Le sensibilità percettive di Grazia Varisco esposte alla Fondazione Biscozzi Rimbaud di Lecce

La mostra dedicata alla celebre artista Grazia Varisco alla Fondazione Biscozzi | Rimbaud di Lecce  fino all’8 gennaio 2023 è la terza mostra temporanea realizzata dalla nascita della Fondazione, dopo L’artista del bianco nel 2021, protagonista Angelo Savelli, e L’altra scultura con le opere dello scultore salentino Salvatore Sava. Esposizione proposta dal direttore scientifico e curatore Paolo Bolpagni e accolta con entusiasmo da Dominique Rimbaud, presidente della Fondazione, tra i cui scopi riveste un ruolo centrale l’educazione ai linguaggi del contemporaneo. Grazia Varisco, reduce dalla partecipazione alla Biennale di Venezia nel Padiglione Centrale e da una recente mostra antologica a Palazzo Reale a Milano, presenta negli spazi della Fondazione leccese […]

  

I bambini, l’Albero di Natale e la Croce Rossa di Milano. Ecco il Natale solidale.

Nasce da una favola l’Albero di Natale della Croce Rossa di Milano. Un piccolo grande libro per sostenere l’impegno umanitario dell’Organizzazione Meneghina.  Natale è vicino, i bisognosi sono tanti, troppi, i bambini si sentono partecipi di questo soccorso verso quelli che, il mio amico “Tonino Bello” il vescovo degli ultimi, sempre aiutò.  Cosa succede quando tutti i bambini di Milano si mettono insieme per salvare il più grande albero della città? Siamo nel mese di dicembre e i nostri piccoli protagonisti corrono in aiuto del grande abete meneghino, minacciato di essere abbattuto per illuminare l’inverno gelido. La favola “L’albero di […]

  

Le opere di Carlo Cecchi tra memoria e disordini con due mostre a Roma e a Firenze

Ha per titolo “Disordini” la mostra di Carlo Cecchi, illustre professore e artista marchigiano, che espone nella prestigiosa Fondazione Marco Besso di Largo Argentina 11 a Roma, presentata con un testo di Michele Ainis e visitabile fino al 25 novembre 2022.  E’ composta da due sezioni, la prima ospita sei opere elaborate con carboncini su legno di grandi dimensioni; la seconda invece è composta da otto tele a olio di cui l’ombrello bucato è il denominatore comune. Invece a Firenze in uno spazio ove alberga già il progetto “Scenari”, è ospitata la mostra “Ritorni dell’eco” con opere  sempre dell’artista Carlo […]

  

Aurelio Amendola fotografa i marmi di Michelangelo. La mostra al Museo dell’Opera del Duomo di Firenze.

“Quando fotografa i marmi di Michelangelo, Aurelio ‘diventa’ Michelangelo e s’addentra nei percorsi di pensiero e di spirito di lui”, afferma Antonio Natali, curatore della mostra “La Pietà di Michelangelo. Lo sguardo di Aurelio Amendola fra naturalismo e astrazione” visitabile dal pubblico fino al 9 gennaio 2023 nel Museo dell’Opera del Duomo a Firenze in occasione dei 726 anni dalla Fondazione dell’Opera di Santa Maria del Fiore (8 settembre 1296). Terminato il restauro della Pietà di Michelangelo detta Pietà Bandini, nel settembre 2021, conservata nel Museo dell’Opera del Duomo a Firenze, l’Opera di Santa Maria del Fiore ha commissionato una […]

  

Vittorio Cini l’ultimo doge di Venezia. La mostra a Palazzo Bonacossi a Ferrara

Nelle splendide sale di Palazzo Bonacossi a Ferrara la mostra “Vittorio Cini. L’ultimo doge”, organizzata da Il Cigno Arte in collaborazione con Fondazione Ferrara Arte e Servizio Musei d’Arte del Comune di Ferrara. Nato a Ferrara il 20 febbraio del 1885, Vittorio Cini, definito da Indro Montanelli “l’ultimo Doge di Venezia”, è stato uno dei più grandi imprenditori del Novecento. Senatore del Regno dal 1934, fu nominato due anni dopo commissario generale dell’Ente Esposizione Universale di Roma, prevista per il 1942. Dopo aver ricoperto per alcuni mesi la carica di ministro delle comunicazioni, nel giugno del 1943 si dissociò dal regime fascista, scelta […]

