Cossignano tra le bellezze d’Italia. Il borgo medioevale marchigiano, adagiato tra colline e calanchi è tra i luoghi più sorprendenti del Piceno.

La bella stagione e l’estate 2020  si avvicinano, ed è così motivo per tutti pensare a talune bellezze d’Italia che vanno visitate, e che molti, anzi moltissimi, non conoscono. Cossignano è un borgo marchigiano di nemmeno mille abitanti  in provincia di Ascoli Piceno. Questo borgo medioevale  vive adagiato tra colline ricamate, vitigni e calanchi. Vi assicuro  che il paesaggio che gli vive attorno vi spolvera lo sguardo con la magia di chi sa leggere la bellezza di un territorio, immortalato nella sua pittura anche dall’artista Tullio Pericoli, amico e intellettuale di chiara fama. Vi cattura subito lo sguardo la cinta […]

  

Tullio Pericoli e le Forme del Paesaggio italiano. Opere dal 1970 al 2018 nel prestigioso Palazzo dei Capitani di Ascoli Piceno.

Dopo il terremoto che l’ha drammaticamente colpita nel 2016, la città di Ascoli Piceno sceglie di celebrare se stessa attraverso l’opera dell’artista che, fra tutti, più ha reso omaggio alla sua terra. Così, oltre mezzo secolo dopo la sua prima personale,  torna nella prestigiosa sede di Palazzo dei Capitani che si fa luogo di un evento espositivo unico, aperto fino a maggio 2020.  Di questo artista colto e raffinato a cui tengo molto per la sua vivace attenzione al paesaggio italiano, attraverso una selezione di 165 opere, esposte nelle caratteristiche ambientali del prestigioso palazzo rinascimentale, ecco   svelate le mutazioni che l’immagine […]

  

Orazio Gentileschi e la pittura caravaggesca nelle Marche del Seicento. L’esposizione fa parte del progetto “Mostrare le Marche” visitabile a Fabriano / Ancona.

La Regione Marche, il Ministero per i Beni e le Attività culturali, il Comune di Fabriano e Anci Marche presentano la mostra La luce e i silenzi: Orazio Gentileschi e la pittura caravaggesca nelle Marche del Seicento  aperta fino all’8 dicembre  2019 a cura di Anna Maria Ambrosini Massari e Alessandro Delpriori, che coinvolgerà non solo la Pinacoteca Civica Bruno Molajoli di Fabriano, ma anche due evidenze storico-artistiche molto importanti della città, il Duomo e la Chiesa di San Benedetto. L’esposizione fa parte del progetto Mostrare le Marche, nato dal protocollo d’intesa fra la Regione, il Mibac, l’Anci Marche, la Conferenza Episcopale […]

  

Cola dell’Amatrice, maestro dell’arte italiana del ‘500, brilla in una grandiosa mostra disseminata ad Ascoli Piceno.

Ecco  ad Ascoli Piceno la mostra “Cola dell’Amatrice da Pinturicchio a Raffaello”, aperta fino al 15 luglio 2018,  la terza delle manifestazioni del progetto “Mostrare le Marche”, un programma di importanti rassegne d’arte nato per volontà della Regione allo scopo di valorizzare ulteriormente il patrimonio culturale regionale nel biennio 2017/2018. Una mostra imperdibile, ve lo assicuro, perché grandiosa, espressiva del suo tempo e con opere di committenza sacra veramente incredibili e testimoniali. In questo imperdibile tour alla ricerca della bellezza entra in gioco Ascoli Piceno, una delle città più belle d’Italia, la quale possiede un considerevole patrimonio storico, artistico e […]

  

L’Annunciazione di Guido Reni e la magnificente bellezza. Capolavori da Ascoli Piceno ora in mostra a Nicosia in Sicilia.

Dalla Pinacoteca Civica di Ascoli Piceno, dopo essere stata a Montréal e New York, l’Annunciazione dipinta da Guido Reni arriva per la prima volta in Sicilia a Nicosia. Un capolavoro assoluto dell’arte del Seicento, “da tutti i virtuosi ammirata per una delle più belle, se non la più bella delle sue bellissime dipinture” – come attestano le fonti antiche – approda nel cuore della Sicilia e diventa “testimonial” del patrimonio artistico marchigiano colpito dal sisma con la mostra “Guido Reni e la magnificente bellezza. Capolavori da Ascoli Piceno”, promossa dal Comune di Nicosia, insieme alla Pro Loco, alla Confcommercio, alla […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>