Diego Velàsquez, il pittore dei pittori, dall’Ermitage di San Pietroburgo a Brescia in dialogo con Ceruti.

Lo straordinario prestito proveniente dall’Ermitage di San Pietroburgo a favore di Pinacoteca Tosio Martinengo di Brescia permette, fino a febbraio 2022, di ammirare uno dei capolavori di Diego Velázquez (1599-1660) e, insieme, di creare un dialogo con la pittura di Giacomo Ceruti, il Pitocchetto (1698-1767). Un dialogo fatto di temi, composizione, ispirazione, luce e realtà. Quella tra Velázquez e Ceruti è una vicinanza di intenti che trova forma, a un secolo di distanza, sotto l’egida della pittura della realtà. Il dipinto, intitolato Il pranzo, olio su tela datato intorno al 1617 e parte della collezione di Caterina la Grande, viene esposto all’interno della sala della Pinacoteca di norma dedicata alla pittura pauperistica di Ceruti e riallestita per questa occasione, sottolineando i punti di incontro e, una volta […]

  

Un capolavoro del Correggio. Il ritratto di giovane donna arrivato dal Museo Ermitage di San Pietroburgo è esposto nei Chiostri di San Pietro a Reggio Emilia.

Da qualche  mese,  e fino  all’8 marzo 2020, i Chiostri di San Pietro a Reggio Emilia hanno accolto  uno dei capolavori del Rinascimento: il Ritratto di giovane donna del Correggio. L’opera, eccezionale prestito dal Museo Ermitage di San Pietroburgo, è giunto in una delle terre d’elezione dell’artista reggiano, a cinque secoli dalla sua esecuzione, attorno al 1520, grazie a un accordo firmato dalla città di Reggio Emilia e dalla Fondazione Palazzo Magnani con l’istituzione russa. L’evento – curato da Claudio Franzoni e Pierluca Nardoni insieme al Museo Ermitage con il patrocinio di Ermitage Italia e in collaborazione con Villaggio Globale […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>