Renato Guttuso e la storia italiana. A Londra la più grande retrospettiva, sulla carriera dell’artista, degli ultimi 20 anni.

L’Estorick Collection di Londra dedica una mostra al pittore, nonché politico, siciliano Renato Guttuso. La mostra, “Renato Guttuso: Painter of Modern Life” terminerà il 4 aprile, ed è la più grande retrospettiva sulla carriera dell’artista, in Gran Bretagna, degli ultimi 20 anni. L’esposizione si concentra sullo stile popolare del pittore, che produsse sempre opere dal forte contenuto sociale, morale e politico, nella convinzione che l’arte debba innanzitutto essere utile. Guttuso non si staccò mai da quest’idea, applicandola per tutto il suo percorso artistico. Sicuramente il periodo storico in cui visse, e le decise opinioni che ne scaturirono, condizionò profondamente il […]

  

Enrica Borghi espone a Londra e, nuova eccellenza dell’arte italiana, interroga con la sua arte le questioni ambientali.

L’Italia è, inutile nasconderselo, in default. Emigrano già da un po’ le industrie  italiane, non solo in Svizzera ma anche in Carinzia(Austria),  adesso anche l’arte italiana dopo un biennio di asfissia, trova aria pura e vita  solo all’estero. Proprio così, se volete vedere una “mostra di rilievo” vi tocca spostarvi fuori dai confini, diversamente ci  tocca sorbirci quelle quattro mostre del cavolo, come a Milano e Roma, che ci propinano comune e provincia.  Alla Estorick Collection of Modern Italian Art di Londra (39a Canonbury Square) parallelamente alla mostra di sculture e disegni di Emilio Greco (1913-1995), un intervento con opere provocatorie […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019