La Fabbrica delle parole. Una preziosa donazione della Famiglia Martano, editrice salentina, alla Provincia di Lecce e al Polo Museale del Convitto Palmieri a Lecce.

Fabbrica delle parole, ovvero una fabbrica di confronti e incontri; fabbrica di pensieri da partecipare e di letture; fabbrica di sguardi e stupori, di riviste e di intellettuali militanti che hanno realizzato “fogli di poesia”; fabbrica di libri, di storie e di futuro che riguardano tante comunità: si configura così questo percorso permanente sull’arte della stampa, che in  da realtà è un lungo viaggio in cui narrazioni e storie si intrecciano in un itinerario visivo che incontra macchine tipografiche e computer degli albori, caratteri tipografici e altri strumenti che segnano l’evoluzione della tipografia. Ma è anche un luogo vivo, un […]

  

Il Museo Italiano della Ghisa. A Longiano in Emilia Romagna la storia e il design della prima illuminazione italiana ed europea, con oggetti firmati dagli artisti Duilio Cambellotti e Ernesto Basile.

Longiano è un comune italiano di 7.189 abitanti della provincia di Forlì-Cesena in Emilia-Romagna. Si trova a circa 12 km da Cesena. Il centro storico è situato sulle prime colline romagnole, a ridosso della riviera. Si fregia del titolo di Bandiera arancione del Touring Club Italiano. E’ qui a Longiano che esiste il Museo della Ghisa.  Per capirne qualcosa occorrerebbe farsi delle passeggiate e soprattutto osservare.Perché la storia dell’illuminazione italiana passa attraverso la  ghisa, ovvero quei bellissimi lampioni che con la luce hanno fatto  compagnia a tante nostre serate, in riva al mare, in città italiane ed estere, ecc. D’altronde […]

  

Piegare i santi. Inchini rituali e pratiche mafiose (Edizioni Marietti) in un libro del Professor Berardino Palumbo, Ordinario dell’Università di Messina.

Inchini mafiosi, anzi, inchini e vassallaggio ai capi mafiosi. Sottomissione delle persone e della religiosità al servizio delle famiglie mafiose. Una sorta di “rispetto”  ai clan mafiosi. Esempi eclatanti li abbiamo avuti nel recentissimo passato con commistioni improprie di religiosità e criminalità, in taluni paesi del sud, dalla Sicilia alla Calabria. Come se i santi patroni dei paesi del Sud  guardassero benevolmente questi criminali che hanno sulla coscienza decine e decine di morti e  vessazioni di ogni tipo.  Rendere omaggio ai boss della mafia o ai loro familiari facendo inchinare le statue dei santi durante le processioni è un aspetto […]

  

Il volto degli Italiani e dell’Italia nelle foto di Massimo Baldini. Un libro edito da Il Mulino fa leggere l’Italia profonda.

Il Mulino ha editato  il  libro “GLI ITALIANI”, di Massimo Baldini, progetto con cui la casa editrice ha  inaugurato  una nuova attenzione editoriale per la fotografia contemporanea (Fotografie di Massimo Baldini,Testi scelti da Claudio Giunta, Con uno scritto di Claudio Marra, Edizioni Il Mulino, Formato 21×19,7, stampato su carta patinata, Confezione rilegata con plancia plastificata). Il libro raccoglie 83 foto scattate dall’autore tra il 2015 e il 2018, alle quali fa da contrappunto una serie di testi scelti dall’italianista Claudio Giunta tra narrativa, poesia, saggi e interviste, da Dante a Pasolini, a Stefano Benni. Completa il volume uno scritto di […]

  

Davide Benati e gli Origami, un clima di forme legate al mondo della natura. Preziosa mostra dell’artista a Reggio Emilia.

Dopo il successo riscosso nel 2019 ad Arte Fiera Bologna, con uno stand interamente dedicato a Davide Benati, la Galleria Bonioni Arte  di Reggio Emilia riprende la propria attività espositiva con una selezione di opere recenti dell’artista reggiano conosciuto ed apprezzato a livello internazionale. Curata da Sandro Parmiggiani, la mostra  di Davide Benati è visitabile fino al 26 luglio 2020. L’esposizione trae il titolo – “Origami” – da tre opere inedite ad acquerello su tela, che attraverso la puntuale stratificazione dei colori primari sembrano alludere all’arte giapponese di piegare la carta per ottenere forme che richiamino la natura. Con il termine origami si intende […]

  

Chiuso a Firenze il Convento di San Marco dei Padri Domenicani. Lo storico e glorioso monumento artistico- architettonico ora è in completo abbandono.

