Chiude il Gran Caffè Gambrinus a Napoli, uno dei luogi sacri della cultura italiana. La pandemia e la crisi economica si portano via una parte di storia italiana.

Luogo di incontri  di artisti e intellettuali di chiara fama, architettura  illustre e caratterizzante  della Belle Époque, lo storico Caffè Gambrinus di Napoli chiude i battenti a causa delle restrizioni da Covid-19. È stato uno dei luoghi sacri della cultura a Napoli tra Ottocento e Novecento, con la sua architettura manifesto della Belle Époque, arredato in stile Liberty,conserva al suo interno stucchi, statue e quadri della fine dell’Ottocento  realizzati da artisti napoletani( Vincenzo Volpe, Giuseppe Casciaro, Vincenzo Migliaro, Vincenzo Irolli, Vincenzo Caprile, Attilio Pratella, Luca Postiglione, Edoardo Matania, Luigi Fabrfon, ecc. ) ; ai suoi tavolini sedevano personaggi illustri e […]

  

“Totò, che spettacolo!” Una grande mostra a Napoli – Palazzo Reale, in occasione del cinquantenario della scomparsa del maestro delle “smorfie”.

A ricordare il  cinquantenario della scomparsa del grande Antonio de Curtis, in arte Totò, avvenuta il 15 aprile 1967, un profluvio di scritti, di articoli, di celebrazioni  per darne illustre memoria ed è proprio  la città di Napoli  ad ospitare  la mostra monumentale “Totò, che spettacolo”, voluta dall’Associazione Antonio de Curtis, promossa e  organizzata dal Comune di Napoli in collaborazione con le maggiori istituzioni culturali del paese, l’Istituto Luce, il Polo Museale della Campania – Palazzo Reale, la RAI, la Siae – Società italiana degli Autori ed Editori, con il contributo di Rai Teche e dell’Archivio Centrale dello Stato. La […]

  

La Campania, la Cultura, De Luca e i consiglieri.

Inizio in forse, tra mille incertezze, per De Luca presidente Regione Campania, a motivo della legge Severino che per Berlusconi si mise in atto subito, per altri neppure parlarne. Dalle interpretazioni un po’ azzardate della famigerata legge Severino, secondo il cui testo l’onorevole Vincenzo De Luca dovrebbe essere – condizionale e ipotesi per non dire varianti, quando si parla di una legge – sospeso dal nuovo incarico, dopo la condanna in primo grado per abuso d’ufficio. Ora, la sospensione è stata sospesa e il neopresidente della Regione Campania ha potuto muovere i primi passi, lasciando tutti sorpresi coloro che operano […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>