Morto Germano Celant. Addio al critico d’arte padre dell’Arte Povera, ucciso dal Coronavirus.

E’ morto Germano Celant, critico dell’Arte Povera, oggi 29 aprile 2020  ucciso dal Coronavirus. Ho perso un grande amico. Aveva 80 anni, era ricoverato a Milano per Covid-19. Il collega era  uno dei più celebri storici dell’arte contemporanea,  italiano,  alla fine degli anni Sessanta aveva dato vita al movimento di Arte povera, poi diventato il più rilevante fenomeno artistico in Italia nella seconda metà del Novecento. Germano Celant era nato a Genova nel 1940, si è spento all’Ospedale San Raffaele di Milano, dove era ricoverato  da circa due mesi nella terapia intensiva e non ce l’ha fatta nella sua lotta […]

  

L’arte, la cultura e gli artisti assenti, o quasi, dalla carta stampata. Un libro documenta storicamente come l’informazione ha considerato l’arte contemporanea.

Dov’è la Cultura? Dov’è l’Arte? Dove sono le rubriche artistiche e le recensioni dei Critici? Non ci sono. Abolite. C’erano una volta. Parola di giornalista. Parola di Storico dell’Arte. Ma credetemi, non è solo questione di crisi e di foliazione diminuita sulla carta stampata, è che l’Italia si è involgarita, l’hanno involgarita con gli spread e le banche ingrassate. Un libro scritto da B.Cinelli, F.Fergonzi, M. G. Messina, A.Negri, dal titolo “Arte moltiplicata. L’Immagine del ‘900 nello specchio dei rotocalchi” (Bruno Mondadori Ricerca,Torino-Milano) racconta l’arte nei giornali, anzi passa in rassegna storicamente il fatto che l’arte contemporanea è stata, nell’ultimo […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>