Giovanni Carandente, storico dell’arte contemporanea, intellettuale interprete del Novecento.

La Fondazione Arnaldo Pomodoro rende omaggio alla straordinaria figura di Giovanni Carandente (1926-2009) con una mostra “Tutto è felice nella vita dell’arte. Omaggio a Giovanni Carandente”, visitabile fino all’11 dicembre 2015 che, da un lato, ne approfondisce il ruolo di ideatore e organizzatore della manifestazione “Sculture nella città” (Spoleto, 1962), un evento unico e irripetibile nel panorama artistico italiano, e, dall’altro, dà conto della sua capacità critica di interpretare l’opera di alcuni dei più grandi artisti del Novecento. Nel 1962 a Spoleto, nell’ambito del Festival dei due Mondi, Carandente fece collocare nella città 106 sculture di importanti autori italiani e […]

  

Festeggiamenti per i 50 anni dallo Studio Marconi alla Fondazione Marconi(1965-2015).

Giorgio Marconi celebra 50 anni di attività con una collettiva di 22 dei molti artisti che, nel corso degli anni, hanno esposto il loro lavoro nello storico Studio Marconi, suo primo spazio espositivo in via Tadino 15, inaugurato nel 1965 e diventato in poco tempo uno dei punti di riferimento dell’attività artistica milanese. Nel corso della sua lunga attività lo Studio Marconi ha ospitato più di un centinaio di artisti che Giorgio Marconi ha scelto non solo tra le varie tendenze del momento, ma cercando di individuare le personalità e i valori che gli sono sembrati più rappresentativi del suo […]

  

Evento unico per Arnaldo Pomodoro in Puglia. Tre siti storici accolgono le sue sculture ormai note in tutto il mondo

                                 Un evento espositivo senza precedenti, spettacolare, di grande impatto culturale, storico-artistico,  nei luoghi simbolo del connubio tra potere e cultura. Le opere di Arnaldo Pomodoro sono in mostra in Puglia, nella cornice medievale di tre dei Castelli di Federico II di Svevia, ovvero  Il Castello Svevo di Bari, l’ottagonale Castel del Monte  presso Andria, riconosciuto dall’UNESCO “Patrimonio Mondiale dell’Umanità”, ed  il Castello Svevo di Trani, in assoluto tra le più importanti testimonianze delle residenze e fortezze imperiali del Meridione. Gli scettri, gli scudi, le lance di luce, le steli, le sfere di Pomodoro, originali declinazioni contemporanee di emblemi antichi, […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2023
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>