Tony Tedesco novello campione dello spazialismo in mostra a Firenze al Plus Florence. Tracce, segni, spazialità, impronte, materie e colori monocromi ne attestano l’universo.

IMG-20181213-WA0046IMG-20181213-WA0043IMG-20181213-WA0042IMG-20181213-WA004540x50_(2)IMG-20181213-WA0044

La recente mostra al Plus Florence di Firenze dal titolo “Impronte adimensionali”, chiarisce il lungo percorso iniziato fin dagli anni Ottanta del Novecento che Tony Tedesco (Milano 1952) ha avviato proprio nel quartiere di Brera, anzi meglio dire nello storico Bar Giamaica,  e lì da me presentato allora come uno dei giovani artisti in crescita nell’universo artistico contemporaneo. Da allora, per l’appunto, Tony Tedesco ha portato avanti capitoli diversi del suo lavoro, certo con materiali diversi,  anche se tutto avvitato attorno all’adimensionalità, vale a dire a quello sfuggire il perimetro, il recinto, il territorio, per guardare all’infinito, all’aperto, allo spazialismo. […]

  

E’ scomparso E. Castellani uno dei più grandi artisti dell’arte italiana contemporanea. Illustre campione dello spazialismo e dell’estroflessione.

scompare-enrico-castellani-addio-maestro-arte-italiana-1castellani31512209669-7228356

All’ età di ottantasette anni, è  scomparso  Enrico Castellani, uno dei più importanti e significativi  artisti dell’arte italiana contemporanea e figura di spicco nel panorama internazionale. Tra i primi a dare il triste annuncio, Pierpaolo Calzolari, il quale ha  affidato  un messaggio alla bacheca di Facebook: “è morto Enrico Castellani. Un saluto devoto all’artista e all’uomo discreto. Ne sentiamo ora di già il vuoto”.  Illustre  protagonista, dopo Lucio Fontana e assieme ad Agostino Bonalumi, della stagione dello spazialismo. Castellani in particolare sviluppò la sua peculiare poetica delle estroflessioni; disponendo chiodi su tele monocrome creava lacerti di spazio, pianure movimentate,   riuscendo […]

  

Artur Lescher e la ricerca dello spazio. A Progettoarte Elm di Milano una mostra di rilievo che documenta il lavoro prezioso dell’artista brasiliano.

lescher3-150x150IMG_7306rid.131306lescher2

Progettoarte elm  di Milano  presenta la prima mostra personale che Artur Lescher (artista brasiliano) realizza in Italia. Con questa mostra la galleria espone nuovamente uno scultore di piano  internazionale le cui caratteristiche si integrano con il percorso espositivo degli scultori della galleria. Nato a San Paolo, Brasile, nel 1962, Lescher è noto per la sua indagine unica sullo spazio e le sue componenti gravitazionali. Le sue opere coinvolgono lo spettatore in maniera attiva in una revisione non tanto dei canoni percettivi quanto piuttosto dell’accessibilità e della natura stessa di un ambiente. Le sue installazioni infatti, attraverso l’impiego di una vasta […]

  

Tancredi, il pittore divenuto leggenda. La collezione Peggy Guggenheim presenta a Venezia in Palazzo Venier una mostra retrospettiva che incornicia un grande dell’arte italiana.

tancredi-santrovaso05-tancredi-ricordo-di-raoul-19539938704-tancredi-senza-titolo-195303-tancredi-senza-tit-1952-5301-tancredi-senza-tit-1950-5106-tancredi-composizione-195599388

“Tancredi, con la sua pittura, crea una nuova filosofia poetica per coloro che non posseggono né telescopi né razzi: quanto fortunati noi che abbiamo tali cristallizzazioni da trasportarci sani e salvi, verso altri mondi”(Peggy Guggenheim).  E ancora “Tancredi è il migliore pittore italiano, dai Futuristi in poi”( Peggy Guggenheim). Con questa mostra l’opera di Tancredi Parmeggiani (Feltre 1927–Roma 1964) torna a Palazzo Venier dei Leoni a Venezia. Talento precoce e irrequieto, nel 1951 fu riconosciuto da Peggy Guggenheim che gli offrì un contratto, concedendogli uno studio nella propria residenza e adoperandosi a dargli un prestigio internazionale. Alla mecenate sono dedicate […]

  

Gli universi adimensionali di Tony Tedesco in mostra a Como.Una ricerca monocroma, preziosa, concettuale e profetica, che va oltre le estroflessioni.

monocromo_blue (2)monocromo_rosso (2)monocromo_bianco (2)Tony Tedesco-Natura adimensionale-2010Artist Tony Tedesco

Tony Tedesco, un artista lombardo in ascesa per le sue costanti ricerche artistiche, espone a Como alla Galleria d’Arte Atena (Lungo Lario Trieste,44), un nutrito gruppo di lavori recenti. La mostra ha per titolo “ Universo Adimensionale” e mette in luce tutto il percorso fatto dall’artista dagli anni Ottanta ad oggi, da quando formò un gruppo di ricerca ossessiva e lungimirante nel quartiere di Brera a Milano, portandosi poi a vitalizzare con mostre significative i capitoli che raccontano lo spazio, uno spazio infinito, senza dimensione. E’ certo che la sua partenza artistica ha tenuto conto delle illustri lezioni del passato, […]

  

Segni e grafie di Riccardo Licata, figura internazionale dell’arte contemporanea, in mostra a Palazzo Te Mantova.

Mi trovo a scrivere della scomparsa di un amico, Riccardo Licata, ottantatreenne, di un grande artista, e di una mostra in suo onore  aperta a Mantova nell’Ala napoleonica del  padiglione ottocentesco di Palazzo Te. E lo ricordo soprattutto per una grande mostra a Palazzo Reale a Torino che mi vide curatore con altri con annesso  convegno prestigioso sulla sua opera.   La musica come guida, il mosaico come sintesi,  la versatilità come strumento: il Movimento Spaziale è una testimonianza vivida della creatività italiana del  Dopoguerra e le opere di Riccardo Licata ne sono l’emblema più caleidoscopico. A pochi mesi dalla scomparsa dell’artista, avvenuta […]

  

Lucio Fontana al MAM di Parigi celebrato con 200 opere, compresi buchi e tagli.

Lucio Fontana (1899-1968) è uno degli artisti italiani che maggiormente ha segnato l’arte del XX secolo. Scultore di formazione, l’inventore del movimento spazialista diviene un apripista per le correnti avanguardiste degli anni ’60, per via delle sue tele tagliate e bucate. Questa retrospettiva a Parigi è un avvenimento che segna e incornicia l’arte italiana del XX secolo, e riunisce circa duecento opere presentate in ordine cronologico attraverso grandi cicli pittorici: primitivismo e astrazione degli anni ’30, ceramiche, spazialismo, tele bucate o tagliate e installazioni. A più di 25 anni dall’ultima esposizione in terra di Francia, Parigi rende omaggio al genio […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2019