John Bock è a Milano con una personale dove con le sue “lectures”indaga lo stato attuale della società occidentale. Assurde commedie lucide e rigorose.

Per la sua terza personale da Giò Marconi l’artista ha trasformato la galleria nel suo mondo eccentrico e surreale, un teatro dell’assurdo dove nessuna regola o logica sembra potersi applicare. Nato nel 1965 a Gribbohm in Germania, John Bock diventa famoso a metà degli anni ’90 per le sue performance, le cosiddette “Lectures” e per le sue installazioni, stravaganti assemblaggi di oggetti quotidiani. La sua opera sfugge ad ogni possibile classificazione, qualsiasi categoria per descriverla diventa riduttiva: performance, teatro, video, installazione, scultura si mescolano a discipline e linguaggi diversi come la filosofia, l’economia, la musica, la moda e a frammenti […]

  

Man Ray. Modelle ed erotismo negli scatti dell’artista americano vissuto a Parigi e tra i fondatori del Dadaismo.

LaFondazione Marconi che fa capo a Giorgio Marconi possiede una delle più importanti collezioni di Man Ray. E’ da qui che nasce la mostra “Man Ray. Models” in occasione della recente pubblicazione dell’omonimo volume edito insieme a Carlo Cambi Editore, fedele riproduzione di un Album fotografico realizzato dallo stesso Man Ray. La mostra odierna lascia vedere le fotografie originali che l’artista ha scattato tra il 1920 e il 1940 alle modelle che frequentava e che poi ha raccolto in un Album come ricordo delle stesse modelle e della loro partecipazione al lavoro fotografico da lui svolto in quegli anni. L’Album […]

  

Al Museo Civico del Marmo di Carrara tre artisti internazionali con la mostra “Apologia” fanno rivivere le cave di marmo, luogo ormai sacrale.

DATABASE 2013, progetto ideato e realizzato da Ars Gratia Artis in collaborazione con il Comune di Carrara invita l’arte contemporanea a rileggere il territorio di Carrara. Il suo programma continua e, in corso, presso il Museo Civico del Marmo di Carrara, c’è la mostra collettiva “Apologia”.Si tratta di tre progetti che concludono la residenza degli artisti invitati quest’anno: Greta Alfaro, Juan Pablo Macìas, Fabrizio Prevedello. Progetti differenti ma accomunati da una riflessione che abbraccia, da più punti di vista, il rapporto tra l’uomo e l’elemento naturale all’interno di un equilibrio cosmico del quale entrambi fanno parte. Greta Alfaro, artista spagnola […]

  

I fosfeni di Nelio Sonego svelano la ricerca d’infinito. La sua arte carica di filosofia e d’esistenza squarcia il presente come lampi e saette.

Alla storica galleria A arte Invernizzi di Milano una mostra personale dell’artista Nelio Sonego(Sion-Suisse 1955), che presenta lavori recenti, appartenenti al ciclo “Orizzontale/verticale”, realizzati in relazione allo spazio espositivo. Ha studiato all’Accademia di Venezia Sonego allievo di Emilio Vedova. Dice l’artista:“Io non guardo la tela per metterci sopra i segni. I segni nascono nella mia testa, nella tensione si forma nella mia testa l’immagine che vedo definirsi con lo spazio della tela e nella concentrazione tutto il mio corpo scatta a fare i segni che determinano l’immagine. Praticamente nella visione il mio corpo e la tela sono uniti e se […]

  

La Sacra Famiglia di Raffaello. Il capolavoro rinascimentale vive una ricca e breve stagione a Palazzo Madama a Torino proveniente da l’Ermitage. Migliaia di turisti in coda per la visita.

