Il cinese Zhang Huan artefice della Body Art alla Galleria Giampaolo Abbondio a Milano. Le performance che esplorano il corpo movimentano le filosofie orientali.

Alla  Galleria Giampaolo Abbondio (http://www.giampaoloabbondio.com) di Milano  si tiene la mostra, aperta fino al 31 gennaio 2021, dedicata a Zhang Huan (Henan, Cina, 1965), uno dei maggiori esponenti dell’arte contemporanea internazionale, a dieci anni dalla sua esposizione al PAC – Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano. L’iniziativa è parte del programma messo a punto dalla Galleria Giampaolo Abbondio di presentare,  progetti dedicati a grandi protagonisti dell’arte contemporanea internazionale. L’esposizione presenta una serie di opere fotografiche che documentano le performance, realizzate tra gli anni novanta e il primo decennio del 2000, dall’artista cinese che usa il corpo come forma di espressione per […]

  

La “body art”: storia e artefici. L’arte del corpo in mostra a Merano.

Ecco una mostra che documenta uno spaccato dell’arte degli anni fra il ’60 e il ’70, ha per titolo “GESTURES – Women in action”, e si tiene fino al 10 Aprile 2016 a Merano Arte a Merano. Presenta 40 opere – fotografie, video, oggetti e collage- che ripercorrono le espressioni più significative della Body Art femminile dagli anni Sessanta ad oggi. Ma occorre anche dire che la “Body Art” è stata un’arte che ha usato il corpo come mezzo espressivo, il corpo come oggetto su cui compiere operazioni o come soggetto che agisce in un luogo e determina eventi. Il […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>