I presepi più belli d’Italia. Arte, tradizione, religiosità e fede.

Pensate un poco che a inventare il Presepe, che  significa,  etimologicamente, “vicino alla siepe”, cioè area protetta, tranquilla, segreta, fu San Francesco d’Assisi, Patrono d’Italia, il Santo dei Santi, chiamato anche Alter Christus. Era la notte di Natale del 1223 e in un paesino della Valle Santa, Greccio, in Sabina -provincia di Rieti-, Francesco, già vicino alla morte, celebrò  l’Eucarestia davanti a una mangiatoia che aveva per guardiani il bue e l’asinello. Una Sacra rappresentazione che doveva far entrare i fedeli nel Mistero dell’Incarnazione. Fu il primo presepe: in ginocchio, in  adorazione, nel venite adoremus, tutti divenuti pecorelle o pastori. […]

  

Questo sarà un Natale? E’ l’Italia che muore. L’artefice di questo vulnus è il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. L’opposizione deve scendere in campo subito.

La chiusura in casa, causa Covid,  il Governo ce la impone di nuovo, e con i colori del semaforo, verde, rosso, giallo, arancione. Ci chiude nelle città. Per Natale le città sono diventate ghetti. Tutto chiuso, tutto muore. Anzi è come trovarsi ai domiciliari. Sempre Causa Covid  Radio, Tv, Quotidiani,  canali vari tutti a parlare di Covid.  E dei vaccini di cui si parla tanto e si sa poco di essi . Questa è l’Italia di quella signora, Angela Chianello, la signora di Mondello diventata famosa quest’estate per il tormentone “Non c’è ne Coviddi”. L’artefice di questa Italia è il […]

  

Le 10 canzoni che a Natale ci sollevano il cuore dal dramma pandemico che stiamo vivendo.

Anche quest’anno è arrivato  il Natale -anche se un po’ triste e un po’ amaro-,   un momento unico in cui tutto dovrebbe essere  più magico, l’atmosfera  serena e festosa e tutti, tutti,  dovrebbero essere più buoni, disponibili e propensi  a ricostruire una società migliore. Le feste natalizie sono un tempo prezioso da vivere in famiglia, quest’anno  ristretta e senza  gli amici, ma è anche un’occasione per dedicarsi al relax; pur tra mille pensieri di lavoro, di problematiche legate al Covid e al vaccino, tra mille notizie che fanno andare tutti in apprensione, sia che si sia a casa al calduccio […]

  

Capolavori del Presepe napoletano del Settecento dalla Collezione Bordoni al Museo Davia Bargellini a Bologna. Uno spettacolo miracoloso.

Come avviene da oltre dieci anni in occasione delle festività natalizie, i Musei Civici d’Arte Antica | Istituzione Bologna Musei, in collaborazione con il Centro Studi per la Cultura Popolare, promuovono al Museo Davia Bargellini un evento espositivo dedicato all’arte presepiale tradizionale, come momento di avvicinamento e celebrazione collettiva della raffigurazione della Natività nella notte di Betlemme, la più luminosa della storia secondo la civiltà figurativa dell’Occidente europeo.E per questo atteso appuntamento, martedì 3 dicembre 2019 alle h 17.30 – alla presenza di Sua Eccellenza Rev.ma Cardinal Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo Metropolita di Bologna, e Matteo Lepore, assessore alla Cultura […]

  

Lux Mundi. Il Natale al Complesso Monumentale di Spoleto.

In occasione delle festività natalizie, l’Archidiocesi di Spoleto-Norcia – attraverso l’Ufficio dei Beni Culturali Ecclesiastici e con il supporto di Opera Civita – presenta “Lux mundi”, calendario di appuntamenti che mirano a far conoscere il Complesso Monumentale di Spoleto composto da Basilica Cattedrale, Museo Diocesano, Basilica di Sant’Eufemia e Chiesa della Manna d’oro.“Ego sum lux mundi” (“Io sono la luce del mondo”) sono le parole impresse nel libro mostrato dal Cristo Pantocratore assiso in trono tra la Vergine e San Giovanni evangelista, raffigurato nel grande mosaico di Solsterno – datato 1207 – sulla facciata del Duomo di Spoleto. L’elegante prospetto, di chiara matrice bizantina, verrà illustrato nelle visite guidate di mercoledì 26 […]

  

Riflessioni sul Natale. Ecco il Natale in Puglia con ben sette presepi viventi da non perdere.

