Il Parterre di Villa Arconati a Castellazzo di Bollate. Il giardino alla francese tra le bellezze d’Italia.Un meraviglioso gioiello di fine architettura del verde.

In attesa di veder  spalancare nuovamente i portoni della nostra piccola Versailles per accogliere i visitatori che tanto la amano, vi faccio conoscere meglio i “tesori” che Villa Arconati-FAR custodisce e che ancora pochi conoscono. Perché dedicare lo scritto al solo Parterre e non all’intero giardino? Eccone il motivo. Il giardino monumentale di Villa Arconati-FAR, che si trova a Castellazzo di Bollate, alle porte di Milano, nel cuore del Parco delle Groane,  tanto per cominciare è in realtà composto da due giardini: la parte più grande – che si estende su ben dieci ettari – di giardino rinascimentale all’italiana, e […]

  

Cossignano tra le bellezze d’Italia. Il borgo medioevale marchigiano, adagiato tra colline e calanchi è tra i luoghi più sorprendenti del Piceno.

La bella stagione e l’estate 2020  si avvicinano, ed è così motivo per tutti pensare a talune bellezze d’Italia che vanno visitate, e che molti, anzi moltissimi, non conoscono. Cossignano è un borgo marchigiano di nemmeno mille abitanti  in provincia di Ascoli Piceno. Questo borgo medioevale  vive adagiato tra colline ricamate, vitigni e calanchi. Vi assicuro  che il paesaggio che gli vive attorno vi spolvera lo sguardo con la magia di chi sa leggere la bellezza di un territorio, immortalato nella sua pittura anche dall’artista Tullio Pericoli, amico e intellettuale di chiara fama. Vi cattura subito lo sguardo la cinta […]

  

Scanno (L’Aquila). Le Bellezze d’Italia.

Scanno è l’Abruzzo. Chi nomina l’Abruzzo ha in mente Scanno,  un piccolo borgo, comune in provincia dell’Aquila, di circa 1900 abitanti.  Ma il borgo è conosciuto in tutto il mondo, da quando il Mo.Ma, celebre museo statunitense ha acquisito la foto del celeberrimo maestro marchigiano Mario Giacomelli, uno dei più importanti fotografi  del ‘900. La fotografia “Il bambino di Scanno” di Mario Giacomelli  ha fatto letteralmente il giro del mondo, diventando una sorta di icona della cultura abruzzese. Lo scatto è esposto al Museo d’Arte Moderna di New York (MoMA) e risale al 1957; ritrae quattro donne in costume tradizionale, […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>