Gae Aulenti (1927-2012). Alla Triennale di Milano l’omaggio a una grande protagonista dell’architettura e del design italiano e internazionale

Dal 22 maggio 2024 al 12 gennaio 2025 Triennale Milano presenta la mostra Gae Aulenti (1927-2012), realizzata in collaborazione con l’Archivio Gae Aulenti e curata da Giovanni Agosti con Nina Artioli, direttrice dell’Archivio Gae Aulenti, e Nina Bassoli, curatrice per Architettura, rigenerazione urbana e città di Triennale. L’esposizione, il cui progetto di allestimento è stato realizzato dallo studio Tspoon, rende omaggio a una delle figure più rappresentative dell’architettura e del design italiano e internazionale del secondo Novecento e dei primi anni Duemila, con la prima grande mostra monografica sulla sua intera carriera, durata oltre sessant’anni. Triennale Milano è l’istituzione che ha accompagnato, più di ogni altra, la lunga vicenda espressiva di Gae Aulenti: […]

  

Giorgio Benvenuto. Il sindacalista e la storia. 60anni di storia d’Italia nel racconto-intervista di uno dei suoi protagonisti

E’ sicuramente un libro che va letto, in tutte le sue 164 pagine (Bruno Chiavazzo, Il sindacalista e la storia,  intervista a Giorgio Benvenuto, introduzione di Pierluigi Castagnetti, Edup, 2024, 21,85 euro). Bruno Chiavazzo non poteva fare di più. Libro ampio, spazia nei meandri della storia del secondo dopoguerra italiano, mette a fuoco eventi, drammi, popolo, società, leggi, lotte e molto altro.  La storia di 60 anni d’Italia raccontata direttamente da uno dei protagonisti. E’ Giorgio Benvenuto. Una lunga militanza sindacale, un vero riformista che ha attraversato le crisi più difficili del secolo scorso: autunno caldo, Brigate Rosse, assassinio di […]

  

“Annientare” di Michel Houellebecq. Un libro e una sconvolgente storia che apre sul prossimo inferno dell’Europa.

“Annientare” di Michel Houellebecq (La Nave di Teseo, pag. 743, Euro 23,00, Traduzione di Milena Zemira Ciccimarra). Michel Houellebecq torna a raccontare il nostro tempo con un romanzo impetuoso e fluviale, ancorandoci alla storia di un uomo, Paul Raison, che, di fronte a una minaccia più grande di lui, tenta di ricomporre i pezzi disallineati della propria vita, e si trova a guardare a Prudence, un amore perduto eppure in qualche modo presente, come all’unica isola protetta di una civiltà in pericolo. Dando vita a una storia d’amore fra le più belle e tormentate della sua letteratura. Tutto avviene nell’arco […]

  

Nell’inferno dell’Iran si muore così. Nika Shakarami la sedicenne iraniana uccisa dalle forze di sicurezza

Non ho visto in giro nei cortei che imperversano in Italia nessuna bandiera per Nika. Una vergogna inaudita. Avrei voluto vederli in tutte le città italiane anche se Nika è cittadina iraniana. Ma l’Iran è un inferno in terra. La ragazza sedicenne iraniana Nika Shakarami, scomparsa durante una manifestazione nel settembre 2022, è stata ritrovata morta nove giorni dopo in un obitorio, dopo essere stata aggredita sessualmente e uccisa da tre uomini della “polizia morale” che lavoravano per le forze di sicurezza. Tutto in nome della Sharia.  Emerge da un documento “altamente confidenziale” trapelato dalle stesse forze di sicurezza di […]

  

Arte e Fascismo al Mart di Rovereto

Il MART di Rovereto propone fino al 1 settembre 2024 la mostra “Arte e fascismo”, da un’idea di Vittorio Sgarbi e a cura di Beatrice Avanzi e Daniela Ferrari. L’esposizione analizza i vari e complessi modi in cui il regime fascista influì sulla produzione figurativa italiana, utilizzando a fini propagandistici il linguaggio dell’arte. La mostra Arte e fascismo analizza i vari e complessi modi in cui il regime fascista influì sulla produzione figurativa italiana, utilizzando a fini propagandistici i linguaggi dell’arte e dell’architettura. La mostra Arte e Fascismo analizza i vari e complessi modi in cui il regime fascista influì sulla produzione figurativa italiana, utilizzando a fini […]

