L’inventario di Lucia Pescador in mostra alla Leogalleries di Monza.

La Leogalleries  di Monza ospita la personale ( aperta fino al 12 marzo 2022) dell’artista  Lucia Pescador,  figura significante dell’arte italiana del secondo dopoguerra  e oggi vincitrice del premio alla carriera della diciassettesima edizione del Premio Morlotti-Imbersago. Classe 1943, formatasi a Brera (dove si diploma con Guido Ballo, con una tesi su Bepi Romagnoni), Lucia Pescador, stupisce non poco quel suo operare vorticoso, dopo aver fatto incetta di immagini immagazzinate in una sorta di biblioteca o dispensa da dove poi attinge per raccontare; ed oggi infatti ha ancora molto da dire, con quella lucidità poetica che gli appartiene dopo aver […]

  

Kazimir Malevic e il miracolo suprematista nella dittatura di Stalin. Alla Gamec di Bergamo una grande mostra per il centenario del movimento.

                                                                                                                                                                                                                 […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>