Gli animali nell’arte dal Rinascimento a Ceruti. A Brescia in Palazzo Martinengo una quadreria impareggiabile su animali e natura.

Le sale di Palazzo Martinengo a Brescia  accolgono  un evento unico nel suo genere che documenta, attraverso oltre 80 capolavori, come la rappresentazione degli animali abbia trovato ampia diffusione nell’arte tra XVI e XVIII secolo.  La mostra Gli animali nell’arte dal Rinascimento a Ceruti, aperta fino al 9 giugno 2019  curata da Davide Dotti, organizzata dall’Associazione Amici di Palazzo Martinengo, col patrocinio della Provincia di Brescia e del Comune di Brescia, in partnership con WWF Italy, ha trasformato  la storica residenza cinquecentesca nel cuore della città in un ideale “zoo artistico”, che ha consentito  al visitatore di comprendere come l’animale abbia da […]

  

L’epoca d’oro della pittura a Napoli nel XVII secolo in mostra al Museo francese di Montpellier. Capolavori italiani da Ribera(lo Spagnoletto) a Giordano.

    Il museo Fabre di Montpellier-Mèditerranèe Metropole presenta “L’epoca d’oro della Pittura a Napoli, da Ribera a Giordano”, dal 20 giugno all’11 ottobre 2015.Questa mostra propone un panorama completo su uno dei periodi più felici dell’arte italiana, quando, nel corso del XVIIesimo secolo, la pittura napoletana deteneva un ruolo centrale in Europa, sviluppandosi dal Naturalismo al Barocco. L’esposizione riunisce 84 opere maggiori, provenienti da prestigiosi musei francesi e stranieri – con un contributo eccezionale dei musei napoletani -, e permette di apprezzare uno dei più grandi geni del secolo, Jusepe de Ribera, soprannominato “lo Spagnoletto”. Drammatizzazione della luce, concretezza […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>