Michael Yamashita sulle tracce di Marco Polo. Le opere del grande fotografo nippo-americano esposte nel Comune di Centuripe/Enna

Inaugurato il 5 gennaio 2024 alle ore 18 un nuovo centro Culturale a Centuripe destinato a valorizzare le arti contemporanee. Lo spazio, adeguato grazie ai fondi delle infrastrutture sociali, è l’Ex Chiesa delle Anime Sante del Purgatorio, ceduta al Comune di Centuripe grazie ad un comodato d’uso gratuito da parte della Diocesi di Nicosia. Costruita nella prima metà del Seicento la Chiesa diventa 1645 la prima Chiesa Madre di Centuripe. Con l’aumento della popolazione e la costruzione dell’attuale Chiesa Madre (fine Seicento), perde importanza e torna a essere la chiesa delle Anime del Purgatorio. Sconsacrata e abbandonata a metà Novecento […]

  

L’Inferno dell’Iran nelle foto di Newsha Tavakolian artista iraniana al MUDEC di Milano

Mostre come questa hanno molto da insegnare. Perché l’Inferno è tra i vivi, è tra noi, l’Inferno è nell’Iran, ormai prossimo alla catastrofe. Le foto di Newsha Tavakolian, artista iraniana, raccontano al MUDEC l’Inferno dell’Iran. Immagini che descrivono e raccontano un paese distrutto dove la violenza è dettata dalla Sharia e dalla dittatura Islamica.  Fondazione Deloitte e Deloitte Italia in collaborazione con 24 ORE Cultura presentano al Mudec Photo a partire dal 13 dicembre 2023, And They Laughed at Me dell’artista iraniana Newsha Tavakolian (Teheran, 1981). La grande mostra fotografica – che rimarrà aperta al pubblico fino al 28 gennaio 2024 con ingresso libero, è curata da […]

  

Voci dall’abisso. Quattro artiste iraniane a Palazzo Fava a Bologna.

È la voce del desiderio – di vita, di libertà, di appartenenza, di espressione – a risuonare tenace e potente in ciascuna delle opere esposte nella collettiva “Voci dall’abisso. Quattro artiste iraniane a Bologna”: risposta creativa urgente e indifferibile ai tragici eventi degli ultimi mesi in Iran, ma anche gesto di ribellione ad un’oppressione che ha radici lontane. La mostra a cura di Marco Baldassari, in programma a Palazzo Fava, il Palazzo delle esposizioni di Genus Bononiae, dal 2 al 5 febbraio, in concomitanza con  ArteFiera 2023, presenta il lavoro di Pegah Pasyar, Reyhaneh Alikhani, Golzar Sanganian e Khorshid Pouyan, […]

  

L’Iran esplode. La nipote dell’ayatollah Ali Khamenei: “Questo è un regime assassino”

È tornata nuovamente in cella Farideh Moradkhani, nipote della Guida suprema dell’Iran l’ayatollah Ali Khamenei, figlia della sorella e di Ali Moradkhani, e attivista per i diritti umani, dopo aver invitato i governi mondiali a rompere i rapporti con Teheran per la sua repressione della rivolta popolare, a “recidere i loro legami con Teheran”.   Mahmoud Moradkhani, fratello di Farideh, nipote del leader supremo iraniano Ayatollah Ali Khamenei, arrestata dalle autorità iraniane, ha pubblicato su YouTube un video in cui la sorella descrive le autorità guidate dallo zio come un “regime assassino e che uccide i bambini”. Farideh Moradkhani proviene da un ramo […]

  

Y.Z. Kami dipinge la notte. Night Paintings è il capitolo di dipinti che l’artista iraniano espone alla Gagosian di Roma.

La galleria Gagosian di Roma  presentare Night Paintings, una mostra di nuovi dipinti di Y.Z. Kami. Questa è la prima mostra personale dell’artista in Italia, visitabile fino al 21 marzo 2020  e segue la sua partecipazione al progetto collaterale della 58° Biennale di Venezia, The Spark Is You, la collettiva organizzata dalla Parasol unit foundation for contemporary art di Londra. “L’astrazione ha sempre fatto parte del mio lavoro”(Y.Z. Kami). I misteriosi Night Paintings (2017) di Kami sono in gran parte composti da un’unica sfumatura di indaco, conosciuto come il colore della notte, mescolato a varie gradazioni di bianco. Su ogni tela di questa nuova […]

  

Il Colosseo si colora di rosso, stasera, per il martirio dei cristiani oggi nel mondo.

