Raffaello e Giuseppe Bossi a Milano. I due capolavori dell’urbinate in città. Una mostra memorabile al Castello Sforzesco di Milano.

La mostra di Milano si svolge al Castello Sforzesco dal 27 novembre 2020 al 7 marzo 2021, con il titolo Giuseppe Bossi e Raffaello al Castello Sforzesco di Milano. Centrale è quindi la figura di Giuseppe Bossi, (1777-1815), pittore, scrittore, collezionista e significativo segretario dell’Accademia di Belle Arti di Brera nei primi anni dell’Ottocento. Protagonista del Neoclassicismo a Milano, fu colui che introdusse in città l’opera raffaellesca e il suo stile. Il percorso si sviluppa a partire da una selezione di disegni da lui realizzati e ispirati alle immagini del “divino pittore”, non limitandosi solo a copiarle, ma abbracciandone la […]

  

Intervista al Prof. Marcello Pecchioli. L’intellettuale italiano, docente all’Accademia di Brera, è figura di spicco nel campo dei linguaggi multimediali, della robotica e delle tecnologie del terzo millennio.

Illustre professore, il recente premio “Premium International Florence Seven Stars – Gran Prix Absolute”  2020 che le è stato assegnato  a Firenze  sulla Gran Terrazza del Plus Florence  dall’Ambasciatore Umberto Vattani,  ha sottolineato  e premiato  il suo lavoro fin qui svolto. Cosa ne pensa? Sono molto onorato di aver ricevuto questo premio che mi sembra molto prestigioso, Sono rimasto colpito che gli organizzatori abbiano studiato a fondo le mie note bio e abbiano sottolineato le diverse capacità espressive del mio lavoro. Di solito vengo giudicato in base alle singole competenze e non complessivamente come in questo caso per il premio […]

  

Musiche per immagini. Un libro denso, prezioso e coinvolgente del musicologo Roberto Favaro che apre a mondi da scoprire e sognare.

Roberto Favaro è uno studioso impareggiabile, un ricercatore e uno scrittore da sempre impegnato sul fronte della musicologia e sui rapporti di questa con arti affini, come la poesia, le arti visive, l’architettura, le nuove tecnologie dell’arte, ecc. Abbiamo tra le mani il suo ultimo e prezioso libro dal titolo “Musiche per immagini”(Marsilio editore, pp. 186, 2020, Euro 12,50). Lo studioso è professore di  storia della musica presso l’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano, dove è anche vicedirettore. Questo libro è una guida all’ascolto di 70 musiche del repertorio classico relative al periodo che va dal Barocco al […]

  

Francesco Correggia porta l’arte sul filo della scrittura con Try this lens. Alla Galleria Antonio Battaglia a Milano vive l’effetto della parola totale.

La Galleria Antonio Battaglia di Milano da sempre attenta a traiettorie artistiche su più fronti, ma partecipative su orizzonti tra avanguardia e ricerca, ci lascia leggere una nuova mostra  che presenta  le opere di Francesco Correggia, già docente all’Accademia  di Brera, dal titolo “Try this lens” (Prova questo obbiettivo) che puntualizzano il lavoro e  la produzione piùrecente dell’artista.  Conoscevo da tempo il lavoro che Correggia ha maturato nell’ambito della poesia visiva, nella scrittura, che mai pura, costruttiva, razionale, viceversa  si leggeva in un amalgama di materie e colori, facendo affiorare  una costruzione visiva  che diventava  architettura spaziale  dove l’eco figurale […]

  

Ricordo di Roberto Sanesi intellettuale, poeta e critico d’arte. Giornata di studio all’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano in sua memoria.

Non posso non  ricordare, nel novantesimo della nascita, Roberto Sanesi(1930-2001) un amico che mi ha lasciato,  che ci ha lasciati, da quasi vent’anni. E’ morto che aveva settant’anni. In questi giorni, il 14 gennaio 2020,  lo ha ricordato anche l’Accademia di Brera con una simposio nazionale, in quella che è stata anche la sua Accademia, dove per anni il collega ha insegnato Pedagogia dell’Arte; e in tale giornata dopo i saluti istituzionali di Livia Pomodoro Presidente dell’Accademia di Brera, le relazioni di Federico Ferrari, Rachele Ferrario, Claudio Cerritelli e Roberto Favaro, ecc.  Un grande intellettuale Roberto Sanesi, un  poeta da […]

  

Brera Accademia Aperta — Strepitoso Evento Inaugurale a cura del Prof. Roberto Favaro Vicedirettore dell’Accademia di Brera. Quinta edizione 2019. Concerto Multimediale. Sinestesie. Musica e Video Mapping tra sperimentazione e impegno civile.

