La Svizzera restaura i Beni Culturali Italiani. Al via in Piemonte il restauro della “Strage degli Innocenti” della Cappella del Sacro Monte di Varallo.

Tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare, recita un famoso proverbio. Pensate a quanto fumo negli occhi getta in faccia agli italiani il Ministro dei Beni Culturali Franceschini. E’ un altro che come Renzi  ama recitare, declamare molto. Parlare e mostrarsi e fare  zero.  Il collega Sgarbi che di bellezza se ne intende visto che gravitiamo in una palude politica spaventosa, ha deciso di scendere in campo con un partito politico, e fa bene, per poter dare vita a un nuovo “Rinascimento”. Ci riuscirà? Lo spero.  E dunque se Franceschini fa poco o nulla, e preti […]

  

L’Estasi di Santa Teresa del Bernini e la Cappella Cornaro tornano allo splendore originale. Concluso il restauro a Roma.

Capolavori d’Italia. Capolavori di casa nostra. Capolavori che fanno grande la nazione Italia. Capolavori che lasciano leggere la grandezza del nostro patrimonio culturale. E’ stata restituita a splendore originale la Cappella Cornaro a Roma (1644-1651) con l’Estasi di Santa Teresa, massimo capolavoro scultoreo di Gian Lorenzo Bernini. L’opera, che raffigura la santa trafitta al cuore con un dardo da un angelo, fu realizzata su commissione per il cardinale  Cornaro nel 1647 che affidò all’artista lo spazio del transetto sinistro della chiesa barocca di Santa Maria della Vittoria a Roma, costruita per i Carmelitani Scalzi(Via XX settembre-Roma). L’intervento di restauro appena concluso, […]

  

Il giapponese Yuzo Yagi ha finanziato il restauro della Piramide di Caio Cestio a Roma. Un gesto di grande valore.

                                            In Italia nessun industriale disposto a finanziare il restauro della   Piramide di Caio Cestio a Roma. Tutti pronti a intervenire su calcio e media, ma per i beni culturali fanno tutti orecchi da mercanti. Ci ha pensato, anzi ha finanziato l’intera operazione di restauro Yuzo Yagi titolare della Tsusho Ltd, marchio di esportazione di tessili italiani in Giappone. Tant’è che è stato in questi giorni  insignito dell’Onorificenza di Grande Ufficiale della Repubblica Italiana. Questa la motivazione: “Come riconoscimento dell’eccezionale attività svolta a favore della conservazione del nostro patrimonio culturale, avendo generosamente donato, nel 2013, un milione di euro per […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>