Storia della Galleria delle Ore a Milano in un libro Nomos Edizioni. Sede da Via delle Ore a Via Fiori Chiari, con Giovanni Fumagalli tra Fondazione, conduzione, mostre, proposte e cultura.

Dopo che nel 2019 la galleria Flaviostocco ha  presentato  la mostra“Omaggio alla Galleria delle Ore”, la storica galleria milanese, che  negli anni del secondo dopoguerra  presentava artisti che all’epoca erano già affermati oppure giovani agli esordi, persino  allievi dell’Accademia di Brera;  adesso un libro pubblicato da Nomos Edizioni  dal titolo “ 1945-1970. Il disegno  tra periferie e città. La Galleria delle Ore. Fumagalli,Meloni, Viviani”(Busto Arsizio 2020) fa il punto su una centrale dell’arte italiana  che ruotava intorno al movimento realista. In realtà è il catalogo  di due mostre, la prima “Il Premio del Disegno della Galleria delle Ore”(Villa Brivio) che […]

  

Epidemie e pandemie: storie, leggende e immagini. Un libro della Nomos Edizioni di R. Dionigi e F. M. Ferro fra formazione scientifica e pratica medica.

“E non è la prima volta”.  Proprio così, non è la prima volta che una pandemia  colpisce, trovandoci, nonostante i nostri tempi,  quasi impotenti, quasi increduli che all’improvviso lo spettro del morbo, di questo morbo detto Covid 19,  abbia ferito l’orgoglio della civiltà moderna e rivelato una fragilità che nessun progresso può modificare. “Epidemie e pandemie: storie, leggende e immagini” (Nomos Edizioni, pp.112,2020 ),  è il libro di due luminari della medicina lombarda, perché i virus hanno sempre convissuto con l’uomo. Lo raccontano il professor Renzo Dionigi, già Rettore dell’Università dell’Insubria fino al 2012,  e il professore  Filippo Maria Ferro […]

  

Elda Cerchiari Necchi Storica dell’Arte. Un libro pubblicato da Nomos Edizioni mette a fuoco una personalità storica della cultura milanese.

In uscita presso Nomos  Edizioni  un libro  singolare e brillante che mette a fuoco una personalità storica della cultura milanese, dal titolo “Elda Mia. Ritratto corale di Elda Cerchiari Necchi”( pp.240 brossura con alette, 2019, Euro 19,90).   Ecco  intanto chi è  Elda Cerchiari  Necchi. Nata a Genova nel 1924, milanese di adozione in quanto si è trasferita a Milano agli inizi degli anni Trenta. Laureatasi in Storia dell’arte all’Università Statale, ha insegnato questa disciplina (Storia dell’Arte classe AO61) in varie città lombarde e, infine, per vent’anni al Liceo classico Berchet di Milano. Basilari i due manuali di Storia dell’arte realizzati […]

  

Senza Titolo. Le metafore della didascalia. Un libro fondamentale di Nomos Edizioni che fa il punto sulla didascalia e sul suo utilizzo nella storia dell’arte e nella museologia.

Nell’immaginario comune le didascalie sono strumenti scientifici per eccellenza, precisi e definitivi. In verità si tratta di atti interpretativi, situati nel tempo e nello spazio, imperfetti e provvisori. La museologia recente ci parla infatti di didascalie critiche, “polivocali”, sempre più attente all’accessibilità e alla presa in conto di punti di vista e sensibilità diverse. Chi dovrebbe scriverle? Che cosa includere, che cosa omettere? E soprattutto, come definirne la “correttezza” e valutarne l’efficacia? Un libro prezioso dal titolo “Senza Titolo” ovvero Le metafore della didascalia( a cura di Maria Chiara Ciaccher, Anna Chiara Cimoli, Nicole Moolhuijsen), edizioni Nomos, 2020, pp. 104. […]

  

La storia di Bergamo Alta in un libro che la racconta con storiche fotografie d’archivio.

Tra le città italiane al centro della cronaca di questi mesi, a motivo del Covid 19 e delle morti inaudite  che l’hanno colpita,  Bergamo è protagonista del recente volume pubblicato da Nomos Edizioni, prima tappa di una promettente serie dedicata alla fotografia storica d’architettura. Città Alta 1926-1938. Il Piano di Risanamento e Luigi Angelini di Valentina Raimondo (Nomos Edizioni, Milano Busto Arsizio 2019) è un libro di singolare spessore che apre una nuova visione del borgo di Città Alta, centro storico di Bergamo. Grazie all’uso di immagini d’epoca, belle oltremodo e degne ancor più di indicarle fra le bellezze  d’Italia, […]

  

Quattro impressioniste. Un libro le racconta e le vive protagoniste di una stagione francese fra le più memorabili.

“Impressioniste” è  un libro di Martina Corgnati , edito da Nomos Edizioni, che parla non solo di quattro donne, ma di quattro donne artiste di  fine Ottocento, con tutto ciò che l’essere donna  comportava  in quell’epoca. Berthe Morisot, Eva Gonzalès, Marie Bracquemond e Mary Cassatt hanno avuto il coraggio e la determinazione di rompere gli schemi opponendosi al pregiudizio. “Non credo che sia mai esistito un uomo che abbia trattato una donna come un suo pari e questo è tutto ciò che avrei chiesto- scriveva una delle protagoniste, Berthe Morisot- io so di valere tanto quanto loro». Proprio alla Morisot, […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>