  

L’ultima poesia è il romanzo di Suzumi Suzuki, una storia toccante di formazione

“L’ultima poesia” è il titolo del romanzo di Suzumi Suzuki pubblicato da Leggereditore (Traduzione di Chiara Pasqualini, Pagine 128, prezzo 12 euro, in libreria dal 22 aprile 2024). La protagonista di questo seducente romanzo se ne è andata di casa a 17 anni. Ora che ne ha 25, lavora come intrattenitrice nel quartiere notturno di Tokyo. La madre, con cui non ha rapporti da tempo e che è gravemente malata, si presenta all’improvviso alla sua porta con il desiderio di rimanere da lei per un po’ di tempo e comporre così la sua ultima poesia. Ma un giorno collassa e […]

  

Forti venti di guerra sull’Europa. Francia e Germania si sono velocemente mosse al riarmo. Tremano le istituzioni.

Orban: “L’Occidente è a un passo dal mandare truppe in Ucraina”. “Siamo a un passo dall’invio di truppe da parte dell’Occidente in Ucraina”. È la previsione del premier ungherese Vikton Orban pubblicata sul suo account Facebook. “Si tratta di un vortice di guerra che può trascinare l’Europa nel baratro. Bruxelles gioca col fuoco – prosegue il leader ungherese -. In Europa l’atmosfera è quella della guerra e la politica è dominata dalla logica della guerra. Vedo la preparazione alla guerra da parte di tutti”. Orban precisa però che il suo Paese “deve restarne fuori. Questa non è la nostra guerra. Non […]

  

La peggiore delle Biennali d’Arte di Venezia. La Biennale di Pedrosa e il Padiglione Italia 2024 un Luna Park per bambini

Se avete segnato in agenda la visita alla Biennale d’Arte di Venezia 2024, cancellatela e non perdete tempo. Non ne vale la pena, perché è un Luna Park per bambini. La Biennale di Pietrangelo Buttafuoco e di Pedrosa è perdente su tutti i fronti. Girando fra i Padiglioni ne ho sentite di tutti i colori, per non parlare del Padiglione Italia che pare tutto fuorchè italiano. D’altronde già il titolo della Biennale dice “Stranieri ovunque” e poichè nelle città siamo sommersi da stranieri, immersi in  mille lingue babeliche, non c’è bisogno che andiate a Venezia. I soldi che il Ministro […]

  

“L’Occidente e il nemico permanente” è il libro di Elena Basile, ex Ambasciatrice. Un atlante della politica mondiale contemporanea.

Elena Basile, già Ambasciatrice d’Italia a Bruxelles e a Stoccolma, ha appena pubblicato un nuovo libro dal titolo “L’Occidente e il nemico permanente” (Paper first, 2024) con una prefazione di Luciano Canfora ed una postfazione di Alberto Bradanini. Una prefazione e una postfazione non da poco. Tanto per sottolineare questi scritti che considero vibranti, Luciano Canfora (Bari, 1942) è fra i maggiori filologi italiani, allievo dello storico dell’antichità Ettore Lepore. Luciano Canfora è figlio dello storico della filosofia Fabrizio Canfora e della latinista e grecista Rosa Cifarelli, entrambi docenti del liceo ginnasio Quinto Orazio Flacco di Bari, nonché antifascisti protagonisti della vita […]

  

FRONTIERA 40 Italian Style Writing 1984-2024 al MAMbo di Bologna. I writers italiani e il fenomeno dei graffiti

Bologna, aprile 2024 – Dal 13 aprile al 13 luglio 2024 il MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna ospita FRONTIERA 40 Italian Style Writing 1984-2024, progetto espositivo che nasce dalla lunga ricerca condotta dalla curatrice Fabiola Naldi intorno al percorso intellettuale di Francesca Alinovi (Parma, 1948 – Bologna, 1983), ricercatrice, critica militante e attenta studiosa dei fenomeni creativi più sperimentali emersi negli anni Settanta e Ottanta, la cui breve e originale parabola ha lasciato un segno incancellabile nella critica d’arte della seconda metà del Novecento. L’inaugurazione si è svolta sabato 13 aprile 2024 alle h 16.00, con un set sonoro curato da NEU RADIO, media partner della mostra. A […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2024
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>