Il monumento funebre  del Beato Angelico si trova  all’entrata del  portone laterale della stupenda Basilica di Santa Maria sopra Minerva a Roma, che s’affaccia su una stradina intitolata a Sant’Ignazio di Loyola. Disteso su una lastra di marmo, scolpito in  marmo egli stesso, il domenicano pittore, divino dal profondo ed estremamente  devoto, dorme essendo arrivato  nella vera vita, nell’abbandono  totale del Signore. Qualche anno fa, l’8 aprile del 2018, una mano sacrilega lo ha colpito sul volto, sfregiando  sia la bellezza del monumento che la  santità dei luoghi e ferendo un pittore amatissimo chiamato il pittore di Dio. Pura coincidenza? […]

  

Intervista a Mattia Carlin, Top Manager e Vicepresidente dell’ Unione Consoli Onorari in Italia.

Incontro Mattia Carlin, un  Top Manager italiano, figura di chiara fama che ha fatto gran parlare spesso gli opinionisti, gli economisti e lo stesso mondo della cultura. Veneziano, classe 1973,  dottore in Filosofia presso l’ Università  Cà Foscari di Venezia con una tesi sull’ Estetica di Agostino.  Già Console Onorario di Colombia, oggi in pectore per una nuova missione consolare; Vicepresidente dell’Unione dei Consoli Onorari in Italia; Advisor della Fondazione Italia-Giappone con sede alla Farnesina, il cui Presidente è l’ Ambasciatore Umberto Vattani. Carlin vanta un’ esperienza venticinquennale nell’ ambito del business in un’ azienda internazionale, che da poco ha […]

  

Verso il Bauhaus. László Moholy-Nagy e i suoi contemporanei ungheresi. La mostra alla Galleria d’Arte Moderna di Roma sulla figura chiave del movimento Bauhaus nel mondo.

La mostra “La rivoluzione della visione. Verso il Bauhaus. Moholy-Nagy e i suoi contemporanei ungheresi” è dedicata all’arte e alla memoria di László Moholy-Nagy, artista d’origine ungherese e figura chiave del movimento Bauhaus nel mondo, in occasione delle celebrazioni per i 125 anni dalla sua nascita e in contemporanea con le grandi manifestazioni internazionali per i cento anni dello stesso Bauhaus, nato a Weimar nel 1919. Ospitata alla Galleria d’Arte Moderna di Roma fino  al 23 agosto  2020, l’esposizione, a cura di Katalin Nagy T., è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, […]

  

Svelare il Giappone di Mario Vattani. E’ il libro saggio dello scrittore diplomatico che racconta un paese tra bellezza e mistero, tra mito e ritualità.

Dopo i romanzi, un saggio, forte, esemplare, formativo e fondativo, capace di “Svelare il Giappone” (Giunti, pp.396, 2020, euro 19,00). Prezioso libro da aggiungere in biblioteca. Ce lo consegna  Mario Vattani, un diplomatico prestato alla letteratura. In realtà il libro-saggio in questione  non sembrerebbe  puntare il dito sul Giappone  “svelato” quanto sul “vissuto”, e a ben ragione, visto che Vattani vi entra dentro nelle argomentazioni quasi da sociologo, alla stregua di altri letterati che così fecero, come Rocco Scotellaro con il suo “Contadini del Sud”. E da sociologo descrive  il Giappone e le sue isole, l’arcipelago del Sol Levante  intriso […]

  

Quodlibet pubblica Andrea Zanzotto. Del poeta dialettale veneto ecco tutte le poesie dialettali (1938-2009) con il titolo “In nessuna lingua. In nessun luogo”. E’ il capitolo di uno dei maggiori poeti italiani contemporanei.

Il mondo si misura dal linguaggio, esso lo avvolge e ne muove ogni azione umana; avvolora l’uomo, la natura, il pensiero, la fantasia, la creatività, la scienza  e la poesia.  Ma il linguaggio ha diversi gradi di profondità. Riguardo alla biologia della lingua  il poeta italiano Andrea Zanzotto, in un articolo uscito su “In forma di parole” (luglio-agosto-settembre 1998), Una esperienza in comune nel dialetto, scrive: “È così che ci si sente strappare piedi e membra e corpo. Il tappeto su cui sempre si cammina dapprima si deteriora, poi diventa irreperibile, maciullato da un vero e proprio cannibalismo (non saprei […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>