I Giornalisti italiani a lezione di Fotografia. Un corso con relatori di chiara fama ne sviluppa l’argomento.

I Giornalisti italiani a lezione di Fotografia. Ecco che per loro l’Ordine dei Giornalisti e MilanoPercorsi hanno preparato un corso di aggiornamento ( il  30 giugno 2022, ore 16-19) sul tema “L’Altra Fotografia. La Fotografia dei Beni Culturali”. L’evento culturale su piattaforma Zoom è stato organizzato da MilanoPercorsi- Milano e ha coinvolto sul tema quattro relatori di chiara fama che mettono a fuoco capitoli diversi, capaci di  entrare nel focus  di quel che spresso i giornalisti italiani non conoscono o conoscono poco su una tematica sempre più attuale nel loro lavoro. Tra i relatori intanto l’archeologo Nicolò Brancato di Roma, […]

  

A Firenze il Premium International Florence Seven Stars edizione 2022. La cerimonia sulla Gran Terrazza Belvedere del Plus Florence.

In concomitanza con la Festività di San Giovanni, patrono della città di Firenze, sabato 25 giugno 2022, alle ore 19.00  si è tenuta  la Premiazione dei Vincitori del Premium International Florence Seven Stars Edizione 2022. La cerimonia si è svolta sulla Gran Terrazza Belvedere al Palazzo Plus Florence di Firenze in Via Santa Caterina d’Alessandria 15. Madrina della cerimonia la Professoressa Marisa Settembrini dell’Accademia di Brera di Milano, che ultimamente ha trovato nobile accoglienza con due suoi “Divus” sia al Circolo Esteri della Farnesina dove ha tenuto anche una prestigiosissima mostra, che nella Sede del Consiglio d’Europa a Venezia. La […]

  

La Biennale del Merletto al Museo del Merletto/Palazzo Mocenigo a Venezia

La Fondazione Musei Civici di Venezia presenta la terza edizione della Biennale del Merletto che ha luogo dal 14 giugno al 2 ottobre 2022. Un progetto internazionale che ospita in laguna mostre e incontri dedicati all’Arte del Merletto Gli eventi realizzati in questa edizione della Biennale sono indirizzati anche a comunicare e valorizzare il percorso nazionale della candidatura UNESCO del merletto italiano quale bene immateriale. Tema conduttore della Terza edizione della Biennale del Merletto a Venezia e Burano è la Candidatura alla Lista Rappresentativa del Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità, prestigioso riconoscimento UNESCO atteso da tempo, per “I saper fare l’Arte […]

  

Mauro Staccioli e le tappe della storia umana. A Volterra le opere dello scultore tra i grandi e riconosciuti geni anticipatori dell’arte contemporanea.

Se c’è una terra dove le tappe della storia umana e il presente quotidiano, l’infinito paesaggistico e l’abbraccio sicuro di accoglienti centri arcaici, l’internazionalità e il locale, la memoria e l’innovazione, si fondono da millenni, è quella spettacolare che ha la sua identità nella città del mistico-reale, Volterra. Peculiarità di un centro antichissimo che sicuramente hanno suggestionato l’opera artistica, ma anche profondamente sociale, di uno dei più grandi e riconosciuti geni ed anticipatori dell’arte contemporanea nel nostro tempo. Negli incanti di natura e storia del borgo di Mazzolla, dal 12 giugno al 18 settembre 2022, nell’ambito delle iniziative di “Volterra Prima Città Toscana […]

  

La Bohème di Puccini al Lirico di Milano per festeggiare i 160 della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado diretta dal Prof. Roberto Favaro.

La bohème è un’opera in quattro “quadri” di Giacomo Puccini su libretto di Giuseppe Giocosa e Luigi Illica ispirato al romanzo di Henri Murger “Scene della vita di Bohème” e rappresentata per la prima volta nel 1896. L’esistenza spensierata di un gruppo di giovani artisti bohémien costituisce lo sfondo dei diversi episodi in cui si snoda la vicenda dell’opera, ambientata nella Parigi del 1830. Ora Milano si ritrova a festeggiare i 160 anni della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado al Teatro Lirico Giorgio Gaber con due serate dedicate a La bohème di Giacomo Puccini, eseguita in forma di concerto, il 13 e il 14 giugno 2022. Qualcosa certo […]

  

Il Terrazzo delle Carte geografiche agli Uffizi. Un libro capolavoro dell’editoria e dell’arte pubblicato da Nomos Edizioni.

