Pagella e voti alle gallerie d’arte di Milano 2014. Chi sale e chi scende.

  Chi sale Galleria Arte Invernizzi       voto 9 Galleria Blu    voto 7 Galleria Massimo De Carlo      voto 8 GalleriaDep  Art     voto 8 Galleria Lia Rumma    voto 9 Studio Fondazione Marconi     voto 9 Galleria Lorenzelli Arte            voto 8 Costantini Art Gallery           voto 8 Cardi Black Box      voto 8 Galleria Stein   voto 7 Galleria Antonio Battaglia   voto  8                 Chi scende Spirale Arte MI      voto 2 Corsoveneziaotto                 voto 3 Fabrica Eos                            voto 2 Magrorocca                            voto 2 Studio d’arte Cannaviello    voto 3 Studio Toselli                          voto 3 Galleria Artra                           voto 3 Non aggiungo commenti, intendo solo, come critico, valutare il lavoro fatto da talune gallerie italiane e milanesi, gli artisti scelti e presentati,  le attività […]

  

BEPI ROMAGNONI NEL CINQUANTESIMO DELLA SCOMPARSA. CON LUI LA SVOLTA FIGURALE DENOMINATA “REALISMO ESISTENZIALE” .

All’età di 34 anni, un incidente di pesca subacquea drammaticamente pose la parola fine alla vita e alla carriera di Bepi Romagnoni(Milano 1930 – Capo Carbonara 1964), artista di punta in ambito europeo, oltre che italiano. Ora nel cinquantesimo della morte ecco a ricordarlo la mostra milanese “Bepi Romagnoni. Il racconto interrotto”, che ne testimonia la folgorante parabola artistica, e i livelli raggiunti da Romagnoni sino alla prematura scomparsa.“La sua è una ricerca – riconosce Montrasio – che, anche letta con gli occhi di oggi, ovvero a cinquant’anni dalle sue ultime risultanze, si conferma attualissima per unicità ed inventiva, e […]

  

Le gloriose illustrazioni di Norman Rockwell in mostra a Roma raccontano il sogno americano.

Alla Fondazione Roma Museo a Palazzo Sciarra di Roma è in corso fino all’8 febbraio la mostra “American Chronicles: The Art of Norman Rockwell!”. L’esposizione è una retrospettiva sul percorso creativo di Norman Rockwell (1894-1978) uno dei più acuti osservatori e narratori della società statunitense, che con le sue illustrazioni ha “dipinto” il sogno americano, tuttora impresso nell’immaginario collettivo. Norman Rockwell, nato a New York nel 1894, inizia la sua professione da giovanissimo, ricevendo i primi incarichi come illustratore di biglietti natalizi. Nel 1912 viene assunto dalla rivista mensile Boys’ Life, diventandone in poco tempo il direttore artistico. Inizia così […]

  

Fabrizio Ceccardi e gli orizzonti, un grande della fotografia in mostra a Milano.

La RBcontemporary espone nei suoi spazi di Foro Buonaparte 46 a Milano, con il titolo “Oltre”, la prima personale milanese del fotografo emiliano FABRIZIO CECCARDI. La mostra è la sintesi di due importanti capitoli della ricerca di Fabrizio Ceccardi: Out of Eden e Ordinary Chaos. Una ricerca rivolta all’interazione tra uomo e natura, alla necessità di ritrovare l’armonia originaria morale ed estetica. Nel primo capitolo, “Out of Eden”, Fabrizio Ceccardi è andato fino alla fine del mondo – la Terra del fuoco – per cercare un nuovo inizio. “L’idea della fine mi ha sempre affascinato, andare alla fine per trovare […]

  

Omaggio a Giuseppe Panza di Biumo, primate del collezionismo d’arte internazionale.

L’Accademia di San Luca a Roma dedica a Giuseppe Panza di Biumo, primate del collezionismo d’arte internazionale la mostra “Omaggio a Giuseppe Panza di Biumo: la passione della collezione”. Nella Galleria al terzo piano di Palazzo Carpegna, accanto alle raccolte dell’Accademia, saranno esposte una decina di opere molto significative della sua collezione. Giuseppe Panza di Biumo radunò, a partire dagli anni Cinquanta fino al Duemila, un’eccezionale collezione d’arte contemporanea; attraverso le sue ricerche e il rapporto diretto con artisti, musei e gallerie riuscì con straordinaria lungimiranza a capire il valore e le potenzialità di ciò che era ancora in divenire. […]

  

Siamo tutti Charlie Hebdo. Suona la campana per l’Europa.

