Ferdinando Scianna e i ritratti di Leonardo Sciascia e Jorge Louis Borges. La mostra alla Reggia di Colorno.

Dal 12 settembre all’8 dicembre 2021, il Piano Nobile della Reggia di Colorno, nel parmense, accoglie Leonardo Sciascia e Jorge Luis Borges, ciascuno raccontato da una sequenza di 22 ritratti di Ferdinando Scianna. Ritratti dell’amico di una vita (Sciascia), dato il personale stretto rapporto che intercorse tra il fotografo e lo scrittore siciliano, e di un gigante della letteratura del Novecento ( Borges), le cui opere tanto hanno affascinato anche Scianna. L’incontro di Scianna con Sciascia risale al 1963: dello scrittore siciliano Ferdinando diventa presto fraterno amico e collaboratore, “un secondo padre” come Scianna stesso lo ha definito. Sciascia firmerà […]

  

Il siciliano Ferdinando Scianna in mostra a Forlì al Complesso di San Domenico. Duecento foto dell’ illustre fotografo italiano che racconta umanità, guerre, viaggi e religiosità popolare.

Negli spazi espositivi del Complesso di San Domenico a Forlì, è aperta al pubblico  fino al 6 gennaio 2019 la grande mostra retrospettiva dedicata a Ferdinando Scianna, curata da Denis Curti, Paola  Bergna e Alberto Bianda, art director della mostra. La rassegna è promossa dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e Civitas in connessione con la Settimana del Buon Vivere ed è organizzata da Civita Mostre. Da gennaio 2019 la mostra sarà quindi presentata a Palermo, nella Galleria d’Arte Moderna e Venezia (Casa dei tre Oci), poi in varie altre città, in Italia e all’estero. Non potevo assolutamente tralasciare […]

  

L’Italia deformata. Si salvi chi può. E’ l’Italia di Matteo Renzi. (“Non donna di provincia ma bordello”, Dante).

Tutti i nostri politici hanno la bocca piena della parola “riforme”. Riforma Gelmini, Riforma Fornero, Riforma Giannini, Riforme Letta, Riforme Renzi (catasto, Senato, Costituzione,  Jobs Act, riforma Italicum, “la buona scuola”ecc).  Che presa in giro queste riforme, la gente non ne può più, l’Italia è in agonia, e questi a menarla ancora con queste riforme. Le riforme non servono, o meglio servono all’Angela Dorothea Kasner  Merkel per assoggettare l’Italia. E anche fatte le riforme cari amici non partirebbe proprio nulla, men che meno l’occupazione. L’Europa non esiste conferma l’antropologa Ida Magli, l’unificazione è opere dei massoni. L’Italia è in agonia  […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>