Gli arazzi di Caterina de’ Medici hanno esordito con successo alla mostra del Cleveland Museum of Art(USA).

Grande successo a Cleveland (USA) per la preview della mostra Renaissance Splendor: Catherine de’ Medici’s Valois Tapestries, che  ha aperto al pubblico dal 18 novembre  e resterà visibile fino al 21 gennaio 2019.  Ho visto e notato di persona in che considerazione è tenuto il nostro patrimonio artistico. I sei arazzi delle Gallerie degli Uffizi esposti a Cleveland sono tornati a splendere grazie al restauro iniziato nel 2015 finanziato da Veronica Atkins, che per mezzo dei Friends of the Uffizi Gallery ha donato 500mila euro alle Gallerie. All’inaugurazione dell’esposizione oltreoceano, oltre al Direttore e Presidente del Cleveland Museum of Art, […]

  

“L’Islam e Firenze. Arte e collezionismo dai Medici al Novecento”. Una mostra storica a Firenze documenta l’interesse dei Medici per l’arte islamica.

La giraffa che il Sultano d’Egitto Qayt Bay inviò in dono a Lorenzo il Magnifico nel 1487, e che testimoniava i buoni rapporti che intercorrevano fra la corte dei Medici e il mondo islamico, ebbe purtroppo vita breve: seppure tenuta in stalle speciali fatte appositamente costruire nella villa di Poggio a Caiano e in via della Scala, a Firenze, si incastrò con la testa fra le travi del soffitto e morì, spezzandosi l’osso del collo, meno di due mesi dopo. Animale praticamente sconosciuto nella Firenze di allora, fu celebrato in pittura da artisti come Francesco Botticini, Giorgio Vasari, Bachiacca, Piero […]

  

Un capolavoro di A. R. Mengs acquistato dagli Uffizi di Firenze. Oggi in mostra, raffigura Ferdinando e Maria Anna, due dei figli di Pietro Leopoldo di Lorena arciduca d’Austria e di Toscana e di Maria Luisa di Borbone.

Ad appena venti giorni dall’apertura della mostra agli Uffizi dedicata all’acquisto dei due bozzetti di Luca Giordano e Taddeo Mazzi, le Gallerie degli Uffizi(Sala delle Nicchie) aprono un’altra esposizione per presentare al pubblico un altro prestigioso acquisto effettuato nel 2016: il dipinto di Anton Raphael Mengs (Aussig, 1728 – Roma, 1779) raffigurante Ferdinando e Maria Anna, due dei figli di Pietro Leopoldo di Lorena arciduca d’Austria e di Toscana e di Maria Luisa di Borbone, vestiti in abito contemporaneo e colti in un interno di Palazzo Pitti. La mostra e l’acquisto voluti da  E. D. Schmidt che ha detto, me […]

  

Omaggio al Granduca. Agli Uffizi la mostra dei “piatti di San Giovanni”. Memoria dei Piatti d’Argento per la Festa di San Giovanni.

Con questa mostra le Gallerie degli Uffizi hanno voluto mettere in luce un episodio tanto appassionante quanto poco noto dell’oreficeria italiana tra Sei e Settecento, che trae la sua origine dalla ricorrenza di San Giovanni Battista, solennemente festeggiata a Firenze già in antico il 24 giugno di ogni anno, e dalle relazioni diplomatiche di Casa Medici che estendeva la sua influenza sull’ambiente curiale romano. Queste circostanze portarono nelle collezioni medicee una straordinaria raccolta di piatti istoriati d’argento, eseguiti su disegno dei più significativi artisti romani del tempo. Il cardinale Lazzaro Pallavicini, originario di Genova, volendo porre la sua Casata ai vertici […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>