Presepi viventi, segno certo della cristianità e al di là di ogni gioco, canto (penso alla Bella Ciao cantata alla festa di Natale alle Elementari De Amicis di Napoli su cui deve intervenire il Ministro Bussetti o ancora alla Bella Ciao cantata nel coro di Natale in una parrocchia a Bologna)   e parole sull’accoglienza di cui si blatera in questi giorni. Ben oltre il cattivo, cattivissimo esempio del parroco pistoiese don Paolo Farinella o del vescovo di Lecce, Seccia che insiste sull’accoglienza tanto che nella benedizione del Bambinello posto nel Presepe di Piazza Duomo a Lecce ha avuto la sfacciataggine […]

  

L’Adorazione dei Magi del Perugino è l’appuntamento natalizio a Milano in Sala Alessi a Palazzo Marino. Una fila strepitosa e inarrestabile ha accolto il capolavoro.

Giunto alla sua undicesima edizione, il tradizionale appuntamento natalizio con l’arte di Palazzo Marino è tornato in Sala Alessi con un nuovo capolavoro, visitabile fino al 13 gennaio 2019, questa volta realizzato da Pietro Cristoforo Vannucci meglio noto come il Perugino (Città della Pieve circa 1450 – Fontignano 1523). L’opera, concessa eccezionalmente in prestito dalla Galleria Nazionale dell’Umbria, è l’Adorazione dei Magi, realizzata dall’artista intorno al 1475. La grande pala d’altare (olio su tavola, 242 x 180 cm) è attribuita al periodo giovanile del Vannucci e rappresenta il primo significativo impegno dell’artista a Perugia. Il dipinto fu realizzato per la […]

  

Il Natale nell’arte e nella letteratura. Icone e testi tra storia, fede e bellezza.

Il fior fiore dell’arte nelle opere di eccelsi maestri che hanno dipinto e celebrato il Natale,  la festa più significativa della storia della chiesa per la nascita di Cristo Salvatore del mondo.  Giotto, Beato Angelico, Giorgione, Tiziano, Pieter Paul Rubens,  Caravaggio, Botticelli, Piero della Francesca, Gaetano Previati, Lorenzo Lotto  sono alcune figure eccellenti di artisti  che hanno  raccontato il Natale attraverso l’arte.  La storia dell’umanità è segnata dalla nascita di Cristo. Il Natale per i cristiani di tutto il mondo ricorda quel giorno di oltre duemila anni fa che ha cambiato per sempre la storia dell’umanità.L’immagine di Gesù bambino, accudito […]

  

L’Adorazione dei Magi del Veronese è il capolavoro per Milano 2018. Al Museo Diocesano di Milano è già coda per il Natale.

È l’Adorazione dei Magi di Paolo Veronese il Capolavoro per Milano 2018, giunto alla sua XI edizione. Il dipinto, che arriva nel capoluogo lombardo per la prima volta, è una tela di enormi dimensioni (320×234 cm), proveniente dalla chiesa di Santa Corona a Vicenza, ospitato dal 30 ottobre 2018 al 20 gennaio 2019 al Museo Diocesano Carlo Maria Martini di Milano. L’iniziativa è curata da Nadia Righi, direttrice del Museo Diocesano di Milano, e Giovanni Carlo Federico Villa, direttore onorario dei Musei Civici di Vicenza, col patrocinio dell’Arcidiocesi di Milano, della Regione Lombardia e del Comune di Milano. L’opera è il capolavoro della pittura […]

  

Giuseppe Diotti (1779 -1846) un protagonista dell’Ottocento italiano. Una grande mostra nella Casa-Museo dell’artista a Casalmaggiore.

La rassegna, allestita nella Casa-Museo dell’artista, presenta un centinaio di opere, fra dipinti, disegni e incisioni. E’ interessante sapere che per l’occasione sono organizzati degli itinerari diotteschi in città e in Lombardia, che consentono di ammirare lavori poco visibili, come la grande tela del Giuramento di Pontida, conservata all’interno del Palazzo Municipale di Casalmaggiore. Dal 28 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018, Casalmaggiore (CR) celebra il genius loci Giuseppe Diotti (1779-1846), protagonista della pittura tardo neoclassica, sensibile alle istanze del Purismo e interprete originale del Romanticismo storico. La mostra, allestita nel Museo Diotti, palazzo ottocentesco che fu dimora e studio […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>