Per celebrare il 700° di Marco Polo ecco le 4 mostre d’arte alla Biblioteca Marciana di Venezia. “At Home Abroad” (A casa all’estero) in linea con la “60ma Biennale Arte”.

Si intitola At Home Abroad (A casa all’estero) il nuovo progetto del curatore d’arte tedesco Dirk Geuer.  Ospitato dalla Biblioteca Nazionale Marciana tra aprile e novembre 2024, il progetto espositivo “At Home Abroad” si articola in un ciclo di quattro mostre personali successive di importanti artisti contemporanei che, in linea con il motto della “60a Biennale Arte”, affrontano artisticamente il tema dell’estraneità e dell’essere straniero. Uno dopo l’altro, negli spazi della storica biblioteca statale di piazza San Marco, a Venezia, si susseguiranno le personali dell’artista e scultore francese Bernar Venet, del pittore ceco-tedesco Jirí Dokoupil, dell’artista e scultore austriaco Erwin […]

  

Restaurata la Pala della Trasfigurazione (Firenze- Basilica di Santo Spirito) di Pier Francesco Foschi pittore fiorentino del Cinquecento.

Sì è appena concluso il restauro della Trasfigurazione, un’importante pala del secolo XVI, realizzata da Pier Francesco Foschi (1502-1567), conservata nella cappella Capponi d’Altopascio della Basilica di Santo Spirito, a Firenze, che sarà celebrato con una Messa solenne domenica 7 aprile, alle 10.30. Il progetto di conservazione e restauro dell’opera, insieme a quello della cornice originale, intagliata e dorata, dalla pregevole fattura, è stato commissionato dalla Galleria dell’Accademia di Firenze grazie alla mostra PIER FRANCESCO FOSCHI (1502-1567) PITTORE FIORENTINO, l’esposizione monografica organizzata dal museo fiorentino, in corso fino al 14 aprile 2024. L’esposizione – a cura di Cecilie Hollberg, direttore […]

  

Napoli Ottocento. Degas, Fortuny, Gemito, Mancini, Morelli, Palizzi, Sargent, Turner, e il ruolo centrale di Napoli in mostra alle Scuderie del Quirinale

Le Scuderie del Quirinale presentano “Napoli Ottocento. Degas, Fortuny, Gemito, Mancini, Morelli, Palizzi, Sargent, Turner”,una nuova grande esposizione, dal 27 marzo al 16 giugno 2024, a Roma, curata da Sylvain Bellenger insieme a Jean – Loup Champion, Carmine Romano e Isabella Valente.  Un progetto espositivo di grande respiro e di alto rilievo scientifico organizzato dalle Scuderie del Quirinale e dal Museo e Real Bosco di Capodimonte in collaborazione con la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, la Direzione Regionale Musei Campania, l’Accademia di Belle Arti di Napoli e la Stazione Zoologica Anton Dohrn.  Il progetto si inserisce a pieno titolo in una delle linee programmatiche intraprese ormai da tempo dalle Scuderie del Quirinale: il racconto sistematico […]

  

L’Ambasciata d’Italia in India è il titolo del testo miliare dell’Ambasciatore Gaetano Cortese presentato a Roma nel Palazzo del Senato della Repubblica

Tappe, di cultura e storia tutta italiana, quelle che ci propone e consegna a cadenza direi quasi annuale, l’illustre Ambasciatore Gaetano Cortese, un’intera vita, la sua, spesa al servizio  del Ministero degli Esteri, nelle residenze diplomatiche più prestigiose del mondo. Ora è la volta del volume “L’Ambasciata d’Italia in India” nel 75° anniversario delle relazioni diplomatiche tra l’Italia e l’India, edito dall’ Editore Carlo Colombo in Roma, che è stato presentato al Senato della Repubblica, su iniziativa del Sen. Giulio Terzi di Sant’Agata, presidente della Sezione parlamentare bilaterale Italia-India, oltre che presidente della Commissione Affari Europei di Palazzo Madama. A […]

  

La Via Francigena in vista del Giubileo 2025 movimenta le celebrazioni europee. Il grande medievalista Jacques Le Goff, sostenitore della Via Francigena, la chiamava “una via di culture”.

