Abbattuta la Croce di una Chiesa Battista a Londra. Un magrebino islamico in pieno giorno profana la Croce, simbolo della cristianità.

Apro la notizia con quanto  il collega Magdi Allam  ha scritto su Linkedin: “Cari amici, a Londra gli estremisti islamici rimuovono e abbattono le croci dalle chiese come è accaduto nello Stato islamico dell’Isis. Il video che vi propongo registra il fatto accaduto ieri a Romford, sobborgo nord-orientale di Londra. Un giovane estremista islamico è salito sulla facciata della Chiesa Battista Chadwell Heath. Si è accanito contro la croce centrale in legno scuotendola violentemente fino a rimuoverla. La Gran Bretagna è lo Stato più islamizzato d’Europa. Londra è la Mecca del terrorismo e dell’estremismo islamico mondiale, grazie all’estrema libertà loro […]

  

Con Salvini avanti tutti, perché difende i valori cristiani. Cosa che non fa né Papa Bergoglio, né il Segretario di Stato vaticano Cardinale Parolin, né il Presidente Cei Cardinale Bassetti. E’ il tramonto del Vangelo secondo Bergoglio.

Coraggio amici, con Salvini avanti tutta. Cosa? La nave per le prossime elezioni europee. Dopo il rosario tenuto fra le mani  – l’avrei fatto anch’io e vi confesso che ne ho sempre uno in tasca ogni giorno dell’anno-  per Matteo Salvini è arrivato il turno anche del crocifisso. Dal palco di Bari, dov’ero presente, anzi presentissimo,  il leader della Lega ha sfidato ancora una volta le critiche piovute dal mondo della Chiesa e dai vescovi, dopo che lo scorso sabato aveva concluso il suo comizio a Milano baciando il rosario e invocando la protezione dei sei santi patroni dell’Europa, ad […]

  

Rimossa la Crocifissione sacrilega dal Museo di Haifa (Israele). Controversa opera dell’artista finlandese Jani Leinonen.

Finalmente. Il rispetto del Crocifisso è sacro, è segno di civiltà.  Adesso l’Haifa Museum of Art ha ceduto alle pressioni e, dopo una settimana di accesi dibattiti, discordie, e proteste anche forti ha deciso di ritirare McJesus. La controversa scultura è stata realizzata dall’artista finlandese Jani Leinonen e raffigura il noto clown e mascotte del McDonald a grandezza naturale e crocifisso. Si può criticare la società capitalista in tanti modi, ma intaccare il sacro vuol dire non avere il senso della vita, della sacralità, della storia, della civiltà. Tanto che questa critica piuttosto esplicita alla società capitalista non è piaciuta […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>