Look at me! Il Corpo nell’Arte dagli anni ’50 a oggi. La mostra alla Fondazione Ghisla di Locarno/Svizzera.

bg-293677-unnamed_1_001-ritoccobg2Immagine-1-1024x400353-700x871

La Fondazione Ghisla Art Collection  a Locarno in Svizzera, presenta “Look at me! Il Corpo nell’Arte dagli anni ’50 a oggi”, una lettura traversale dell’arte, dal dopoguerra a oggi, attraverso il tema del corpo in fotografia, nei lavori di artisti e fotografi internazionali. Un’immagine del grande americano Irving Penn, datata 1949-1950, introduce la mostra, curata da Angela Madesani e Annamaria Maggi, che sarà aperta al pubblico fino  al 5 gennaio 2020.                 Look at me! è un’articolata indagine attraverso il mezzo fotografico, che, dai lavori socialmente impegnati degli anni Sessanta e Settanta, porta ai grandi autori della fotografia degli anni Ottanta e […]

  

“Shit and die” è la mostra di Cattelan a Torino su sesso e morte. Provocatoria indagine sul nostro tempo, sul quotidiano e sulla condizione umana.

Una potente e provocatoria mostra di Maurizio Cattelan, “Shit and Die”, promossa da Artissima, nel bellissimo Palazzo Cavour, bomboniera barocca in centro città. La mostra riproduce, in termini provocatori, immagini estreme di sesso e morte per lanciare questo messaggio: «Tanto tutti dobbiamo morire». La mostra e’ una riflessione sulla morte in chiave ironica e sulla storia di Torino con opere commissionate appositamente da Cattelan ad artisti che per mesi hanno soggiornato in citta’ per carpirne segreti e memorie.Destinata a far discutere, non ha tardato a destare scandalo, ma “al contrario”: il consigliere comunale radicale Silvio Viale ha chiesto la revoca […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019