Il 2024 è un anno cruciale per il mondo dei cammini, da un lato la Via Francigena che festeggia il trentesimo anniversario della certificazione della Via Francigena come Itinerario culturale del Consiglio d’Europa, avvenuta nel 1994; dall’altro, si tratta dell’anno precedente al Giubileo 2025, in vista del quale numerosissime sono le iniziative legate al turismo religioso e culturale. Tra queste, troviamo il progetto “1 billion steps for peace” (un miliardo di passi per la pace). Si tratta di una iniziativa internazionale che vede cento cammini europei impegnati a organizzare alcuni giorni di pellegrinaggio, a cui prenderanno parte centinaia di persone.  L’iniziativa nasce dalla convinzione che […]

  

Arturo Vermi nel linguaggio dei diari, del segno e del tempo. Opere scelte in mostra allo JUS Museum di Palazzo Calabritto a Napoli.

NAPOLI. Aperta presso lo JUS Museum di Napoli (Palazzo Calabritto, Via Calabritto, 20, piano nobile, scala B) la mostra “Arturo Vermi. Opere 1960-1975”, in collaborazione con l’“Archivio Arturo Vermi” di Monza. In esposizione venti opere che tracciano buona parte del percorso creativo dell’artista, dagli esperimenti informali della fine degli anni Cinquanta, sino alla conquista del segno, elemento caratterizzante delle sue opere e di quelle del “Gruppo del Cenobio”, che Arturo Vermi fonderà 1962 insieme ad Agostino Ferrari, Ugo La Pietra, Ettore Sordini e Angelo Verga, in opposizione sia alle tendenze nichilistiche e agli eccessi concettuali, sia all’invasione della cultura popartistica […]

  

La Deposizione di Rosso Fiorentino torna a Sansepolcro dopo il restauro

Ha fatto ritorno a Sansepolcro la preziosa pala della Deposizione di Cristo, capolavoro cinquecentesco di Rosso Fiorentino, che aveva lasciato sette anni fa il capoluogo valtiberino per essere sottoposto a un importante restauro divenuto ormai improrogabile, affidato all’Opificio delle Pietre Dure di Firenze. Com’è nato il restauro. Il progetto per il restauro della tavola di Rosso Fiorentino nasce in occasione della grande mostra “Pontormo e Rosso Fiorentino. Divergenti vie della ‘maniera’” ospitata nel 2014 a Palazzo Strozzi a Firenze. In tale occasione, la diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro con la Soprintendenza di Siena, Grosseto e Arezzo facevano notare la grande sofferenza della […]

  

La Deposizione di Caravaggio nella Pinacoteca Vaticana. Memoria della Passio Christi nel Venerdì della Settimana Santa.

La Deposizione è un dipinto ad olio su tela realizzato tra il 1602 e il 1604 dal pittore italiano Michelangelo Merisi detto il Caravaggio e conservato nella Pinacoteca Vaticana. Il dipinto fu commissionato da Girolamo Vittrice per la cappella dedicata alla Pietà, di proprietà dello zio (Pietro Vittrice, morto il 26 marzo 1600), che si trova nella chiesa di Santa Maria in Vallicella a Roma, celebre sede dell’Oratorio di San Filippo Neri. Il dipinto, realizzato negli ultimi anni del soggiorno romano di Caravaggio, fu elogiato anche dai biografi del Seicento, generalmente preoccupati da quella che, a loro avviso, era l’eccessiva […]

  

Addio a Richard Serra geniale scultore americano e maestro del minimalismo

Richard Serra, uno dei più grandi artisti della seconda metà del XX secolo, americano, autore di enormi opere in acciaio, ferro o piombo per ambienti e paesaggi urbani è morto martedì 26 marzo 2024 nella sua casa di Orient, nello Stato di New York. Aveva 85 anni. L’aveva incontrato l’ultima volta nel 2019, e ci si vedeva da anni a cadenza quasi fissa. E’ stato uno degli scultori che ho amato di più. L’annuncio della scomparsa, come ne ha scritto  il New York Times, è stato dato dal suo avvocato, John Silberman, precisando che la causa del decesso è stata […]

  

Robert Indiana, figura principe dell’arte americana in mostra alle Procuratie Vecchie di Piazza San Marco a Venezia.

Una nuova prospettiva su uno degli artisti più iconici al mondo. La mostra è visitabile dal 17 aprile al 24 novembre presso le Robert Indiana.Presentata da Yorkshire Sculpture Park e curata da Matthew Lyons Yorkshire Sculpture Park presenta Robert Indiana: The Sweet Mystery, evento collaterale ufficiale della 60. Esposizione Internazionale d’Arte – La Biennale di Venezia, allestito presso lo storico complesso delle Procuratie Vecchie, recentemente restaurato dall’architetto David Chipperfield, vincitore del premio Pritzker. La mostra, sviluppata con The Robert Indiana Legacy Initiative, offre una prospettiva rivelatrice sull’opera di Indiana, incentrata sui temi fondamentali della spiritualità, dell’identità e della condizione umana, […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2024
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>