Jean Dubuffet in una grande retrospettiva alla Fondation Pierre Gianadda di Martigny/Suisse.

L’audacia formale di Jean Dubuffet in una grande retrospettiva. La Fondation Pierre Gianadda presenta (fino al 12 giugno 2022) una selezione eccezionale di opere di Jean Dubuffet (1901-1985), provenienti principalmente dal Musée national d’art moderne Centre Pompidou di Parigi, partner frequente della Fondazione. Per illustrare tutti gli aspetti della produzione di questo grande sostenitore dell’art brut, la mostra si articola secondo un percorso cronologico attorno ai tempi forti alternando i capolavori della sua pittura con le principali serie delle sue opere su carta, disegni e gouache. Artista prolifico, pittore refrattario alle convenzioni sia sociali che pittoriche, Dubuffet elesse il non-sapere […]

  

Renato Guttuso principe della pittura italiana al Castello Visconteo di Pavia con una grande retrospettiva.

Stagione vivace per l’arte di Renato Guttuso(1911-1987), e mentre Roma lo celebra con una mostra di dipinti a soggetto religioso alle Scuderie del Quirinale,  le Scuderie del Castello Visconteo di Pavia inaugurano la nuova stagione espositiva con opere scelte del grande maestro italiano, figura eccelsa non solo dell’arte figurale ma figura primaria dell’arte realista. D’altronde l’indagine da lui condotta sulla forza espressiva degli oggetti attraverso la serie di nature morte realizzate dalla fine degli anni Trenta fino alla maturità, è il cuore di un percorso che riunisce più di cinquanta opere provenienti da sedi prestigiose come il MART di Trento e Rovereto, […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>