  

Mnemosyne. Il teatro della memoria esposto al Castello Visconteo di Pavia

Nella Sala del collezionista del Castello Visconteo, a Pavia, aperta  la mostra Mnemosyne. “Il teatro della memoria”, curata da Paolo Linetti, visitabile fino al 23 marzo 2023. “Considero la realizzazione di questa mostra un tassello importante del progetto più ampio dedicato ai nostri Musei Civici – dichiara l’Assessore alla Cultura, Mariangela Singali Calisti – dopo il lungo periodo di chiusura forzata. Un periodo di cupezza che ci ha però permesso di riflettere sull’idea di museo che volevamo e vogliamo promuovere: uno spazio in cui antico e contemporaneo si incontrano, con proposte accattivanti, sofisticate ma allo stesso tempo in grado di […]

  

Umberto Piersanti e “I luoghi persi”. Il libro di poesie divenuto centrale dell’intero suo percorso poetico

“Tutto è intimo”, scriveva Friedrich Hölderlin. Anche il fuori, realtà esteriore. Anche il paesaggio de “I luoghi persi” (Crocetti editore, 2022) di Umberto Piersanti che ci ripropone un libro ormai divenuto centrale dell’intero suo percorso poetico; fa vivere e rivivere un paesaggio divenuto arte o mondo che è creazione, è l’una e l’altra cosa. La poesia, intesa come scoperta delle radici, del vissuto, della memoria; la poesia che attraversa e rivela la realtà. Acqua e cielo, terra e spazio, natura e piante, morte e tempo, vita e dolore, questi i confini in cui si muove la pietà di Umberto Piersanti guidata […]

  

Kandinsky e le avanguardie in mostra al Centro Culturale Candiani di Venezia/ Mestre

Non sono molti i musei pubblici italiani a poter contare su opere di grandi interpreti del ‘900 internazionale, soprattutto se ci si riferisce ad un livello qualitativo e storico davvero assoluto. Cà Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna, gioiello della Fondazione Musei Civici Veneziani, può invece contare su tali e tanti capolavori da poter organizzare, senza la necessità di ricorrere ad alcun prestito esterno, una mostra dello spessore qual’è “Kandinsky e le avanguardie. Punto, linea e superfice”, che si può ammirare fino al 21 febbraio 2023 al Centro Culturale Candiani di Mestre. In mostra una raffinata selezione di capolavori del Novecento […]

  

Heinz Mack e le strutture di energia alla Cortesi Gallery di Milano

Luce, colore, struttura e spazio. Heinz Mack (Lollar, 1931) e l’energia, cromatica e fisica, delle sue opere tornano protagonisti alla Cortesi Gallery fino al 27 gennaio 2023 nella nuova sede di via Morigi 8, nel cuore della Milano più antica. Dopo l’estesa e significativa esposizione monografica dedicata all’artista tedesco nel 2019, la nuova mostra con la curatela (come allora) di Francesca Pola, sempre affiancata dall’artista e dal suo studio, è dedicata soprattutto alle opere degli ultimi dieci anni, ma non solo.  L’esposizione si concentra sull’indagine dei colori puri da lui condotta nelle “Chromatische Konstellationen”, luminose costellazioni cromatiche in cui colore, […]

  

Mario Sironi, un racconto dal grande collezionismo italiano. Capolavori esposti al Museo Villa Bassi Rathgeb di Abano Terme

Il Museo Villa Bassi Rathgeb riapre le sue porte alla grande arte del secolo scorso. Spenti i riflettori sulla mostra fotografica dedicata a Robert Capa (che ha riscosso unanimi consensi superando le attese con oltre 11.000 visitatori), torna nelle sue sale un grande maestro, protagonista assoluto nel panorama dei massimi artisti del 1900,  Mario Sironi. CoopCulture e il Comune di Abano Terme  in collaborazione con la Galleria 56 di Bologna portano nel Museo aponense il frutto del lavoro svolto in tanti anni da Estemio e Alan Serri della Galleria 56 con clienti, collezionisti e amici, ovvero un corpus di opere uniche che […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>