Todd Webb e la New York del dopoguerra in mostra al Museum of the City of New York.

220px-Todd_Webb_in_Boat16ALBUM1-master675170416150328-06-todd-webb-tbt-super-16916ALBUM4-blog427170416150337-07-todd-webb-tbt-super-169170416150347-08-todd-webb-tbt-super-169170416150234-02-todd-webb-tbt-super-169170416150418-10-todd-webb-tbt-super-169

La bellezza e la grandezza della fotografia sta nell’attimo fermato come per magia dalla macchina fotografica. Attimi di storia, attimi di vita, attimi irripetibili, attimi troppo veri.  Dopo aver lavorato come fotografo per la marina statunitense durante la Seconda Guerra Mondiale, Todd Webb ( 1905, Detroit, Michigan –  2000, Auburn, Maine )  si trasferì a New York e, nel 1946, iniziò a fotografare sempre più spesso la città e i suoi abitanti, documentando con un occhio insuperabile la vita nella Grande Mela dopo la guerra. E percorrendo  la città in lungo e in largo con la sua macchina fotografica e […]

  

Enrico Corleone, fotografo di “una vita di corsa”. A Roma gli scatti di questo giovane fotografo che ritrasse la Milano anni Cinquanta.

image2image (2)imageimage1img152_una-vita-di-cora_ENRICO-CORLEONE∏1955image7img091_una-vita-di-cora_ENRICO-CORLEONE∏1955

E’ proprio una storia singolare quella del fotografo Enrico Corleone. Un nome ai più sconosciuto. Fatto sta che la morte del giovane Corleone ci ha privato di un fotografo che oggi sarebbe certo nell’Olimpo dell’arte. Si tratta per la verità di una figura inedita, per una mostra decisamente fuori dagli schemi. Enrico Corleone viveva a Milano, nel pieno degli anni ’50. Un incidente in moto gli costò la vita, nel 1958. Aveva 18 anni e dietro di sé si era lasciato una manciata di fotografie e una professione solo agli albori che, con la vita in mano, forse l’avrebbe portato […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019