A Milano vive il degrado con i topi in Piazza San Babila. La città del Sindaco Sala, invece di volare alla pari di altre città europee, vive il suo inferno.

Milano, la grande Milano, la Milano europea, dov’è? Dovremmo dire, c’era una volta Milano. Milano non è più  oggi la grande Milano!  Visto che vivo  ormai  da quarant’anni a Milano, dirò che una Milano così imbruttita e sporca,  per non dire lercia, non l’avevo mai vista. Tutto ciò grazie alla giunta di Sinistra  diretta dal Sindaco Sala. Di questo passo meglio andare a vivere  a Il Cairo  o a Istanbul. Il degrado  nella capitale economica italiana è alle stelle. E badate bene, non lo si nota a Quarto Oggiaro, alla Comasina o a Corvetto,  lo si nota nel  pieno centro […]

  

Il Prof. Roberto Favaro è il nuovo direttore della Civica Scuola di Musica di Milano Claudio Abbado. La nomina a un musicologo di fama internazionale.

La nomina è arrivata nel mezzo dell’estate agostana sorprendendo non pochi. Il professor Roberto Favaro  musicologo di fama internazionale,  è stato chiamato a dirigere la scuola di musica milanese, fondata nel 1862, che forma musicisti nell’ambito della musica classica, antica, jazz e contemporanea. Manterrà anche la Cattedra di Professore Ordinario di Storia della Musica presso l’Accademia di Belle Arti di Brera.   Il Consiglio di Amministrazione di Fondazione Milano – Scuole Civiche ha scelto Roberto Favaro, musicologo, saggista e docente universitario, come Direttore della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado. Finalmente -si sussurra- la persona giusta al posto giusto. D’altronde non […]

  

Il Premio Don Tonino Bello e il Generale a Palazzo Marino sede del Comune di Milano. Il premio-spettacolo intitolato al vescovo italiano ne calpesta il pensiero.

Tonino Bello (1935- 1993)  il vescovo degli ultimi, che in vita tuonava parole pesantissime contro la guerra, le armi, i soldati e i generali, adesso è tenuto a braccetto proprio da un Generale di Divisione  dell’Esercito Italiano  che ha nome Generale Camillo De Milato, il quale ha pensato di istituire un Premio intitolato al vescovo defunto, nella sua prima edizione e di mettere in  piedi la cerimonia addirittura a Palazzo Marino sede di tutti i milanesi con il beneplacito del Presidente del Consiglio Comunale di Milano Lamberto  Bertolè  e capogruppo del Partito Democratico. Questo  Generale Camillo De Milato, pur persona […]

  

La Neue Pinakothek-Nuova Pinacoteca- e il Museum Brandhorst di Monaco. Un esempio per Milano e ancor più per i Musei italiani -inesistenti- di Arte Contemporanea.

Trovo sconvolgente che Milano non abbia ancora un bel Museo di Arte Contemporanea. Li troviamo in tutte le  grandi città e nelle capitali di tutta Europa, da Barcellona a Madrid,  da Berlino a  Parigi, da Londra ad Amsterdam  ecc. A Milano niente di niente. E’stato messo in piedi un “Museo del Novecento” che è una  “scatolina” che non funziona, è mal diretto, ed è quasi inesistente  se non fosse per qualche opera contemporanea messa lì più per attirare che per progettare e ideare. E a Milano che è l’unica città italiana vera metropoli europea, non trovare ciò è veramente raccapricciante. […]

  

La Madonna della Misericordia, capolavoro di Piero della Francesca, è a Milano in Palazzo Marino come regalo natalizio per i milanesi.

Il tradizionale regalo natalizio che il Comune di Milano offre ogni anno a cittadini e turisti nel periodo delle festività, nel 2016 ha portato nella Sala Alessi di Palazzo Marino la “Madonna della Misericordia” di Piero della Francesca. Il capolavoro rinascimentale, che costituisce il nucleo centrale del  polittico custodito al Museo Civico di San Sepolcro  è  posto al centro anche di un ideale percorso che raggiunge la Pinacoteca di Brera, dove si può ammirare la “Sacra Conversazione”. La vicinanza delle due opere permette di comprendere meglio la portata rivoluzionaria di una ricerca orientata ad esplorare espressivamente lo spazio con geometrie e […]

  

Un capolavoro di Raffaello porta il Natale a Milano. E’ la Madonna Esterházy, opera del genio del Rinascimento.

Il Comune di Milano rinnova anche quest’anno l’appuntamento con i capolavori d’arte per offrire alla città, durante le feste di Natale,ormai canonico dono natalizio della città ai milanesi e non solo, un incontro speciale con la bellezza. Fino all’11 gennaio 2015 infatti, nella sala Alessi a Palazzo Marino, la cinquecentesca sede del Comune di Milano, è ospitata la Madonna Esterházy di Raffaello, splendida opera del genio del Rinascimento proveniente dal Museo delle Belle Arti di Budapest (Szépm vészeti Múzeum). Promossa dal Comune di Milano, Intesa Sanpaolo e la Rinascente, l’iniziativa è realizzata da Palazzo Reale e dal Museo delle Belle […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>