia della materia, dedicato a uno dei grandi protagonisti dell’arte del Novecento, Alberto Burri (Città di Castello, 1915 – Nizza, 1995). La mostra è a cura di Bruno Corà, presidente della Fondazione Palazzo Albizzini Collezione Burri, e propone un allestimento originale studiato appositamente per gli spazi della Fondazione Ferrero e articolato in una serie di sale che accolgono quarantacinque opere, tra cui lavori di grandi dimensioni. “Burri. La poesia della materia” e  “Burri. Il Cretto di Gibellina” sono entrambe promosse dalla Fondazione Ferrero in collaborazione con la Fondazione Palazzo Albizzini Collezione Burri e aperte al pubblico da sabato 9 […]

  

Indro Montanelli. Un italiano contro. Un libro lo incornicia grande maestro, grande giornalista, intellettuale contro.

Volevo iniziare a scrivere questa recensione a mò di lettera con un “Caro Montanelli”.  Perché Montanelli non solo mi è stato caro e mi è caro, ma è stato per me un padre, un “maîtres à penser”.  Eh sì, perché Indro l’ho vissuto in prima persona nella sede de “Il Giornale”, da vicino, e sono diventato giornalista (iscritto all’Albo Giornalisti) grazie a lui.  Ricordo quando dal quinto piano (cronaca- qui sulle pagine avevo la rubrica “La Mostra della Settimana”) o dal quarto (Cultura- ricordo il suo “bravo” per un articolo su “Adriano Parisot”) della Redazione del Giornale di Via Gaetano […]

  

Conrad Marca-Relli il maestro dell’espressionismo astratto americano in mostra a Palazzo Spinola a Roma.

La Galleria Mattia De Luca  presenta Conrad Marca-Relli – Il Maestro Irascibile, una mostra interamente dedicata all’artista italoamericano, figura cardine dell’Espressionismo Astratto americano. Dopo la storica esposizione della Galleria La Tartaruga del 1957, la prima retrospettiva romana organizzata in collaborazione con l’Archivio Marca-Relli, inaugurata oggi sabato 9 ottobre 2021 negli spazi di Palazzo Albertoni Spinola in Piazza di Campitelli 2 a Roma e aperta fino al 4 dicembre 2021. Sensazionale, è dir poco di questo mostra, una mostra che ne vale cento disseminate in questi giorni in Italia. Conrad Marca-Relli, al secolo Corrado Marcarelli, nasce a Boston il 5 giugno 1913 da genitori italiani di origini campane. […]

  

Il Circolo Esteri di Roma compie 85 anni. La dèpendance del Ministero degli Affari Esteri è istituzione italiana prestigiosa che onora il Sistema Paese.

Fondato nel 1936 dal Ministro degli Esteri del tempo, vale a dire Galeazzo Ciano, con finalità di rappresentanza del Ministero degli Affari Esteri, il Circolo degli Esteri, oggi istituzione appendice  del Ministero degli Affari Esteri, è una delle istituzioni culturali maggiormente vitali di Roma  Capitale; mantiene tuttora una forte vocazione internazionale e concorre alle attività istituzionali e di rappresentanza del Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, ospitando cerimonie ufficiali ed offrendosi come elegante sede per incontri di lavoro, formali e informali. Preciso che solo in Italia i diplomatici italiani hanno una Dependance così significativa perché né i diplomatici francesi […]

  

Gigi Guadagnucci, sculture tra bianco e colore. L’omaggio allo scultore al Forte Leopoldo I a Forte dei Marmi.

Gigi Guadagnucci (Massa 1915 – 2013).  La sfida del bianco all’universo del colore è il progetto che la Società di Belle Arti, con il Patrocinio del Comune di Forte dei Marmi e in collaborazione con Villa Bertelli, propone dal 18  settembre 2021 (visitabile fino al 7 novembre 2021) negli spazi del Forte Leopoldo I, simbolo della Città toscana.   Attraverso una mirata selezione di circa quindici sculture provenienti dallo studio dell’artista versiliese, la mostra mette in risalto la produzione astratta parigina, a partire dalla fine degli anni Cinquanta. “Scoperta” da Claude Rivière e ammirata da Marc Gaillard e Pierre Courthion, che definisce Gigi […]

  

PERSONNAGES. Da Werefkin a Miró e da Warhol a Paladino. Opere dalla Collezione Braglia a Lugano alla Fondazione Braglia.

Personnages (personaggi) si prefigge quale importante esposizione collettiva, visitabile alla Fondazione Gabriele e Anna Braglia  a Lugano fino al 18 dicembre 2021, attingendo dal patrimonio artistico della Collezione Braglia. E’ una mostra che avevo già messo in cantiere per la recensione, quando me l’ha suggerita  – su Linkedin- anche il collega e amico Marcello Foa.   Vengono presentate oltre 90 opere d’arte (dipinti, disegni e sculture) realizzate fra il 1901 e il 2014 nelle quali è centrale la rappresentazione dell’essere umano: dalla sua figurazione alla sua condizione in qualità di individuo, confrontato all’ambiente circostante, alla sua storia e all’altro. Suddiviso in […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>