Jacques Toussaint. Arte e design nel Golfo dei Poeti 1967/1987 al CAMeC di La Spezia.

La mostra si concentra in particolare sulla prima mostra di arte e design dal titolo Le due realtà, organizzata da Toussaint al Castello di Lerici nell’estate del 1969, originale confronto dialettico intorno al tema dell’uso della tecnologia e dei nuovi materiali che le ricerche industriali stavano mettendo a disposizione del mondo della produzione e anche delle arti. Da una parte gli artisti che guardavano con interesse all’uso dei nuovi materiali e delle tecniche più avanzate – Campus, Carabba, “Contenotte” (Facchini), Grignani, La Pietra, Munari, Prina, Vallé –, dall’altra chi pur utilizzandoli li connotava di valenze esistenziali, ironiche o antitecnologiche – […]

  

L’Universo futurista alla Fondazione Cirulli di Bologna. 200 opere di un grandioso e stravolgente movimento artistico italiano.

A San Lazzaro di Savena, a pochi chilometri da Bologna, la Fondazione Massimo e Sonia Cirulli,  avvia un singolare percorso, ovvero  una nuova istituzione privata italiana che nasce sulla base di uno archivio storico dedicato alla cultura italiana del XX secolo, avviato a New York nel 1984 dai suoi fondatori, Massimo e Sonia Cirulli e che oggi conta una collezione di alcune migliaia di pezzi. Gli obiettivi della Fondazione sono la valorizzazione, in ambito nazionale e internazionale, dell’arte e della cultura visiva italiana del XX secolo attraverso una rilettura dal taglio inedito e multidisciplinare della sua eredità culturale e la […]

  

GIULIANO GRITTINI. Compleanno per i quarant’anni di attività come Stampatore d’Arte. Un’eccellenza italiana ormai conosciuta in tutto il mondo.

Giuliano Grittini è un nome che ha fatto il giro del mondo; artista, fotografo, stampatore d’arte come pochissimi nel settore delle arti. Il compleanno cade a festeggiare i suoi quarant’anni di attività con il suo spazio a Corbetta che ha nome “Incisione Arte”.Un luogo magico il suo laboratorio, grande, grandissimo, dove si sono avvicendati i più bei nomi dell’arte italiana e non solo. Sassu, Rotella, Baj, Fiume, Cantatore, Munari, Crepax, e mille altri. Dal 28 novembre 1974 il torchio, quel magico torchio a stampa del suo laboratorio-studio non ha mai spesso di funzionare, e da lì sono usciti capolavori unici, […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>