Eliane Sturtevan al MADRE di Napoli. La “ricercata” dell’arte è un’eccellenza mondiale dell’arte del XX e XXI secolo.

“Sturtevant Sturtevant” è la prima mostra personale in un’istituzione pubblica italiana come il MADRE di Napoli,visitabile fino al 21 settembre 2015, dedicata a Eliane Sturtevant (1924-2014), una delle più influenti artiste del XX secolo. Fin dal suo titolo, in cui il nome dell’artista è ripetuto due volte, la mostra si articola intorno al concetto e alla pratica della ripetizione, intesa come dispositivo collettivo, in cui l’unicità del soggetto si confronta con altre possibili personalità. In questo senso Sturtevant è forse la prima vera artista del XXI secolo, che nella ripetizione di opere di altri artisti ha pionieristicamente esplorato – negli […]

  

Josef Helfenstein chiamato a dirigere il Kunstmuseum di Basilea, dopo 12 anni di direzione museale negli Stati Uniti.

                     Ha diretto la Menil Collection di Houston-Texas per quasi 12 anni, ma ora Josef Helfenstein torna a casa, nella sua Svizzera, e più precisamente al Kustmuseum di Basilea dove è stato chiamato come nuovo direttore. Uno strappo profondo, per lo stesso Helfenstein che ha dichiarato: “Mi sento lacerato da questa decisione, che mi separa da un museo che oggi è vero esempio internazionale, venendo via da una città che ho abbracciato come una seconda casa. Nulla avrebbe potuto allontanarmi, salvo questa opportunità di tornare in Svizzera e dirigere il Kunstmuseum di Basilea, che per me è già il culmine […]

  

In agonia la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze. Fondi e personale inesistenti. Completo disinteresse del Ministro dei Beni Culturali Franceschini.

“Si informano i gentili utenti che, a causa della continua diminuzione di personale che non consente il regolare svolgimento del servizio, da lunedì 31 agosto 2015 fino all’arrivo dei giovani del Servizio Civile Regionale, previsto per il mese di ottobre, la distribuzione del materiale moderno a stampa sarà effettuata secondo il seguente orario … Ci scusiamo per il disagio, causato indipendentemente dalla nostra volontà». Questo avviso al pubblico – stampato su un foglio che reca lo stemma della Repubblica e quello del Ministero per i Beni culturali è il benservito che studiosi e studenti hanno ricevuto dalla Biblioteca Nazionale Centrale […]

  

La vita a colori di Lartigue.Una mostra a Parigi lo ha consacrato fra i più grandi fotografi del XX secolo.

“Da quando sono bambino soffro di una specie di malattia: tutte le cose che mi colpiscono e mi stupiscono a un certo punto spariscono, come se la mia memoria non riuscisse a conservarle”, così scriveva Jacques Henri Lartigue nel 1965. Questo problema lo aveva spinto fin dall’età di otto anni a trovare modi per ricordare milioni di istanti. Jacques Henri Lartigue (1894-1986) espone le sue foto per la prima volta al MoMA di New York quando ha già 69 anni. La mostra raccoglie solo 43 scatti dei centomila in suo possesso. Nello stesso periodo, la rivista Life lo consacra come […]

  

L’Islam iraniano vieta le strette di mano. All’artista iraniana Atena Farghadani pena aumentata per condotta indecente.

L’artista e attivista iraniana Atena Farghadani, condannata a 12 anni e 9 mesi di prigione per aver criticato le scelte del governo, si è vista aggravare la sua situazione. La donna artista  nata nel 1987 era stata arrestata lo scorso luglio per una vignetta contro le limitazioni al controllo delle nascite imposte dalla repubblica islamica. Il disegno rappresentava i membri del governo come animali in giacca e cravatta intenti a votare, una provocazione difficilmente tollerabile dall’islam meno moderato. Lo stesso che vorrebbe allungare la pena della giovane artista per aver stretto la mano del suo avvocato Mohammad Moghimi, andato a […]

  

I “geni ebraici” di Andy Warhol rubati a Los Angeles. 9 opere trafugate nello studio di un collezionista.