Da tre giorni sono in lutto. In lutto per la strage di Charlie Hebdo e della sua redazione. Caro Charlie Hebdo (Stephane Charbonier -per tutti Charb), unico eroe della libertà, delle libertà occidentali, del laicismo francese ancora effervescente; non ci sei più ma sei diventato il segno più significativo dopo la rivoluzione francese. Terroristi islamici come bestie ti hanno ucciso, altro che martiri. Imbecilli. Lavorano con terrore perchè vogliono distruggere la nostra civiltà, hanno già in secoli passati tentato ciò, ma le crociate e la battaglia di Lepanto non lo hanno permesso. Cristiani, ebrei e atei, preparatevi alla guerra che […]

  

Da Guercino a Caravaggio. Sir Denis Mahon e l’arte italiana del XVII secolo a Palazzo Barberini a Roma.

                                                      A  Palazzo Barberini è in corso la straordinaria mostra che Sir Denis Mahon aveva desiderato per il suo centesimo compleanno, che ricorre  proprio durante il periodo più intenso delle attività del Semestre Europeo a Presidenza Italiana, grazie alla Soprintendenza per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Roma, diretta da Daniela Porro, realizzata dalla società Beni Culturali e con il sostegno di The Sir Denis Mahon Charitable Trust, a cura di Anna Coliva, direttrice della Galleria […]

  

La Germania si accorge dei falsari. Dal 2005 piazzati oltre 400 dipinti dell’avanguardia russa. Venduti anche pezzi pagati un milione di euro.

Una retata in grande stile: cento agenti della polizia federale impegnati per due giorni a perquisire gallerie, magazzini, uffici, case private in tutta la Germania, da Monaco ad Amburgo; indagini in corso anche in Svizzera e in Israele; più di mille oggetti e documenti sequestrati. Così le autorità tedesche hanno messo le mani su una grossa banda di falsari d’arte, russi, israeliani e tedeschi di origine tunisina, capaci di produrre e piazzare dal 2005 a oggi oltre 400 dipinti, accumulando incassi per parecchi milioni di euro. Pezzi da un milione. A guidarla erano due uomini arrestati a Wiesbaden, di cui […]

  

A Torino in mostra l’Informale italiano, uno dei movimenti più affascinanti della storia dell’arte del secondo novecento.

Fino al 31 gennaio 2015, a Torino, – e sicuramente da non perdere – allo Spazio Don Chisciotte della Fondazione Bottari Lattes (via della Rocca 37) è in corso  la mostra “La pittura dimenticata. Mario Lattes e l’Informale in Italia, tra gli anni ’50 e ’60”. L’esposizione, curata da Ettore Ghinassi, presenta una selezione di opere di Mario Lattes, risalenti al suo periodo astratto, che fanno da corollario a quelle di 6 artisti – Antonio Carena, Alfredo Chighine, Mario D’Adda, Tancredi Parmeggiani, Sergio Romiti e Piero Simondo – protagonisti dell’astrazione informale italiana, tra gli anni ’50 e ’60 del secolo scorso. […]

  

Leonardo e i tesori del Re in mostra alla Biblioteca Reale di Torino. Un patrimonio di ineguagliabile valore.

                        La  mostra “Leonardo e i Tesori del Re” è aperta  fino 15 gennaio 2015 presso la Biblioteca Reale di Torino  ed offre un importante esposizione di un centinaio capolavori assoluti tra le opere di Leonardo da Vinci, disegni Raffaello, Carracci, Perugino, Van Dyck e Rembrandt, codici miniati, carte nautiche ed altre opere grafiche dalle preziose collezioni della Biblioteca. Per rendere fruibile il patrimonio storico-artistico della Biblioteca, sono stati integralmente ristrutturati i depositi interrati per consentire il raddoppio degli spazi espositivi. Le opere,  il celeberrimo Autoritratto, il Ritratto di […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2020