Palazzo Madama a Torino da dicembre 2013 ospita un capolavoro del Rinascimento italiano, la Sacra Famiglia con San Giuseppe senza barba di Raffaello appartenente alle collezioni del Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo. Questa opportunità nasce da un più ampio programma di collaborazione tra le due istituzioni museali che ha avuto un primo episodio di grande successo con la mostra dedicata ai tesori dell’Ermitage, intitolata Il Collezionista di Meraviglie. L’Ermitage di Basilewsky. La mostra ha proposto a Torino, nell’estate appena trascorsa, un percorso attraverso l’arte europea del Medioevo e del Rinascimento, con una scelta di circa novanta opere provenienti dalla […]

  

Francesco Clemente un artefice della Transavanguardia. Citazioni, simboli e icone mescolano passato e presente, Occidente e Oriente, in una grande mostra a Palermo che lo consacra artista di fama internazionale.

E’ in corso nei saloni di Palazzo Sant’Elia di Palermo la personale di Francesco Clemente, curata da Achille Bonito Oliva e promossa dalla Provincia Regionale di Palermo e organizzata in collaborazione con Civita. La mostra si colloca entro un articolato progetto espositivo in progress su La Transavanguardia italiana, ideato da Bonito Oliva in occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia e inaugurato nel 2011 dalla mostra collettiva omonima apertasi in Palazzo Reale a Milano, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Il progetto ha coinvolto le maggiori istituzioni museali della Penisola in una serie di giornate di studio […]

  

Bodoni, “Principe dei tipografi”, viene celebrato a Parma nel bicentenario della morte con una grande mostra. La storia della tipografia italiana nel mondo nasce con lui.

Persino Napoleone volle personalmente recarsi a Parma per rendere omaggio a colui che riteneva non solo il più sublime dei tipografi ma un artista assoluto. “Giovambattista Bodoni(1813-2013), Principe dei tipografi”, viene celebrato a Parma nel bicentenario della morte con una grande mostra allestita, tra 2013 e 2014, in alcuni degli spazi monumentali più affascinanti della città: la Biblioteca Palatina, il Teatro Farnese e la Galleria Nazionale, nel Palazzo della Pilotta dove, tra l’altro, Bodoni visse e operò. È una mostra che nasce da lontano, da un progetto ideato da Andrea De Pasquale, direttore tra il 2008 e i primi del […]

  

Il Cibo Immaginario. 1950- 1970 Pubblicità e immagini dell’Italia a tavola.Una grande mostra al Palazzo delle esposizioni a Roma che racconta una parte di storia italiana.

  Il Cibo Immaginario. 1950- 1970 Pubblicità e immagini dell’Italia a tavola,  è una mostra ideata e curata da Marco Panella, prodotta da Artix in collaborazione con Coca-Cola Italia, Gruppo Cremonini e Montana,  che si  lascia vedere con grande entusiasmo al Palazzo delle Esposizioni di Roma;  racconta  venti anni di vita e costume italiani attraverso iconografia, stili e linguaggi della pubblicità del cibo e dei riti del mangiare. Non è da poco l’aver ideato e messa in opera questa mostra, perchè la storia d’Italia dal secondo dopoguerra a oggi ha visto mutamenti inimmaginabili , dalla famiglia patriarcale alla famiglia cellulare, […]

  

IMMAGINE E PERSUASIONE. Capolavori del Seicento dalle chiese di Ferrara

Immagine e persuasione. Capolavori del Seicento dalle Chiese di Ferrara è una mostra davvero importante. Innanzitutto perché richiama l’attenzione sui danni provocati dal terremoto del 2012, ma anche perché ha il merito di accendere riflettori sul Seicento ferrarese, a torto considerato “minore”. Figlia di un altro sisma, quello ben più drammatico che colpì la città nel 1570, nonché delle innovazioni liturgiche e devozionali seguite al Concilio di Trento, questa stagione determina attraverso numerosi cantieri e commissioni artistiche un profondo rinnovamento del volto della città estense. Quello vissuto da Ferrara fu così un grandissimo Seicento, sino ad ora considerato ingiustamente subalterno […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>