Umberto Mariani fra Occidente e Oriente. Bisanzio è il capitolo nuovo delle sue opere alle Gallerie d’Italia di Intesa San Paolo di Milano.

mariani81903-Umberto-Mariani-mostra-Frammenti-da-Bisanzio-RomaUmberto-Mariani-mostra-MilanoMedium_locandina_mariani_mostra_mosca_1-221

Le Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo ospitano, nella sede di piazza Scala a Milano, fino al 1 marzo  2020 una personale di Umberto Mariani (Milano, 1936), che segue le recenti da lui realizzate a Ravenna (e Roma) nel 2018 e all’Ermitage di San Pietroburgo nel 2019, tutte intitolate Frammenti da Bisanzio, nelle quali l’artista ha voluto rimarcare le relazioni della sua opera con la tradizione culturale e figurativa proveniente dal mondo dell’Oriente bizantino. Mariani, autore di opere fondate su un principio di composizione del colore e della materia che prende forma dalle pieghe dei fogli di piombo con cui da […]

  

Giovanni Antonio Cybei (1706-1784). Un grande scultore tra barocco e neoclassicismo celebrato dalla Galleria Estense di Modena.

IMG_20191017_123253IMG_20191017_123643IMG_20191017_142513IMG_20191017_123959IMG_20191017_143035IMG_20191017_142601

L’esposizione riunisce, per la prima volta, il nucleo di opere modenesi di questo grande artista, di formazione toscana e romana, che ha lungamente lavorato per l’alta committenza italiana e per le corti di Europa e di Russia.  Fino  al 15 marzo 2020, la Galleria Estense di Modena celebra la figura di Giovanni Antonio Cybei (1706-1784), grande scultore, portavoce di un linguaggio versatile, capace di moderare l’enfasi drammatica barocca con formule più sintetiche e aggraziate, che gli garantirono fortuna presso l’alta committenza italiana e le corti di Europa e Russia. La rassegna, curata da Martina Bagnoli, direttrice delle Gallerie Estensi, e da […]

  

Sei Artisti Europei in mostra al MVSA di Sondrio. Brillano i nomi di Ioan Sbârciu (Romania), Markus Lüpertz (Dusseldorf) e Guido Pertusi (Milano) che movimentano l’arte del terzo millennio.

Schermata 2020-01-12 a 23.29.27Schermata 2020-01-12 a 23.29.54Schermata 2020-01-12 a 23.30.01Schermata 2020-01-12 a 23.30.09Schermata 2020-01-12 a 23.30.17Schermata 2020-01-12 a 23.30.49Schermata 2020-01-12 a 23.31.54Schermata 2019-10-22 a 15.05.31IMG_20191101_180124

Il MVSA di Sondrio vive in questi primi giorni del 2020 un evento culturale di piano internazionale, e proprio in quanto città di frontiera bene accoglie una mostra dal titolo “Sguardi plurimi” che movimenta  il lavoro di ben sei artisti internazionali, capaci di farsi bandiere e indicatori della movimentazione artistica nel terzo millennio.  E se taluni  vogliono farsi un’idea di come l’arte oggi si vada configurando deve fare visita a questa mostra in cui teleri  e sculture raccontano la vita, il mondo e le poetiche mosse a sostegno del nostro tempo. Tre artisti, Ioan Sbârciu, Markus Lüpertz e Guido Pertusi, […]

  

I Vestimenti di Sissi a Palazzo Bentivoglio a Bologna. Una luminosa esponente dell’arte contemporanea in Italia.

CXPQ1jOQsi e piu nudi vestiti-sitoSissi-ph.-Alessandro-Trapezio_2SISSI_1Sissi-Manifesto-Anatomico-veduta-della-mostra-presso-Museo-Civico-Archeologico-Gipsoteca-Bologna-2015-photo-Roberta-Serra-Iguana-Press-Courtesy-Istituzione-Bologna-Museiunnamed-4-1

Palazzo Bentivoglio a Bologna  presenta Vestimenti, una mostra personale di Sissi, visitabile fino al 19 aprile 2020. Sissi (Bologna, 1977) emerge sul finire degli anni Novanta, ancora giovanissima e mentre frequentava ancora l’Accademia di Belle Arti, rivelandosi immediatamente come una dei più luminosi esponenti dell’arte in Italia. La sua pratica sin da subito spazia dalle performance alle sculture, dai video alle fotografie, dai disegni ai dipinti. Gli stessi linguaggi molto spesso si mescolano tra loro andando a comporre opere che mantengono sempre una fortissima cifra stilistica. Le tematiche hanno come centro il corpo, dell’artista ma non solo, spesso declinato nei suoi […]

  

Loi di Campi espone nello Studio Legale e Tributario di Via Spadari a Milano che apre all’Arte Contemporanea. E’ la prima mostra di un progetto, a mia cura, che si chiama “Nuova Balconata Milanese”.

0.jpgbbFOTO 4(1)FOTO 8(1)FOTO 2FOTO 6(1)INAUGURAZIONE MOSTRA STUDIO DI BELLA

Evento singolarissimo, nel quadro di un terziario avanzato che guarda oltre il proprio distretto di lavoro, anzi si fa traino assoluto di un’avanguardia che porta l’arte e la cultura all’interno della quotidianità, in ambito aziendale. Ne ho ricavato una trait-d’union tra uno studio legale e tributario milanese, quale lo Studio Di Bella – nel cuore di Milano- e molti studi americani e newyorkesi. La mostra dal titolo “Oltre le apparenze” dell’artista LOI DI CAMPI rientra in un progetto artistico internazionale denominato “NUOVA BALCONATA MILANESE ”, da me  ideato e diretto per lo  STUDIO LEGALE E TRIBUTARIO Bongiorni, Di  Bella, Grillo, […]

  

Ludovico Carracci al Museo della Cattedrale a Piacenza. L’arte della Controriforma.

