Toulouse-Lautrec. La Ville Lumière. Alla Villa Reale di Monza la mostra di uno dei maggiori esponenti della Belle Epoque.

61935-Toulouse-Lautrec114836887-06ca6a39-11e1-4abc-b3cd-4c244fa3e1bc114837726-689098b1-c5f8-41fb-9c77-95837cd5d841114837435-37c0dd9f-8b52-447b-8ed5-499c427bb4c6114837404-7abdac56-b982-4451-86d6-5340feb1a6a8114837360-ea25a38f-2414-4dc3-8fc0-88d9220a94be114836890-e408f07a-f195-43f8-bdf7-0c324ac0e266114837229-de657d0c-d1c8-41b1-9b75-59698f56c863

Le prestigiose sale della Villa Reale di Monza, ospitano fino  al 29 settembre 2019, ben 150 opere provenienti dall’Herakleidon Museum di Atene per celebrare il percorso artistico di uno dei maggiori esponenti della Belle Époque: Henri De Toulouse-Lautrec (1864-1901). Parigi, fine Ottocento,  la vita bohémienne, gli artisti di Montmartre, il Moulin Rouge, i teatri, le riviste umoristiche, le prostitute. É questo l’accattivante mondo di Toulouse-Lautrec, genio che divenne noto soprattutto per i suoi manifesti pubblicitari e i ritratti di personaggi che hanno segnato un’epoca rimanendo ben impressi nell’immaginario collettivo. Ora, manifesti, litografie, disegni, illustrazioni, acquerelli, insieme a video, fotografie e arredi dell’epoca riscostruiscono uno […]

  

Celebrata l’imperatrice Maria Teresa d’Asburgo(1717-1780) nel 300° anniversario della nascita. Una mostra alla Biblioteca Braidense evidenzia politica e istituzioni (Accademia di Belle Arti di Brera) della Lombardia austriaca e di Milano.

Invito-mostra-maria-teresa-2018mariateresa (3)242px-Kaiserin_Maria_Theresia_(HRR)1-monza-villa-realeAccademia_di_BreraAccademia-Aperta-2017-Brera-Milanobrera-accademia-milano

Un ciclo di manifestazioni sono realizzate a Milano per i 300 anni dalla nascita dell’ imperatrice Maria Teresa d’Asburgo (1717–1780), prima e unica donna ad ereditare nel 1740 i vasti possedimenti della monarchia asburgica, fra cui la Lombardia. Il clima intellettuale milanese di quegli anni sentiva pesare il confronto con l’internazionale ambiente austriaco, prova ne sia la trasformazione secondo il modello viennese del palazzo Reale, decisa da Maria Teresa affinché potesse servire di abitazione all’Arciduca Ferdinando, uno dei suoi sedici figli, Governatore, e Capitano generale della Lombardia. Il rinnovamento fu effettuato dall’architetto Giuseppe Piermarini che realizzò anche il nuovo “Teatro […]

  

La Monaca di Monza in una mostra che ne ricostruisce la figura storica. Superba e documentata esposizione alla Villa Reale di Monza.

02_7803_6804_5807_2508_36

                                                     Le sale del Serrone della Villa Reale della Reggia di Monza ospitano (fino al 19 febbraio 2017) la mostra dedicata alla figura Marianna De Leyva, meglio nota come la monaca di Monza. L’esposizione indaga attraverso 33 opere, tra dipinti, incisioni, documenti originali, video e altro, la vita, la vicenda, le passioni di uno dei più importanti personaggi manzoniani, ma anche il tema della condizione femminile nella prima età moderna. L’esposizione, curata da Simona Bartolena e Lorenza Tonani, è un progetto promosso dal Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, prodotto e organizzato da Vi Di in collaborazione con la […]

  

I nudi di Livio Moiana a Monza. Super scatti d’autore che sono racconto di poesia e libertà.

25651-matS-158S-1631S-180P-077-bnP-087-220x220Moiana-1B

Le Cucine di Villa Reale a Monza ospitano fino al 4 febbraio la mostra fotografica “Shapes (of freedom)” di Livio Moiana, nella splendida cornice della Sala Meritalia. L’esposizione di Livio Moiana è un racconto di libertà, di poesia, di vita nel senso più ampio del termine; le fotografie, in bianco e nero, rappresentano corpi nudi, mai volgari, in diverse pose, abbracci, incastri, linee morbide o spezzate, che riempiono lo spazio in un continuum senza margini, fino a racchiudere l’infinito dell’essenza. Gli scatti di Moiana analizzano la società contemporanea, veicolano emozioni forti e primitive, colgono preziosi attimi dell’esistenza umana, in un’altalena […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019