Una Biennale d’Arte Digitale. L’imponente “The Wrong”, sconvolge l’intero mondo dell’arte, perché impreparato.

the-wrong-biennale-online(1)Warhol_lancio

                     Se amate l’arte, se ne andate pazzi, ma non avete le risorse finanziarie per affrontare il viaggio e il pernottamento per una delle numerose esposizioni in giro per il mondo, “The Wrong” fa decisamente al caso vostro. La nuova biennale digitale è stata infatti lanciata lo scorso primo novembre dallo staff di Indiegogo, con un ineguagliabile lista di oltre 90 curatori e mille artisti divisi in 60 padiglioni digitali e 40 “ambasciate”. David Quiles Guillò, uno dei fondatori, ha ricordato che l’evento resterà in rete per tre mesi, permettendo anche agli appassionati più impegnati di visitare tutta la biennale […]

  

Andy Warhol, Amiga, Giuliano Grittini, in un festival delle arti ricreato da Deodato Arte a Milano..

striscia_sitoGiuliano_Grittini,_MEMORY_BLACK_CAMPBELL_SOUP,_2015,_Tecnica_Mista_su_carta,_50x65cm._4ecb2ccf-b71a-4da9-935e-c6205d7ce7f3e6ea6860-1564-4ce8-b5c9-1f074acbb386Giuliano_Grittini,_RED_FLOWER_2,_2015,_Tecnica_Mista_su_carta,_50x65cm.,__

La Deodato Arte di Milano presenta al mondo intero una novità assoluta, ovvero un capitolo inedito di Andy Warhol, quello elaborato attraverso un computer di nome Amiga. Accanto al lavoro di Warhol ecco le nobili e festanti interpretazioni di Giuliano Grittini artista “cum laude” che ha mirato a flashizzare la storia e il capitolo ultimo del genio americano. L’arte è sempre stata considerata un fare mediante la mano, per l’abilità da esercizio e per la continua partecipazione mentale. L’artigiano è stato premessa di tutta l’arte delle varie civiltà, fino all’Ottocento, certamente nelle civiltà passate la macchina interveniva, ma il suo […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019