A processo per massacro di siti antichi. Primo caso nella storia giudiziaria.

                   Si chiama Ahmad al-Faqi al-Mahdi (nella foto) ed è stato sospettato di aver commesso crimini di guerra in relazione al “massacro” di siti antichi nel 2012, dopo che uomini dell’ISIS ovvero islamisti radicali attaccarono Timbuktu(antica città del Mali – Africa- Patrimonio Mondiale dell’Unesco dal 1988), fino all’arrivo militare francese che ci fu nel 2013. Ora questo personaggio è sottoposto a procedimento penale dalla Corte internazionale, per vilipendio e distruzione di edifici e monumenti storici. Un caso storico, e per la verità primo nel suo genere, visto che tradizionalmente la corte si è sempre concentrata sulla atrocità commesse […]

  

Andy Warhol, Amiga, Giuliano Grittini, in un festival delle arti ricreato da Deodato Arte a Milano..

La Deodato Arte di Milano presenta al mondo intero una novità assoluta, ovvero un capitolo inedito di Andy Warhol, quello elaborato attraverso un computer di nome Amiga. Accanto al lavoro di Warhol ecco le nobili e festanti interpretazioni di Giuliano Grittini artista “cum laude” che ha mirato a flashizzare la storia e il capitolo ultimo del genio americano. L’arte è sempre stata considerata un fare mediante la mano, per l’abilità da esercizio e per la continua partecipazione mentale. L’artigiano è stato premessa di tutta l’arte delle varie civiltà, fino all’Ottocento, certamente nelle civiltà passate la macchina interveniva, ma il suo […]

  

Le stanze delle meraviglie di Poggiali Berlinghieri, poliedrico artista italiano, ideatore di macchine interattive.

L’artista Giampiero Poggiali Berlinghieri(Firenze 1936) ha dato alle stampe il volume monografico (340 pagine)che racconta la sua carriera “1968-2014″, un traguardo che accompagna e storicizza il suo lavoro artistico. Figura significativa dell’arte italiana ha innestato la sua creatività su più fronti, dalla grafica alla pittura, dalla scultura all’arte interattiva con le sue macchine parlanti. Poggiali Berlinghieri è nato a Firenze, ha esordito artisticamente nel 1968 con la prima mostra personale presso la Galleria Inquadrature di Firenze a cui fanno seguito circa 80 mostre personali in Italia e all’estero. Le sue opere hanno trovato posto in collezioni museali pubbliche e private […]

  

La famosa galleria d’arte Hauser & Wirth duplica a New York, e conquista il primato.

La famosissima galleria d’arte Hauser & Wirth, che ha visto più volte la mia presenza, dopo Zurigo, Londra, New York, Somerset e uno spazio in cantiere a Los Angeles, cresce ancora e annuncia l’apertura di una nuova sede a Chelsea, New York. La galleria dal 2013 si trova sulla 18esima strada; il nuovo spazio, ovvero il nuovo quartier generale – 7mila e 500 metri quadrati distribuiti su cinque piani – sorgerà invece sulla 22esima, appena quattro isolati più a nord. Il progetto è stato affidato all’architetto Annabelle Selldorf (foto sopra), che ha già realizzato gallerie per David Zwirner e Barbara […]

  

Lo zar Vladimir Putin erediterà una collezione d’arte da 2 miliardi di dollari.

                                     Nina Moleva, collezionista russa, ha deciso di donare a Vladimir Putin la sua incredibile collezione d’arte. La raccolta del valore di 2 miliardi di dollari, includerebbe più di mille opere, di Leonardo da Vinci, di Michelangelo, di Rembrandt e altri artisti del Rinascimento e oltre. I capolavori sarebbero stati accumulati dall’attore teatrale Ivan Grinyov, nonno del marito di Moleva, che negli anni avrebbe acquistato centinaia di lotti nelle aste europee. Secondo quanto dichiarato dalla collezionista, durante la rivoluzione russa Grinyov nascose le opere in una mansarda. Quando lei e suo marito tornarono nell’appartamento di proprietà della famiglia i quadri […]

  

James Tissot, l’artista dandy della Belle Epoque. Al Chiostro del Bramante a Roma una vertiginosa quadreria di ritratti femminili.

