Vincenzo Parea e gli “Universi di colore” hanno invaso Palazzo Borghese a Firenze. Singolare e nobile mostra di un artista italiano fra i più celebrati dell’arte analitica.

 E’ una mostra celebrativa quella che Vincenzo Parea, artista italiano fra i più ricercati dal mercato  e nobilmente sostenuto dalla critica, ha messo in piedi a Palazzo Borghese a Firenze  e visitabile fino al 25 maggio. L’artista vigevanese che per anni ha lavorato con la Galleria ArteStruttura  di Milano,  nell’ultimo quinquennio è balzato, con una presenza costante, nelle aste italiane, ha campionato il suo percorso con mostre italiane ed estere  -non ultima quella di Berlino-  di eccezionale caratura, e ha trovato da parte della critica italiana e straniera  una sottolineatura incisiva non solo per l’appartenenza all’area della pittura analitica, ma […]

  

Andreas Miggiano scultore fra natura e artificio. Rilievi multicolori con schegge di cere, ricreano l’universo.

Si chiama Andreas Miggiano (Horgen-Zurigo 1980), è un giovane artista per metà italiano e per metà spagnolo, che ha come pochi, direi pochissimi, avuto il pass creativo di posizionarsi fra i nuovi artisti in crescendo, di quelli che fanno già l’arte grande e maggiormente la faranno in futuro con le potenzialità eruttive che si portano in corpo. Nella scultura costruisce delle realtà, e con una progressione di forme semplici a significanti frammentari, Miggiano trasforma e decora, concentra e decentra, sottopone ogni installazione a impulsi allegorici. E costruisce modellando la cera, una cera di mille colori che amalgamata diventa “rilievo multicolore”, […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>