Federico Faruffini nella storia di una collezione alle Gallerie Maspes a Milano. L’800 tra verismo e scapigliatura.

SaffoSuonatrice di liuto_001 - Federico Faruffini_1Cola di Rienzi_005 - Federico Faruffini

 Le Gallerie Maspes di Milano (via Manzoni 45) ospitano fino a giugno un’esposizione dedicata alla più importante e prestigiosa raccolta privata di opere di Federico Faruffini. La mostra, ideata da Francesco Luigi Maspes, è curata da Anna Finocchi, maggiore esperta dell’artista, autrice della monografia del 1989 e tra i curatori dell’ultima grande antologica del pittore tenutasi a Pavia nel 1999. La rassegna offre l’occasione di ammirare, da un lato, una preziosa selezione di 15 lavori di Federico Faruffini che, scalati lungo il breve periodo della sua attività (dal 1855 al 1869), ne esemplificano il percorso;  infatti partecipa dapprima al rinnovamento […]

  

DALLA SCAPIGLIATURA AL DIVISIONISMO. UNA STRAORDINARIA MOSTRA CELEBRA LE ORIGINI DELLA MODERNITÀ.

04%20-%20Tranquillo%20Cremona02%20-%20Giuseppe%20Pellizza%20da%20Volpedo03%20-%20Daniele%20Ranzoni30821-06_Angelo_Morbelli30823-07_Mose_Bianchi30819-05_Angelo_Morbelli

Trenta opere ripercorrono la straordinaria stagione artistica lombarda del secondo Ottocento nata con la Scapigliatura e culminata con il Divisionismo, in una mostra che si tiene a Milano, alla Galleria Bottegantica (via Manzoni 45). Tranquillo Cremona, Daniele Ranzoni, Giuseppe Pellizza da Volpedo, Gaetano Previati, Emilio Longoni, Angelo Morbelli sono alcuni dei protagonisti della mostra “Dalla Scapigliatura al Divisionismo. Le origini della Modernità”. Curata da Enzo Savoia e Stefano Bosi, la rassegna ripercorre il periodo compreso tra i primi anni Settanta e la fine dell’Ottocento attraverso una selezione di 30 opere dei principali artisti attivi a Milano fautori di un linguaggio […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019