Sulla biografia di James Tissot si potrebbe scrivere un film o addirittura anche un romanzo, tanto è stata clamorosa la sua vita e ricca la sua produzione. La vasta retrospettiva in corso (fino al 21 febbraio 2016) al Chiostro del Bramante dà ragione alla presentazione del curatore Cyrille Sciama, che con Emanuela Angiuli e Arthemisia Group, inaugurano un Tissot al completo tornato in Italia dopo dieci anni. Era un dandy James Tissot (1836), un artista cosmopolita (francese, prende nome inglese), eterno vagabondo ha vissuto tra Francia e Inghilterra e, dopo la morte prematura dell’amata, in Palestina, cambiando stile ad ogni […]

  

Acque della Lombardia medioevale. Racconti di vita quotidiana nelle pergamene della Biblioteca Ambrosiana di Milano (secoli IX-XII).

Per la prima volta al pubblico, la Biblioteca Ambrosiana apre il proprio caveau per esporre una preziosa selezione documenti medievali di grande valore storico, 14 pergamene risalenti al periodo tra il IX e l’XII secolo, che hanno come oggetto i paesaggi e le vie d’acqua lombarde. La mostra “Acque della Lombardia medievale”, visitabile fino all’11 novembre 2015, propone un suggestivo percorso dall’Adda al Lambro, dal Ticino al Po, in grado di raccontare la vita quotidiana del territorio lombardo nel Medioevo. Tra i capolavori esposti, un documento col monogramma originale di Federico Barbarossa, una bolla pontificia di Papa Alessandro III, oltre […]

  

Con “Lirica elementare” Eugenia Serafini presenta per Expo Milano 2015 una lezione d’arte colta e internazionale.

Con il titolo “Lirica elementare” promossa da ARTESTUDIO 26 a Milano, punto di riferimento significativo nella planimetria artistica di una città fortemente europea,ecco la mostra dell’artista Eugenia Serafini, una sorta di biblioteca della natura e del mondo, pitto-sculture che sono un modo di essere e di vestire l’intelligenza del suo essere poetessa, e come favole transitano e si raccontano in assoluto segreto. Eugenia Serafini, docente universitaria, artista e scrittrice/performer, giornalista, si è laureata in Lettere Classiche all’Università La Sapienza di Roma ed è stata allieva dell’illustre Natalino Sapegno. Figura complessa e interessante, è stata Docente di Storia dell’Arte dell’Accademia di […]

  

Giovanni Carandente, storico dell’arte contemporanea, intellettuale interprete del Novecento.

La Fondazione Arnaldo Pomodoro rende omaggio alla straordinaria figura di Giovanni Carandente (1926-2009) con una mostra “Tutto è felice nella vita dell’arte. Omaggio a Giovanni Carandente”, visitabile fino all’11 dicembre 2015 che, da un lato, ne approfondisce il ruolo di ideatore e organizzatore della manifestazione “Sculture nella città” (Spoleto, 1962), un evento unico e irripetibile nel panorama artistico italiano, e, dall’altro, dà conto della sua capacità critica di interpretare l’opera di alcuni dei più grandi artisti del Novecento. Nel 1962 a Spoleto, nell’ambito del Festival dei due Mondi, Carandente fece collocare nella città 106 sculture di importanti autori italiani e […]

  

La grandezza artistica di Filippino Lippi. In mostra a San Gimignano l’Annunciazione e altri capolavori.

La Pinacoteca di San Gimignano ospita una mostra dedicata al pittore fiorentino Filippino Lippi (1457c. – 1504). La mostra ha preso spunto dall’’Annunciazione, opera realizzata dall’artista in due tondi distinti raffiguranti l’uno l’Angelo Annunziante, l’altro l’Annunziata così come gli era stato richiesto dai Priori e Capitani di Parte Guelfa per il Palazzo Comunale di San Gimignano, che gliela commissionarono nel 1482. Curata con grande professionalità dal collega Alessandro Cecchi, come il catalogo edito da Giunti arte mostre musei, grande studioso e conoscitore della pittura italiana, in particolare fiorentina del ‘500, oltre che già curatore della fortunata mostra “Filippino Lippi e […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>