Lo sguardo inquieto. Etnografia tra scienza e narrazione in un libro di Berardino Palumbo antropologo di chiara fama.

Attraverso la scrittura gli etnografi descrivono i modi in cui le persone, in un qualche luogo e in un certo momento, percepiscono il mondo e vi interagiscono. Gli antropologi e i sociologi lavorano sul campo. Ne so qualcosa in proposito viste le mie ricerche su Rocco Scotellaro e i suoi Contadini del Sud. Ho tra le mani il libro del collega Professor “Bernardino Palumbo, Lo sguardo inquieto. Etnografia tra scienza e narrazione.  Marietti 2021, pp.211”.  Più che un metodo o la fase iniziale ed empirica di un procedimento conoscitivo teorico, l’etnografia si configura quindi come un viaggio nelle molteplici sfaccettature […]

  

Bare d’autore. Gli artisti in tempo di crisi hanno ritrovato un nuovo modo per vivere.

Il mondo dell’arte batte cassa, la crisi morde e la gran parte degli artisti in tutta Europa hanno difficoltà nelle vendita delle loro opere, dipinti o sculture che siano. Le aste parlano chiaro. Molte opere oggi vengono svendute sul mercato per pochi soldi. Ma si sa che agli artisti la creatività e la fantasia non mancano. Ecco allora nascere le “bare d’autore”, un settore emergente e soprattutto funzionale al quotidiano. Bare d’autore per tutte le fasce sociali, per tutti i gusti, ma ancor più rispondenti a segnalare in morte ciò che la persona ha  fatto da vivo. Mi risulta  che […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>