01_9904_313_012_0

L’iniziativa, che si tiene in occasione dei 400 anni dalla morte del pittore bolognese, propone una nuova tappa lungo la salita alla cupola del Duomo, con affacci da matronei finora inaccessibili, per ammirare gli affreschi del maestro secentesco, e il dipinto “San Martino che  dona il mantello a un povero” che torna a poter essere osservato da vicino con un nuovo allestimento. Piacenza celebra Ludovico Carracci (1555 – 1619), a 400 anni dalla sua scomparsa, con una serie d’iniziative che avranno come fulcro la Cattedrale. Fino al 6 gennaio 2020, Kronos – Museo della Cattedrale accoglie la mostra Ludovico Carracci […]

  

Il trentino Tullio Garbari interprete di un primitivismo colto, protagonista al Palazzo delle Albere di Trento.

Tullio_Garbari_La_sibilla_cumana_dettaglio_1930_Mart_Provincia_autonoma_di_Trento_Soprintendenza_per_i_beni_culturali_mostretullio-garbari-la-sibilla-di-terlago97671-02_Tullio_Garbari_Figure_in_Piazza_Duomo_Tre_sorelle_1924_

Interprete di un “primitivismo colto” che coniuga le forme semplici della pittura con un prolifico studio del passato, l’artista trentino Tullio Garbari è il protagonista della mostra organizzata dal Mart di Rovereto a Palazzo delle Albere. Il percorso espositivo – una selezione di opere provenienti dalle raccolte provinciali e conservate nelle Collezioni museali – esplora il legame dell’artista con il suo territorio e rappresenta il secondo appuntamento di Galassia Mart, una nuova proposta di mostre e appuntamenti sul territorio per valorizzare il Trentino come sistema museale diffuso. Con l’opera di un noto artista trentino, Tullio Garbari, il Mart di Trento […]

  

Dipingere gli affetti. La pittura sacra a Ferrara tra Cinque e Settecento esposta al Castello Estense di Ferrara.

DOC-18_newDOC-24_newDOC-25_newDOC-51_new

Torna al Castello Estense di Ferrara “L’arte per l’arte”, il progetto del Comune di Ferrara, promosso in collaborazione con la Fondazione Ferrara Arte, dedicato alla valorizzazione del patrimonio storico e artistico della città reso inaccessibile dopo il sisma del 2012. Dopo le opere di De Pisis, Boldini, Previati e Mentessi delle Gallerie d’Arte Moderna, protagoniste delle prime due esposizioni del progetto l’Arte per l’Arte, l’attenzione si sposta ora verso il periodo dal Cinque al Settecento. Le sale riccamente affrescate dell’ala sud e dei Camerini del Castello ospitano infatti la quadreria di proprietà dell’ASP – Azienda Servizi alla Persona di Ferrara, […]

  

Da Bertelli a Guidi. Vent’anni di mostre dell’Associazione “Bologna per le Arti” a Palazzo Accursio a Bologna. L’arte bolognese tra fine Ottocento e inizio Novecento.

5. Coriolano Vighi, Dopo il temporale, 1895, collezione privata-min15.Ugo Guidi, Riposo, collezione privata-min2 Luigi Busi, Tutti hanno il loro nido, collezione privata-min11. Alfredo Protti, 1912, Il sonnellino, collezione privata-min14. Giulio Fiori, Intimità, collezione privata-min13. Giovanni Romagnoli, Betsabea, collezione privata-min4. Raffaele Faccioli, Lavandaie a Pontelungo, collezione privata-min

L’Associazione Bologna per le Arti celebra i vent’anni di attività con una grande mostra a Palazzo d’Accursio, “Da Bertelli a Guidi – Vent’anni di mostre dell’Associazione Bologna per le Arti”, aperta fino al 16 febbraio  2020 presso la Sala Ercole di Palazzo d’Accursio (piazza Maggiore 6, Bologna). La mostra, a cura di Stella Ingino e Giuseppe Mancini, con il patrocinio del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, della Regione Emilia-Romagna, della Città Metropolitana di Bologna, del Comune di Bologna e dell’Accademia di Belle Arti di Bologna, presenterà un consistente corpus di opere di quindici […]

  

Hidetoshi Nagasawa tra cielo e terra. Una mostra a lui dedicata a Palazzo Reale/Napoli. All’inaugurazione presente l’Ambasciatore Umberto Vattani presidente della Fondazione Italia-Giappone.

1-2pl5ZIt3w-qEnmQ4ASgVi-9Kgs1CgQdTQ

Si  è inaugurata a Napoli a Palazzo Reale alla presenza dell’Ambasciatore Umberto Vattani Presidente della Fondazione Italia- Giappone, “Sotto il cielo e sopra la terra”, così il titolo della mostra , curata da Anna Imponente, direttore del Polo museale della Campania, realizzata con Paolo Mascilli Migliorini, direttore di Palazzo Reale in collaborazione con la Fondazione CAMUSAC-Cassino Museo D’Arte Contemporanea di Cassino, diretta da Bruno Corà, con il prezioso contributo di Ryoma Nagasawa. Dopo l’installazione dello scorso anno di Uemon Ikeda, che con il suo fragile filo rosso creò una struttura aerea che ha avviluppato l’architettura dell’edificio, Palazzo Reale incontra nuovamente […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2020