Appartengono alla serie degli ebrei più famosi del novecento i nove pezzi (serigrafie) di Andy Warhol, rubati da uno studio di video editing a Los Angeles. Rubati, in realtà, chissà quando, visto che del furto se ne è accorto il proprietario dello spazio solamente dopo che ha portato alcuni pezzi da un corniciaio, per rifare appunto i frame. Con vivace furbizia, infatti, il ladro ha sostituito i pezzi originali (che tutti insieme valgono qualcosa come 350mila dollari) con delle copie di ottima fattura. Sigmund Freud (nella foto di home page un particolare), Gertrude Stein e un Ritratto di George Gershwin […]

  

Al Museo Van Gogh di Amsterdam “When I Give, I Give Myself”. 23 artisti contemporanei rispondono alle lettere di Van Gogh.

“Tu sai cosa penso spesso, e ti ho anche detto una volta, che, anche se non avessi successo, ciò su cui ho lavorato sarà continuato da altri”. Così scriveva Vincent Van Gogh al fratello Theo nel 1889. Come un artista contemporaneo potrebbe rispondere ad un messaggio scritto da Vincent Van Gogh più di un secolo fa, che viaggiasse nel tempo sino ad oggi? Durante la sua vita, Van Gogh scrisse oltre 800 lettere; Henk Schut, curatore della mostra “When I Give, I Give Myself”, dopo aver estratto vari frammenti dalle lettere di Van Gogh, ha chiesto a 23 artisti internazionali […]

  

Bettie Page, la regina delle pin up. Una mostra fotografica rende omaggio a una delle modelle più famose della storia.

Bettie Page (1923-2008) è stata la regina delle pin up, influenzando lo stile di un’epoca, gli anni cinquanta, e rivoluzionando la fotografia erotica. La galleria Ono Arte Contemporanea di Bologna le rende omaggio con una mostra, aperta fino al 29 settembre 2015, che ripercorre la sua carriera. Page nasce a Nashville dove cresce come la classica “ragazza della porta accanto”, si laurea in arte e sposa un ragazzo che conosce dai tempi del liceo. Ma nel 1949 arriva il divorzio, si trasferisce a New York e fa la segretaria. Sulla spiaggia di Coney Island viene notata da Jerry Tibbs, fotografo […]

  

“Raffaello. Il Sole delle Arti”. Torino celebra il pittore urbinate portando in mostra i più celebri capolavori.

Alla Reggia di Venaria Reale a Venaria-Torino ecco una mostra con i fiocchi. Fa parte di quell’autunno alle porte con grandi eventi culturali e mostre di forte impatto anche mediatico. “ Raffaello. Il sole delle arti”, aperta dal 26 settembre 2015 al 24 gennaio 2016, porta a Torino alcuni dei più celebri capolavori del pittore urbinate. Il fulcro della mostra è costituito da un nucleo di celebri capolavori di Raffaello, che evocano il racconto della sua prodigiosa carriera artistica, le persone che ha conosciuto, le diverse città dove ha vissuto. Vengono così illustrati gli anni della formazione, tra Urbino e […]

  

L’artista Anish Kapoor nel mirino di vandali che hanno nuovamente imbrattato la sua grande scultura a Versailles con scritte antisemite.

                               Il danno è stato compiuto sabato notte, ma oggi le scritte offensive, di cui alcune antisemite, sono ancora lì, all’ingresso della grande scultura “Dirty Corner” di Anish Kapoor, installata nel parco della Reggia di Versailles. L’opera è stata trovata coperta da scritte antisemite e contro la scultura stessa fatte con della vernice bianca: “La regina sacrificata, due volte oltraggiata”, “Il secondo stupro della nazione a causa dell’attivismo ebraico deviante”. E’ stato il secondo attacco, ma l’artista anglo-indiano stavolta non ha la benché minima intenzione di far ripulire il ferro dell’installazione: “Il lavoro è diventato un ricettacolo per la politica […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>