Riccardo Guarneri maestro dell’arte analitica espone al DAV di Soresina un corpus di carte preziose, forme e geometrie annegate fra lampi di ombre e di luce.

IMG_2919IMG_2921IMG_2922

                                                                                                                                                                                Al DAV – Dipartimento di Arti Visive di Soresina, ecco  una mostra di grande valenza artistica e intellettuale dal titolo “RICCARDO GUARNERI – LE CARTE”, ovvero una monografica sul grande maestro italiano dell’arte analitica a cura di Francesco Mutti, con il patrocinio del Comune di Soresina e in collaborazione con ASPM Energia per la Cultura e la rivista di arte internazionale ArteiN World. Per la prima volta l’istituzione DAV pur con la  sua  giovane storia, si cimenta con l’arte contemporanea storicizzata , sfogliando proprio un movimento come quello analitico  e analizzando il percorso di uno degli esponenti di maggior […]

  

Riccardo Guarneri, figura capitale dell’Arte Analitica in mostra a Palazzo Sarcinelli a Conegliano.Ecco la forza e la vitalità del segno, della luce e del colore.

guarneri studioRiccardoGuarneri84841-Riccardo-GuarneriGuarneri 2018 95x95 Angolare con celesteGuarneri 2018 120x95 Grigi tenuti dai gialliRiccardo-Guarneri

Oltrearte Associazione Culturale ha dato vita  alla mostra personale di  Riccardo Guarneri, aperta fino al 30 dicembre 2018 dal titolo “Variazioni del sentire”, organizzata negli spazi di Palazzo Sarcinelli nella città di Conegliano. Insieme ad opere recenti e storiche, sono presenti le opere esposte alla cinquantasettesima Biennale di Venezia 2017 Viva Arte Viva, curata da Christine Macel, dove l’artista era stato invitato  con una sala personale (uno dei 5 artisti italiani invitati), a distanza di cinquant’anni dalla prima esposizione alla Biennale. Riccardo Guarneri si è imposto sia come figura artistica indipendente, sia come precursore delle tendenze pittoriche astratte degli anni […]

  

Armando Marrocco, artista concettuale, vero sciamano dell’arte contemporanea. In mostra alla Galleria Vigato di Alessandria sue opere che attraversano tutti i movimenti del secondo Novecento.

Marrocco_A_52x365cm_1980_tmsucartone_rottasudsudest-226x300Marrocco_A_leportedeldestino_1976_tmsutavola_sdMarrocco_A_lisoladelcavaliereardente_435x435cm_1973_sd-300x300cavalieri-ardentixMarrocco_A_250x270cm_1978_tmsutela_X_Michetti-300x278

La mostra di Armando Marrocco (Galatina-Lecce 1939),  artista illustrissimo  e di chiara fama  come amo definirlo, in corso alla Galleria Vigato-Arte Contemporanea di Alessandria, sempre attenta nella scelta delle figure dell’arte contemporanea da proporre lascia vivere  sensibilmente lo spaccato di una storia quale quella di Armando Marrocco che giovanissimo è giunto a Milano nei primissimi anni ’60 del Novecento trovandosi così coinvolto nei più importanti movimenti artistici dell’epoca. La mostra, aperta fino all’8 dicembre 2018   si tiene con il patrocinio della Città di Alessandria e di “850 anni Alessandria”(1168-2018),esposizione sicuramente “storica” -aggettivo da sottolineare-  perchè riunisce opere ed esemplari  delle […]

  

Riccardo Guarneri. Il maestro impareggiabile dello spazio vibrante e caposcuola dell’arte analitica in mostra a Londra.

Riccardo-Guarneri-nello-studio-di-via-Campo-dArrigo-Firenze-2016thAFIJVBLHThe 57th International Art Exhibition_La Biennale di Venezialosanga_720bc0Molto-ritmato-forse-troppo-cm-65x65-2016riccardo_guarneriRiccardo-GUARNERI-4-quadrangoli-1355594377Riccardo-Guarneri-Adesso-il-giallo-2015

“Ho lasciato emergere la luce del bianco. Ho voluto che diventasse tutto leggerissimo, trasparente, poco decifrabile. Affascinato dalle chine dei maestri Zen, ho lavorato sui quadri bianchi e, con matite o l’acquarello, che trasfiguravano nella leggerezza e nella sfumatura il loro stesso colore, ho conferito la luminosità che volevo, divenuta poi caratteristica delle mie opere. La luce viene dalle trasparenze, da dentro al quadro, e si proietta nell’esteriorità”( parole di Riccardo Guarneri). E’ già trascorso qualche mese dall’aver partecipato alla cinquantasettesima Biennale di Venezia, Viva Arte Viva, curata da Christine Ma­cel,  che l’ottantaquattrenne artista fiorentino Riccardo Guarneri è corso a […]

  

Superba Biennale d‘Arte di Venezia 2017. Ecco la lista di tutti gli artisti di “Viva Arte Viva”, con gli italiani Salvatore Arancio, Maria Lai, Giorgio Griffa, Riccardo Guarneri e Irma Blank.

