Raffaello e Giuseppe Bossi a Milano. I due capolavori dell’urbinate in città. Una mostra memorabile al Castello Sforzesco di Milano.

La mostra di Milano si svolge al Castello Sforzesco dal 27 novembre 2020 al 7 marzo 2021, con il titolo Giuseppe Bossi e Raffaello al Castello Sforzesco di Milano. Centrale è quindi la figura di Giuseppe Bossi, (1777-1815), pittore, scrittore, collezionista e significativo segretario dell’Accademia di Belle Arti di Brera nei primi anni dell’Ottocento. Protagonista del Neoclassicismo a Milano, fu colui che introdusse in città l’opera raffaellesca e il suo stile. Il percorso si sviluppa a partire da una selezione di disegni da lui realizzati e ispirati alle immagini del “divino pittore”, non limitandosi solo a copiarle, ma abbracciandone la […]

  

Fede Galizia testimone forte della pittura. La mostra strepitosa la incorona per la quadreria al Castello del Buonconsiglio a Trento.

Quando anche le donne si misero a dipingere, o meglio venne loro riconosciuto il diritto di farlo, Fede Galizia fu tra le prime a ottenere riconoscimento e successo internazionali. Accanto a lei, tra Cinque e Seicento protagoniste al femminile della pittura furono poche altre: Sofonisba Anguissola e Artemisia Gentileschi, innanzitutto, che sono state e sono al centro di parecchie esposizioni, anche in virtù delle loro vite avventurose. Apparentemente schiva e riservata, Fede Galizia ottenne commissioni di norma affidate solo agli uomini. A Milano, dove il padre Nunzio era arrivato dal Trentino, fino alla corte praghese dell’imperatore Rodolfo II. E, quasi […]

  

Disegni del Pordenone all’Ambrosiana di Milano. Capolavori di uno dei massimi pittori del Rinascimento dell’Italia settentrionale.

La  Pinacoteca Ambrosiana di Milano presenta al pubblico uno dei suoi preziosi tesori. Fino al 29 maggio, viene esposto il corpus grafico integrale di Giovanni Antonio de Sacchis, detto il Pordenone (1483/84-1539), posseduto dall’istituzione milanese. La mostra  propone venti disegni dell’artista, la maggior parte dei quali appartenenti alla categoria dei ‘Primi pensieri’, ovvero velocissimi appunti per fissare un’idea o una posa. La rassegna consente di entrare nel cuore del laboratorio di un grande pittore del nostro Cinquecento che è stato anche un prolifico disegnatore.               Il Pordenone (Pordenone 1483/84 circa – Ferrara 1539) è […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>