Questa sera, 24 febbraio 2018,  il Colosseo si colora di rosso per ricordare il martirio dei cristiani nel mondo;  e badate bene non quello di secoli fa, ma quello di oggi. Come scrive il Rapporto di Aiuto alla Chiesa che soffre, qui sintetizzato  dal Servizio Informazione Religiosa. La persecuzione dei cristiani è più grave oggi che il qualsiasi altro periodo storico. Non soltanto, infatti, i cristiani sono più perseguitati di qualsiasi altro gruppo religioso, ma un numero crescente di loro sta sperimentando le peggiori forme di persecuzione. Conseguenze dirette di questa grave condizione sono “l’esodo, la destabilizzazione e la perdita […]

  

L’Olocausto dei Cristiani. Il Cristianesimo è la religione più perseguitata al mondo.

Papa Francesco  da Roma parla di  “terza guerra mondiale a pezzetti”, sarebbe ancor meglio dicesse  che il Cristianesimo è la religione più perseguitata al mondo. E sarebbe ancor più preciso dire che c’è in atto un Olocausto a pezzetti. Notizie e conferme in tal senso ci vengono dal Center for Study of Global  Christianity  fondato alla fine degli anni Cinquanta presso il Gordon-Conwell Theological Seminary di Hamilton, nel Massachussetts. Basti pensare che il rapporto si sofferma sui dodici mesi trascorsi del 2016  con la quota annua rispettata, ossia  di 90 mila battezzati uccisi a causa della loro fede, al ritmo […]

  

Il nudo in arte crea pruderie. Dopo gli iraniani, ora i russi coprono il David di Michelangelo.

                                                                                                                    Non c’è stato solo lo scandalo delle famosissime statue di epoca greco-romana dei Musei della capitale coperte per volontà del presidente iraniano Hassam Rohani in seguito alla sua visita in Italia; pruderie che l’Islam sciita e sunnita si porta dietro con la sharia. La notizia allora fece il giro del mondo e sconvolse sia i comuni cittadini che gli intellettuali e il mondo accademico. Adesso ascoltate bene cosa è successo in Russia. Un gruppo di cittadini di San Pietroburgo ha chiesto di coprire una copia plastica del David di Michelangelo esposta accanto alla chiesa luterana di Sant’Anna, in occasione […]

  

Il “Limbo” di Gohar Dashti. La fotografa iraniana, in mostra a Milano, con scatti memorabili di paesaggi e costumi della sua terra.

Alle Officine dell’Immagine di Milano fino al al 16 aprile 2016 è possibile vedere la seconda personale dedicata a Gohar Dashti (Ahvaz, Iran – 1980), la fotografa iraniana già ospitata nello spazio milanese nel 2013, in esclusiva italiana. Curata da Silvia Cirelli, la mostra propone i recenti lavori di questa giovane e talentuosa interprete, un’artista che negli ultimi anni si è chiaramente distinta per una sempre maggiore attenzione internazionale. Protagonista in prestigiosi Musei come il Victoria and Albert Museum di Londra, il Mori Art Museum di Tokyo, il Museum of Fine Arts di Boston o la National Gallery of Arts […]

  

L’Islam iraniano vieta le strette di mano. All’artista iraniana Atena Farghadani pena aumentata per condotta indecente.

L’artista e attivista iraniana Atena Farghadani, condannata a 12 anni e 9 mesi di prigione per aver criticato le scelte del governo, si è vista aggravare la sua situazione. La donna artista  nata nel 1987 era stata arrestata lo scorso luglio per una vignetta contro le limitazioni al controllo delle nascite imposte dalla repubblica islamica. Il disegno rappresentava i membri del governo come animali in giacca e cravatta intenti a votare, una provocazione difficilmente tollerabile dall’islam meno moderato. Lo stesso che vorrebbe allungare la pena della giovane artista per aver stretto la mano del suo avvocato Mohammad Moghimi, andato a […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2024
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>