Giuseppe Bossi disegnatore. Il volume edito da Nomos Edizioni incornicia uno dei protagonisti dell’Accademia di Brera e del Neoclassicismo.

Necessitava un volume sulla figura di Giuseppe Bossi (Busto Arsizio, 11 agosto 1777- Milano, 9 dicembre 1815), parola di storico. Ora la Nomos edizioni ci consegna un testo ineccepibile, prezioso, esplicativo ed argomentativo.  Il volume è di Silvio Mara con un saggio di Laura Binda.  Silvio Mara, collega storico dell’arte e dottore di ricerca, ha conseguito un perfezionamento post-dottorale presso l’Istituto Nazionale di Studi sul Rinascimento (Firenze); è professore a contratto di Restauro presso l’Università Cattolica di Milano. Nei suoi studi affronta temi di storia della critica d’arte, del collezionismo e del disegno, con approfondimenti sulla fortuna critica di Leonardo […]

  

Maurizio Cattelan, cento giovani artisti e i Sepolcri. Il tema della morte nell’arte contemporanea in una mostra a San Quirico d’Orcia/Siena. L’evento internazionale più acclamato dell’estate 2018.

“All’ombra de cipressi e dentro l’urne/confortate di pianto è forse il sonno/della morte men duro?…” .  E’ questo l’incipit “Dei Sepolcri” il carme di Ugo Foscolo scritto nel 1806 e pubblicato dalla tipografia di Niccolò Bettoni di Brescia nel 1807. Partiamo da questi illustrissimi versi per ritrovare oggi un progetto e una mostra attualissima dal titolo “Eternity” messa in piedi da Cattelan e da 100 allievi dell’Accademia di Belle Arti di Carrara, la quale ha conferito per tale evento il titolo di professore honoris causa con laurea in Scultura  all’artista italiano che da tempo è stato capace di rompere ogni […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>