Il Terrazzo delle Carte geografiche agli Uffizi è un ambiente situato al secondo piano dell’edificio vasariano, lungo il braccio orientale, esposto verso Santa Croce e il fiume Arno; in prossimità della Tribuna e confinante a nord con l’antico Teatro Mediceo di Bernardo Buontalenti, questa sala fa parte del nucleo originario della Galleria e conserva ancora oggi la sua valenza di spazio tardo-cinquecentesco con il suo aspetto di terrazzo coperto e colonnato. Le pitture murali rappresentanti le carte geografiche del granducato di Toscana furono realizzate nel 1588-1589 da Ludovico Buti e Stefano Bonsignori, mentre il soffitto ligneo fu ornato con quadri […]

  

Alla Reggia di Caserta il Paradiso in mostra tra scenari, giardini, acque, statue e fontane.

A giorni nell’articolata e grandiosa residenza reale italiana, patrimonio Unesco,  è ospitata la mostra “Frammenti di Paradiso visitabile fino al 16 ottobre 2022. Giardini nel tempo alla Reggia di Caserta”, curata da Tiziana Maffei, direttore della Reggia di Caserta, Alberta Campitelli e Alessandro Cremona. E’ la Reggia di Caserta, un capolavoro mondiale. Nelle Sale dell’Appartamento della Regina, affacciate sull’incomparabile vista del Parco Reale con la scenografica via d’acqua, si celebra la più compiuta e conservata tra le residenze che Carlo di Borbone, Re del Regno di Napoli dal 1734, e la moglie Maria Amalia di Sassonia hanno voluto quale segno […]

  

Autoritratti nello specchio della storia. La mostra a Palazzo Attems Petzenstein a Gorizia

Palazzo Attems Petzenstein a Gorizia presenta la mostra “Riflessi. Autoritratti nello specchio della storia”, un progetto espositivo a cura di Johannes Ramharter e Raffaella Sgubin con la collaborazione di Lorenzo Michelli e Vanja Strukelj, composto da quasi settanta opere, di cui la maggior parte provenienti da prestigiose istituzioni austriache, dedicate al ritratto e all’autoritratto nella pittura, dalla metà del Cinquecento al contemporaneo. La mostra aperta fino al 2 ottobre 2022, si inserisce nel più ampio progetto espositivo focalizzato sul tema dell’autoritratto e del ritratto d’artista promosso e sviluppato da ERPAC sul territorio del Friuli Venezia Giulia: a Trieste (Magazzino delle […]

  

Lectio Magistralis di Putin all’Universitas Libertatis di Villa Gernetto. Saltata per via della Guerra.

L’Universitas Libertatis, l’Università  delle Libertà, a Villa Gernetto in Brianza, per la preparazione dei politici del domani (se ne sentiva il bisogno invece di veder  spesso seduti sugli scranni del Parlamento personaggi incapaci a gestire la politica – ricordo  la scuola del PCI alle Frattocchie a Roma  fondata nel 1944), Universitas  voluta da quel gran mecenate e politico di razza che è  Silvio Berlusconi,  che aveva pensato di ingaggiare il professor Vladimir Putin per una lectio magistralis, prima che la guerra in Ucraina facesse saltare il piano. A rivelarlo è stato proprio Giovanni Puoti, pro-rettore dell’Università telematica Niccolò Cusano (ateneo partner che certifica il valore legale […]

  

2-3 giugno 1946 Nascita della Repubblica Italiana. Il Nord repubblicano, il Sud monarchico.

2 Giugno 2022. Oggi è la festa della Repubblica Italiana. Sono sicuro che moltissimi studenti universitari e liceali conoscono superficialmente la storia. E forse non sanno molto di quella data che oggi festeggiamo.  In questi due giorni (2-3 giugno 1946) si tenne in Italia un Referendum per chiedere al popolo italiano quale forma di stato si intendesse dare al Paese Italia reduce da una lunga dittatura e uscito stremato dalla seconda guerra mondiale. Tra le due opzioni, Monarchia o Repubblica, i cittadini scelsero la seconda ed il 18 giugno 1946 furono resi pubblici i dati definitivi. Aventi diritto al voto […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>