BRERA ACCADEMIA APERTA.  Gran Concerto giovedì 11 luglio 2018 ore 22.00 nel Cortile d’Onore dell’Accademia di Brera.  Aleksander Skrjabin, Prométhée, le “Poème du feu” op. 60, trascrizione di Gabrio Taglietti per 4 fiati, 5 archi, 3 percussionisti, 2 pianoforti e video mapping Alessandro Melchiorre, Unreported, pocket opera per soprano, voci recitanti, ensemble, elettronica e video mapping su testo di Daniele Del Giudice A completare il denso programma di inziative legate ad Accademia Aperta e ad arricchirne la giornata inaugurale, viene proposto un momento performativo e spettacolare con il concerto multimediale previsto per le ore 22.00 di giovedì 11 luglio presso […]

  

Assegnato a Firenze il Premium International Florence Seven Stars- 2019. Il Grand Prix Absolute a Riccardo Guarneri, illustre nome dell’arte italiana contemporanea. Tra i premiati il Ministro Plenipotenziario Antonio Morabito e il musicologo Prof. Roberto Favaro dell’Accademia di Brera.

                                                                                                                                                 Il celebratissimo  Premio di stampo internazionale che annualmente si tiene sulla  Gran Terrazza Belvedere del Plus Florence di Firenze  giunto all’edizione del 2019 ha visti figure di rilievo, intellettuali e artisti  nell’assegnazione  dell’ ambito riconoscimento,  che negli anni è andato via via ad illustri personaggi  italiani e stranieri. Il Premium International Florence Seven Stars 2019, sicuro vanto della Città di Firenze, con la sua internazionalità, vive destinazioni colte, mirate, professionali,  va alle migliori  figure delle Arti, della Cultura e della Scienza, alle imprese innovative, a quel made in Italy  con capacità tali di generare significative ricadute positive negli ambiti […]

  

Gianni Cella, eroe italiano del postmodern. Una mostra singolarissima e colta dell’artista lombardo alla Galleria Antonio Battaglia di Milano.

Maschere e poi totem e non solo, è così che sorprende non poco la bella mostra di Gianni Cella, illustre docente dell’Accademia di Belle Arti di Brera, aperta  fino al 15 giugno 2019 alla Galleria  Antonio Battaglia nel quartiere  breriano  a Milano, luogo  sempre di novità e di storicizzazioni.  Maschere che ammiccano, che fanno sberleffi, sono pronte ad accogliervi e a calarvi immediatamente in un  mondo che non è quello delle forme e delle costrizioni che la società contemporanea impone. Con uno sguardo volto anche a culture esotiche, africane, americane, il lavoro di Gianni Cella si nobilita proprio per il […]

  

Omaggio a Pinuccio Sciola. Ascoltando le pietre. Il ricordo in un concerto all’Orto Botanico di Brera giovedi 6 giugno 2019, per il Festival Suono e Arte 2019 .

SUONO  E ARTE 2019  – 11 CONCERTI TRA CLASSICA E CONTEMPORANEA XXI Stagione dell’Associazione Gli Amici di Musica/Realtà fondata da Luigi Pestalozza ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA – Via Brera 28, Milano PRESSO L’ORTO BOTANICO DI BRERA GIOVEDÌ 6 GIUGNO 2019, ORE 15,30 A cura del Corso di Storia della Musica e del Teatro Musicale, Prof. Roberto Favaro Ingresso libero fino a esaurimento dei posti – IN COLLABORAZIONE CON L’ORTO BOTANICO DI BRERA ASCOLTANDO LA PIETRA. Omaggio a Pinuccio Sciola . Concerto per Pietre sonore, fiati, percussioni ed elettronica ANTONIO DORO Postludium a “Contra Guerra Sonos” (2019) Per percussioni […]

  

Gaetano Grillo e l’intreccio di parola e immagine. Carte storiche dipinte, in una mostra-omaggio che l’Accademia di Brera dedica a un suo docente, artista di rilievo dell’arte contemporanea.

La vita che ognuno di noi vive, è un largo tessuto di parole e immagini, e il tempo scandito dalle voci del passato, dalle vibrazioni del presente e dalle aperture del futuro, ne disegna la trama  che come una ragnatela ci avvolge, organizzando i nostri pensieri e veicolando i nostri gesti. Resta inteso che è la storia che segna  l’esistenza degli uomini, e la memoria ne diventa punto focale, tanto che il senso di ciò rimane  il nostro diario quotidiano. Storia e memoria sono diventate bagaglio giornaliero dell’attività artistica di Gaetano Grillo. Non si dimentichi che nella testimonianza  di ‘piacere’ […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2020
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>