1214556904b636460f5-ec23-4c1c-b402-da9f9445b608arancio-biennaleindeximagesimages5

Notizie in anteprima sull’ edizione della Biennale d’Arte di Venezia  2017. Sono 120 in tutto gli artisti invitati, provenienti da 51 Paesi, e di questi 103 sono presenti per la prima volta nella Mostra Internazionale della curatrice Christine Macel che ha titolato la sua edizione “Viva Arte Viva”.  Titolo semplice ma efficace. Titolo alla portata di tutti. Sulle scelte della curatrice  è chiaro che talune potranno essere discutibili o meno, ma nei fatti e nell’insieme della quadreria  quel che si delinea è un buon gioco tra grandi star e  artisti ripescati. E gli italiani, in larga maggioranza, sono tra questi […]

  

Enzo Cacciola alfiere della pittura analitica. Una mostra a Milano fa leggere monocromie e pittura ambientale.

Installazionedi9multigumsutelaeferro30x30cm_120808

Nell’ambito dell’attività espositiva della Galleria Progettoarte-elm, si è aperta  negli ambienti di via Fusetti 14 a Milano,  la seconda mostra personale, dopo quella del 2010, che la galleria ha realizzato  con  Enzo Cacciola,  protagonista di quella “pittura analitica” impostasi a livello nazionale e internazionale sin dalla metà degli anni Settanta. Della “pittura analitica”, di cui negli ultimi anni si sono tenute numerose mostre collettive, protese a fare il punto di una modalità linguistica assai differenziata al suo interno, l’opera di Enzo Cacciola è esponenza attiva e originale. Se ne incontra il lavoro, infatti, la prima volta in almeno due episodi […]

  

Gioni David Parra apre la stagione dell’arte a Milano. Alla Galleria Antonio Battaglia un evento internazionale.

IMG_6628IMG_6644IMG_6617IMG_6267IMG_6271IMG_6237IMG_6234Matterlight%20III%20Bianco,%20tec_mista%20su%20tavola%20intelata,%20cm%20100%20x%2070,%202016[2]Matterlight_OLTREMARE,_cm_100_x_70,_2016

Gioni David Parra apre la stagione artistica milanese con una mostra alla Galleria Antonio Battaglia che ha dell’incredibile per la sua internazionalità. Materie e universi, ma anche minimalismo, arte analitica, primitivismo e nomadismo.All’inaugurazione sembrava essere ritornati agli incontri che si vedevano nelle gallerie negli anni d’oro Ottanta. L’interesse verso mondi creativi, con l’uso di materiali diversi, ha mosso l’artista Gioni David Parra a far generare un fenomeno di nuove apparizioni e di nuove letture del mondo, una sorta di lenticolari capitoli di scenografie vitali ove convergono poetiche parallele, intenti evocativi atti a testimoniare quanto oggi l’arte viva di commistioni, di […]

  

Francois Morellet artefice della luce che danza nelle opere. Allo Studio Invernizzi di Milano i suoi segni di luce e colore.

04-François-Morellet1423857961b10_Fran_ois_Morellet_A_arte_Invernizzi_2014_c3beb5_msuntitled

                                                                                            La galleria                                                 arte Invernizzi di Milano ha dato inizio alla mostra personale dell’artista francese François Morellet. Nella prima sala del piano superiore della galleria sono esposte opere recenti, appartenenti alla serie “3D concertant” e “3D Bandes décimées”, realizzate sovrapponendo all’interno dello spazio della tela tre differenti schemi in cui le rette tratteggiate si dispongono in modo univoco ma secondo angolature differenti, sino a creare l’illusione ottica della terza dimensione e della geometria del cubo. Nella seconda sala del piano superiore si trova 4 neons 0° – 4 neons 90° avec 2 rythmes interferents del 1972, lavoro in cui […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019