Armando De Stefano al Madre di Napoli. Ricordo di un maestro che segnò la pittura con la cultura.

La mostra, organizzata in occasione del primo anniversario della scomparsa di Armando De Stefano (Napoli 1926-2021), presenta un corpus di circa 80 opere recenti, prevalentemente disegni e tempere su carta. Dal 13 maggio al 19 settembre 2022 il MADRE (Via Settembrini 19- Napoli)  dedica ad Armando De Stefano la grande esposizione ‘Nullus die sine linea‘ curata da Olga Scotto di Vettimo. I lavori selezionati testimoniano una creatività sempre attuale, che reinventa e ripensa il disegno e la figurazione, confermando l’urgenza vitale, estrema e incondizionata per l’artista di affidarsi all’esercizio ininterrotto della mano, del segno e del colore. Le opere sono popolate da figure che raccontano un tempo […]

  

John Armleder a 360°. L’artista svizzero dal Fluxus al new-geo in una grande mostra al Museo Madre di Napoli.

Il Madre di Napoli, uno dei musei più significativi del contemporaneo operante oggi in campo internazionale,  presenta la prima mostra retrospettiva,  aperta fino al 10 settembre, dedicata all’artista svizzero John Armleder (Ginevra, 1948), la cui pratica si articola, a partire dalla metà degli anni Sessanta, fra disegno, pittura, scultura, installazione ambientale, performance, video, opere sonore e musicali, testi critici, progetti editoriali e curatoriali. Armleder è uno dei grandi maestri dell’arte contemporanea, eppure la sua ricerca artistica sembra continuamente orientata a superare il confine disciplinare e intellettuale che separa, o pretende di separare, l’arte dalla vita. La sua appare un’ode alla […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>