Venice and American Studio Glass. Alla Fondazione Cini nell’Isola di San Giorgio Maggiore una mostra svela l’estetica e le lavorazioni del vetro veneziano con 60 artisti americani e veneziani.

La  mostra de LE STANZE DEL VETRO è Venice and American Studio Glass, curata da Tina Oldknow e William Warmus, già curatori di vetro moderno e contemporaneo al The Corning Museum of Glass di New York. Mettendo in luce la varietà dell’arte e del design nel vetro americano contemporaneo, la mostra presenta opere d’impatto e stimolanti, tradizionali e innovative. Con 155 eccezionali pezzi tra cui vasi, sculture e installazioni in vetro create da 60 artisti, americani e veneziani – tra cui  Dale Chihuly, Benjamin Moore, Richard Marquis, Dante Marioni, Nancy Callan, James Mongrain, William Morris, Martin Blank, Flora Mace, Joey Kirkpatrick, Josiah McElheny, Katherine Gray, Norwood Viviano, Lino Tagliapietra e Pino Signoretto – questa mostra è la prima a esaminare attentamente l’influenza che l’estetica e […]

  

La lunga storia dell’Ornamento tra arte e natura. What a wonderful world. L’affascinante mostra a Palazzo Magnani e ai Chiostri di San Pietro a Reggio Emilia.

L’esposizione è un affascinante percorso nella lunga storia dell’Ornamento tra arte e natura, dall’età antica ai grandi protagonisti della storia dell’arte, con opere di autori quali Albrecht Dürer, Leonardo da Vinci, Giovan Battista Piranesi, William Morris, Koloman Moser, Maurits Cornelis Escher, Pablo Picasso, Henri Matisse, Giacomo Balla, Andy Warhol, Keith Haring, Peter Halley, Shirin Neshat. L’esposizione rivela i significati profondi dell’Ornamento, visto non più come semplice e superficiale abbellimento, ma quale fenomeno che investe la quotidianità e il nostro rapporto con la dimensione estetica, attraversando processi storici sottesi, intrecci tra culture, prestiti di natura filosofica, sociologica e antropologica. Fino  all’8 […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>